D'Urso a Domenica Live: "Non ho più parlato di Corona per amore di mio figlio"

Le facce di Barbara D\'Urso sul caso Corona contro Maurizio Sorge

Nel salotto domenicale di Canale 5, Barbara D'Urso tiene banco con il caos (pardon, caso) Corona. Nostra Signora di Cologno aveva già dato prova, durante Pomeriggio 5, di non gradire tale tema (o quantomeno di sguazzare nelle presunte lacrime dell'ex re dei paparazzi) ma non avevamo mai saputo il motivo di tanto sdegno. Oggi finalmente abbiamo un perché, grazie alla sfuriata che Barbarella ci ha regalato nel corso della diretta di Domenica Live.

Andiamo con ordine: nel parterre di ospiti da salotto tv, Maurizio Sorge, paparazzo amico di Corona, dà del filo da torcere a Carmelita senza quasi darle il tempo di presentare il resto dei prestigiosi astanti (tra cui Morena Zapparoli, vedova di Funari e concorrente de La Fattoria). Così il nostro apostrofa Barbarella:

Io me ne vanto di essere amico di Fabrizio Corona, a differenza tua che non riuscivi nemmeno a pronunciare il suo nome domenica scorsa. Hai detto proprio "Non riesco nemmeno a dirlo il nome di questa persona!". Ti stava ascoltando la mamma di Fabrizio e hai sbagliato a parlare così perché anche tu sei mamma. Hai mischiato i tuoi fatti personali con il lavoro!

La D'Urso di certo non si aspettava questa filippica a dibattito non ancora iniziato, ma risponde prontamente svelando il motivo per cui da ben due anni non affronta i fatti di Corona (anche l'ultima ospitata della Moric, in effetti, risale al 2010) nei suoi spazi tivvù. Pare che l'ex re del gossip (e delle multe per qualunque tipo di eccesso stradale) giusto un paio di anni fa, se la fosse presa col figlio di Barbarella, pubblicando in prima pagina una foto del pargolo d'ursiano in atteggiamenti equivoci. Ecco come Carmelita racconta la spinosa faccenda:

Io ho fatto la scelta precisa di non parlare di Fabrizio Corona in questi ultimi due anni perché ci sono molte cause civili fra me e lui. Nonostante questo, il tuo amico pubblicamente continua a offendermi e lì partono le querele ma è una cosa mia. La testata giornalistica per la quale sono orgogliosa di lavorare, mi chiede di parlarne e io lo faccio. Una delle cause che ho in ballo con lui, è perché Corona ha preso la faccia di mio figlio e l'ha sbattuta in prima pagina facendo credere che quello che aveva in mano fosse uno spinello e non una sigaretta. Si è permesso di toccare mio figlio e proprio perché sono mamma non ho potuto accettarlo. Sorge, se vuoi fare il prepotente, vattene!

Ora sappiamo il motivo della D'ursiana ira funesta nei confronti del galeotto Corona. Nel frattempo, Barbarella ci sta promettendo un sacco di materiale esclusivo sulla spinosa faccenda dell'ex re dei paparazzi. Mi sa che ci riaggiorniamo presto (anche perché sono curiosa di vedere se Sorge sopravviverà fino alla fine del blocco).

Le facce di Barbara D\'Urso sul caso Corona contro Maurizio Sorge

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: