Semifinali di Champions, la Roma in onda su Canale 5. Il Grande Fratello già costretto a spostarsi

I due match della Roma verranno trasmessi in chiaro. Le semifinali sono in programma il 24-25 aprile e 1-2 maggio. Grande Fratello costretto a spostarsi alla seconda o terza puntata. A meno che...

champions-league-2

L’avventura in Champions League della Roma proseguirà su Canale 5. I match di andata e di ritorno dei giallorossi verranno trasmessi in chiaro, per quelli che saranno certamente due appuntamenti da record sul fronte degli ascolti.

Sia per la coppa dalle grandi orecchie che per l’Europa League (quindi occhio anche alla Lazio in caso di qualificazione) vale il contenuto della legge 8/99 sui diritti televisivi, che fissa dei paletti precisi sulla programmazione delle partite delle squadre italiane a partire dal penultimo atto. Una leggera revisione del 2012 attribuisce alle emittenti la facoltà di deciderne la modalità, che potrebbe essere fornita in diretta (integrale o parziale) o differita.

Difficile pensare che Mediaset non sfrutti a pieno una tale opportunità, così come è altamente improbabile che releghi l’evento su canali minori.

grande-fratello-porta.jpg

Ecco allora che, ancora prima di iniziare, il Grande Fratello sarà costretto a cambiare giorno di messa in onda. Se l’avvio del 17 aprile non è a rischio, la quindicesima edizione del reality dovrà necessariamente traslocare in occasione della seconda o della terza puntata. Le semifinali sono infatti previste il 24 e 25 aprile e 1 e 2 maggio, con i giorni relativi alla Roma che verranno decisi in fase di sorteggio.

Una situazione che si sarebbe ancor di più ingarbugliata se a passare il turno fosse stata pure la Juventus.

  • shares
  • Mail