Avanti un altro, la concorrente indispettisce Bonolis. Il pubblico esulta al momento dell'errore

Ad Avanti un altro show della concorrente Simona di Rovato, che indispettisce Bonolis. Al momento dell'errore il pubblico esplode in un applauso fragoroso. Il conduttore: "Voglio il Nobel per la pace"

aua3.jpg

Mai in sette edizioni di Avanti un altro era accaduto che il pubblico esplodesse in un applauso fragoroso per la sconfitta di un concorrente. Mai fino a mercoledì scorso, quando all’errore al gioco finale di Simona persino i componenti del ‘salottino’ si sono alzati in piedi per esultare.

Di concorrenti bizzarri nel programma di Paolo Bonolis ne passano a bizzeffe. E la lista si è notevolmente allungata nelle ultime stagioni, con i casting chiamati a selezionare di tanto in tanto personaggi curiosi e stravaganti in modo da esaltare l’ironia e il talento istrionico del conduttore.

Pronti via e Simona, casalinga di Rovato (“non è il mio hobby preferito”), si mette subito in mostra impiegando diversi minuti per rispondere alla prima domanda. “Foriero, ovvero: che precede o che segue?”, chiede Bonolis.

aua2.jpg

Simona tentenna, si fa rileggere il quesito svariate volte e sbaglia, ma a sorpresa riesce a infilare tre risposte esatte per due volte, arrivando ad accumulare un bottino complessivo di 105 mila euro. Nel mezzo c’è pure tempo per battute a doppio senso sulla categoria del pesce palla (“mi ero preparata su un altro pesce”) e per chiedere di sostituire miss Claudia, perché “ormai sono anni che sta qua”.

I concorrenti che arrivano dopo non sono fortunati, sfiorando solamente il sorpasso. Il presentatore a quel punto chiama in postazione Simona per le consuete risposte da dare in maniera errata. Il gioco diventa l’ennesimo show nello show. Bonolis comincia però a lanciare segnali di irritazione celati dietro l’atteggiamento graffiante.

Andiamo entrambi al Tg5, io come omicida e lei come vittima”, esclama a pochi istanti dall'errore decisivo e liberatorio.

aua.jpg

Simona abbandona lo studio prima dei titoli di coda (non accade mai) e Bonolis manda un ultimo messaggio ai suoi autori: “Voglio che mandiate il filmato di questa puntata a Stoccolma. Voglio il Nobel per la pace”.

  • shares
  • Mail