Don Matteo 11, riassunto puntata 12 aprile 2018

Il liveblogging ed il riassunto della puntata del 12 aprile 2018 di Don Matteo 11, la fiction con Terence Hill nei panni di un parroco che indaga con i carabinieri ed aiuta i propri amici

don-matteo-11-cast.jpg

Torna con un doppio appuntamento, questa sera alle 21:25 su Raiuno, Don Matteo 11, la fiction con Terence Hill nei panni del parroco più famoso della tv italiana alle prese con nuovi casi su cui indagare insieme ai carabinieri. Questa sera vanno in onda gli episodi "Tutta la vita" e "Potere del perdono".

Don Matteo 11, puntata 12 aprile 2018: Tutta la vita


Marco Vismara

, il papà di Sofia, viene trovato in fin di vita: l'uomo doveva fare un servizio fotografico al matrimonio dell'amico, Stefano Corini. Questo, ricorda che qualche giorno prima lo aveva visto litigare con un giovane proprietario di una moto, ovvero Seba, che però nega di averlo toccato.

I Carabinieri scoprono che Sofia è la figlia di Rita: la donna, convocata in Caserma, finge di non sapere nulla, ma suo marito Alberto confessa di essersi recato da Vismara dopo aver scoperto tutto, e di averlo colpito, ma non al punto da farlo cadere a terra senza sensi. A dargli il colpo che sarebbe potuto essergli fatale è stata la moglie di Corini, che Vismara minacciava da quando aveva scoperto che la donna compare in un video hard.

Cecchini vede Zappavigna con un bambino molto simile a lui, e crede che sia suo figlio. Il Maresciallo è molto arrabbiato, anche dopo aver scoperto che lui ed Assuntina (Simona Di Bella) andranno a convivere. Ma la ragazza vede l'appuntato con il bambino: Zappavigna ammette che è suo figlio. In realtà, il giovane sta nascondendo il fatto che suo padre ha avuto un figlio dalla sua babysitter per non ferire la madre.

Giovanni è tornato a Spoleto, dopo essere uscito dal seminario: il giovane confessa ad Anna di amarla ancora. Rita chiede scusa a Sofia, e le chiede anche di andare a vivere con lei.

Don Matteo 11, puntata 12 aprile 2018: Potere del perdono


Anna dà un passaggio a don Matteo, la cui bici ha bucato mentre stava andando dal vescovo. La donna fa una fermata in un'autorimessa, dove scopre che c'è un furto in corso. Il ladro, però, dopo averla colpita, ferma anche don Matteo. I due si ritrovano così in un furgone destinato alla demolizione. Anna racconta al parroco che si trovava lì per condurre delle indagini su Claudio Lisi, vecchio amico di suo padre, che però lo incastrò, facendolo accusare di frode e portandolo al suicidio.

Il Capitano aveva scoperto che Lisi era di nuovo a Spoleto, ed era tornato in affari con un certo Dario Corsi. Non sa, però, che il corpo di Corsi è stato da poco trovato dai Carabinieri. Corsi lavorava come strozzino, ed era d'accordo con Lisi nel dare un prestito ai Bonetti, titolari di un'azienda in crisi. Ad uccidere Corsi, però, è stata la signora Bonetti, a cui Lisi, affezionatosi a lei, aveva detto tutto.

Lisi, intanto, decide di capire dove si trovino Anna e don Matteo, e si reca all'autorimessa di Corsi, dove riesce a liberarsi. Vuole suicidarsi per quanto ha fatto al padre di Anna, ma il Capitano lo perdona, e lo invita a fare altrettanto con sé stesso. Poco prima, però, Anna, presa dalla paura, ha inviato un messaggio all'uomo che ama.

Alice, intanto, si sente poco bene, ma Seba scopre che la ragazza ha finto tutto per tenerlo più vicino a sé. Il ragazzo capisce che con lei non è sé stesso, e lascia, per correre da Sofia e dichiararsi a lei: i due si baciano.

-Di seguito, il liveblogging della puntata del 12 aprile 2018 di Don Matteo 11-

  • 21:32

    Marco Vismara, il padre di Sofia, che doveva fare un servizio fotografico ad un matrimonio, viene trovato in fin di vita.

  • 21:34

    Zappavigna si comporta in modo strano: Cecchini lo sente parlare con una certa Grazia.

  • 21:36

    Giuliana Pace, la compagna di Marco, è sconvolta.

  • 21:37

    Stefano Corini è l'amico di Marco che si è appena sposato: ricorda che qualche giorno prima un ragazzo, Seba, lo aveva minacciato.

  • 21:40

    Cecchini vede Zappavigna con un bambino che gli somiglia molto: crede che sia suo figlio.

  • 21:41

    Sofia chiede a Seba se c'entri qualcosa con l'aggressione, ma lui nega. I Carabinieri, però, credono che sia stato lui ad aggredire Marco.

  • 21:45

    Giovanni ha lasciato il seminario e si trasferisce a Spoleto.

  • 21:49

    Assuntina, a cena, annuncia che lei e Zappavigna andranno a convivere.

  • 21:52

    Sofia rivela a don Matteo che Marco è suo padre.

  • 21:54

    Cecchini decide di trovare le prove del tradimento di Zappavigna, mettendogli addosso un gps per cani.

  • 21:58

    Don Matteo scopre che lo studio fotografico di Marco aveva dei problemi.

  • 22:04

    I Carabinieri convocano Rita: la donna finge di non sapere nulla, ma suo marito confessa di aver saputo da poco che ha una figlia, e di essere andato da Marco, per colpirlo. Ma non lo ha ferito a morte.

  • 22:09

    Alice chiede a Sofia di lasciare stare Seba.

  • 22:10

    Cecchini prova a raccogliere il Dna di Zappavigna e del bambino per fare un test.

  • 22:11

    Assuntina vede Zappavigna con il bambino: l'appuntamento conferma che è suo figlio.

  • 22:17

    Il test di paternità rivela però che il bambino non è figlio di Zappavigna, ma suo fratello: il padre dell'appuntato ha avuto una relazione con la sua babysitter, e non vuole che la madre lo sappia.

  • 22:19

    Don Matteo capisce chi ha aggredito Marco: è stata la moglie di Stefano. Vismara aveva scoperto che la donna anni prima era finita in un video hard, ed ha iniziato a pagarlo per il suo silenzio.

  • 22:22

    Rita ha denunciato il furto: Vismara finirà in prigione, anche per l'estorsione.

  • 22:23

    Giovanni confessa ad Anna di amarla ancora.

  • 22:29

    Rita spiega a Sofia come mai l'ha abbandonata, e le chiede scusa. Ma vuole che vada a vivere con lei.

  • 22:32

    Inizia l'episodio "Potere del perdono". Don Matteo buca mentre sta andando dal vescovo in bici. Vedendola passare di lì, chiede un passaggio ad Anna.

  • 22:33

    Natalina è triste perchè Sofia va a stare dalla madre.

  • 22:35

    Anna si ferma in un'autorimessa, dove però assiste ad un furto e viene colpita dal ladro. Poco dopo, anche don Matteo viene scoperto.

  • 22:38

    I Carabinieri, intanto, indagano sull'omicidio di Dario Corsi, che lavorava all'autofficina.

  • 22:40

    Anna e don Matteo sono stati rinchiusi in un furgone che sta per essere demolito.

  • 22:43

    Cecchini intuisce che c'è qualcosa che non va e fa partire le ricerche.

  • 22:45

    I carabinieri trovano la macchina di Anna abbandonata. Al suo interno, dei documento su Claudio Lisi, l'uomo che causò la morte di suo padre.

  • 22:46

    Anna racconta a don Matteo che sta conducendo un'indagini su Lisi, vecchio amico di suo padre che però, dopo essere stato assunto nella sua fabbrica, lo incastrò e gli rubò tutti i soldi, al punto da spingerlo al suicidio. Lisi è di nuovo a Spoleto, ed Anna ha scoperto che aveva aperto un conto offshore proprio con Corsi.

  • 22:56

    Seba corre in ospedale: Alice si è sentita male.

  • 22:58

    Lisi non sa nulla di quanto successo ad Anna ed a don Matteo.

  • 23:05

    I carabinieri arrivano in tempo: la gru che stava per prendere il furgone si ferma, ma non sanno ancora dove si trovano Anna e don Matteo.

  • 23:11

    Corsi sembra essere uno strozzino, che era corso in aiuto dei Bonetti, per cui lavora Lisi, con cui era d'accordo. Ma Lisi nega ancora.

  • 23:22

    Alice si è inventata il malore, per tenere vicino a sé Seba.

  • 23:26

    L'illuminazione, questa volta, ce l'ha Cecchini: ad uccidere Corsi è stata la signora Bonetti, a cui Claudio si era affezionato, tanto da dirle della possibile truffa.

  • 23:29

    La gru ha ripreso a funzionare: il furgone sta per essere schiacciato. Anna decide di inviare un messaggio all'uomo che ama.

  • 23:30

    Lisi capisce dove sono Anna e don Matteo e li libera. Chiede scusa al Capitano per quanto successo a suo padre.

  • 23:32

    Giovanni raggiunge Anna e la bacia.

  • 23:35

    Seba fa un regalo a Sofia: la porta in un salone dove può allenarsi senza problemi.

  • 23:36

    Il ragazzo ha lasciato Alice, perchè ama Sofia. La puntata finisce.

Don Matteo 11, puntata 12 aprile 2018: anticipazioni


In "Tutta la vita", il padre biologico di Sofia, Marco Vismara (Davide Paganini) viene trovato in fin di vita. I carabinieri pensano che il colpevole sia Seba (Federico Russo). Giovanni (Cristiano Caccamo), invece, torna a Spoleto: ha lasciato il seminario e vuole riconquistare Anna (Maria Chiara Giannetta). Cecchini (Nino Frassica), invece, sospetta che Zappavigna (Domenico Pinelli) abbia un figlio.

In "Potere del perdono", invece, don Matteo ed Anna rimangono bloccati in un furgone che sta per essere distrutto con la pressa. Rita (Giulia Fiume), intanto, chiede a Sofia (Maria Sole Pollio) di andare a vivere con lei e suo marito, mentre Seba si riavvicina ad Alice.

Don Matteo 11, undicesima puntata: streaming


Don Matteo 11 è visibile in streaming su RaiPlay (disponibile anche sull'app per tablet e smartphone), mentre da domani si potrà vederlo nella sezione Guida Tv/Replay e Fiction, sotto "Giallo & Crime".

Don Matteo 11 su Facebook e Twitter


Don Matteo ha una pagina ufficiale su Facebook ed anche un account Twitter, tramite cui commentare le puntate, tramite l'hashtag #DonMatteo11.

  • shares
  • Mail