Giovanni Ciacci a Blogo: La mia esperienza a Ballando con Raimondo in un team di serie A

L'intervista con uno dei protagonisti dello show del sabato sera di Rai1

Giovanni Ciacci a Blogo: La mia esperienza a Ballando con Raimondo in un team di serie A

Quinto step stasera della lunga avventura dell'edizione 2018 di Ballando con le stelle. Ospiti della serata Albano e Romina Power impegnati in un sensualissmo ballo oltre che protagonisti di una esibizione canora su un pezzo celebre del loro repertorio, mentre ospite qui oggi su TvBlog è uno dei protagonisti dello show del sabato sera del primo canale della televisione pubblica: Giovanni Ciacci.

Con lui parleremo di questa esperienza a Ballando con le stelle, una esperienza che ha lasciato e lascerà certamente traccia nella storia del prestigioso spettacolo diretto e condotto da Milly Carlucci.

Quanto ti ha infastidito tutto il chiacchiericcio attorno a te e al tuo partner di ballo Raimondo Todaro a Ballando con le stelle ?

In realtà no, non mi ha infastidito per niente, anzi mi fa molto piacere se ne parli. Noi siamo la prima edizione di Ballando, su 75 paesi dove il programma va in onda, che ha avuto il coraggio di mettere in gara una coppia di due uomini e per questo devo dire grazie a Milly e ovviamente alla Rai.

Cosa ti ha fatto più piacere ?

L'altro giorno mi ha fermato un ragazzo, credevo volesse fare un selfie, invece mi ha chiesto cosa avrei ballato quella sera, dicendomi poi "sai che balli anche per me?". Una ragazza qualche giorno prima mi ha detto che è riuscita a confessare a sua nonna il nome della sua fidanzata davanti alla tv mentre mi guardava ballare. Queste sono le vere soddisfazioni e questo mi fa capire quanto è importante la mia partecipazione a Ballando e mi rende tanto orgoglioso. Certo sono solo briciole, ma dalle briciole può nascere qualcosa di grande.

Cosa ci dobbiamo aspettare nell'esibizione di stasera ?

Questa sera mi vedrete in un sensualissimo tango. Avvinghierò Raimondo come un polipo sugli scogli. Controllate dove metterò le mani, voglio la moviola in campo stasera! (ride,ndr).

Riuscirete a convincere Ivan Zazzaroni ?

E' un polemico, ma stasera spero davvero di poterlo convincere e se non riuscirò oggi, qualora il pubblico decida di farmi andare avanti, proveremo a convincerlo poi con un valzer nelle prossime settimane.

La tua esperienza a Ballando può essere un punto di partenza verso qualcosa di diverso nella tua carriera ?

Sicuramente farò il Bagaglino, Pingitore non ha ancora deciso se con Valeria o con Pamela, io proporrei insieme per fare un bel terzetto (ride,ndr). Scherzi a parte, è una bella esperienza Ballando, davvero totalizzante.

Riuscirai a convincere Caterina Balivo a venire a Ballando ?

Mi piacerebbe davvero ballare un bel valzer con Caterina, chissà, speriamo possa accadere. Magari può venire a fare la ballerina per una notte, ma ha la famiglia a Milano, è molto occupata.

Stasera ci saranno Albano e Romina, tu grande fan della Power

Si certo, vedrete faranno grandi cose, un ballo che li vedrà insieme, molto insieme e canteranno pure. Nostalgia canaglia o Felicità? Secondo me Nostalgia canaglia! Lo scoprirete stasera, io vorrei tanto fare il ballo del qua qua con Romina! Mi piacerebbe che tornassero insieme Albano e Romina, come mi piacerebbe si riformasse la coppia Fulco e Chiabotto e anche Belen e De Martino. Ecco a proposito io Todaro lo tradirei solo con De Martino! (ride, ndr).

Proponi a Milly una coppia tutta al femminile per la prossima edizione di Ballando con le stelle ?

Ormai quest'anno abbiamo aperto un portone, anzi fammi precisare, grazie anche a Platinette che ha partecipato lo scorso anno. Se non ci fosse stato Mauro probabilmente io non sarei mai arrivato quest'anno a Ballando. Anzi approfitto di TvBlog per ringraziare Mauro che mi ha fatto da apripista. Un consiglio a Milly per l'anno prossimo per una coppia tutta al femminile? Direi Imma Battaglia, che si è battuta tanto per le unioni civili e che essendo sportiva si troverebbe bene qui a Ballando.

A proposito di Milly, ora che hai avuto modo di conoscerla meglio lavorando con lei, ci tracci un suo ritratto ?

Con Milly ho fatto il primo programma in Rai, cioè Fantastico 12 che conduceva insieme ad Enrico Montesano, poi sostituito da Giancarlo Magalli. E' una grande professionista, ha lo spettacolo nel sangue, ha i tempi televisivi perfetti. Quando lavori con una squadra di serie A tutto è più semplice.

Grazie a Giovanni Ciacci e non resta che guardarlo stasera fare un tango con il suo partner Raimondo Todaro.

  • shares
  • Mail