Cobra Kai serie tv sequel di Karate Kid con gli stessi personaggi! Ecco il trailer

Il trailer di Cobra Kai serie tv sequel di Karate Kid che riaccende la rivalità tra Daniel e Johnny

L'ondata nostalgica continua a travolgere il mondo della serialità americana. Dopo Will & Grace, Roseanne i reboot di Lethal Weapon, il ritorno di Murphy Brown e di Magnum P.I. (forse) un altro pezzo d'infanzia di chi è cresciuto negli anni '80 sta per tornare. Il pezzo in questione è Karate Kid che dopo 34 anni torna con Cobra Kai una serie tv che sarà rilasciata da YouTube Red il prossimo 2 maggio.

Cobra kai karate kid

Non sarà un reboot o un revival, niente bambini o maestro Miyagi, ma un vero e proprio sequel che immagina quale potrebbe essere la vita dei due bambini Daniel LaRusso e Johnny Lawrence a 34 anni di distanza dall'incontro in cui Daniel riuscì a battere il biondo Johnny. Ecco così tornare Ralph Macchio e William Zabka nei panni dei personaggi interpretati più di 30 anni fa. Il trailer, che trovate in apertura di articolo, riparte proprio dalla scena del combattimento che ha visto Daniel battere il bullo Johnny nel dojo Cobra Kai (che dà il nome alla serie tv).

Cobra Kai la trama


Daniel (Macchio) è un uomo dalla vita tranquilla e di successo, ha una bella famiglia, un'azienda col suo nome e vende auto tagliando il prezzo nelle pubblicità con le mosse di karate. Johnny (Zabka), il bullo sconfitto, è caduto in disgrazia, un ubriacone che ancora deve capire cosa fare della sua vita. Quando si imbatte in un gruppo di adolescenti bulli, un po' come era lui in passato, trova l'ispirazione per riaprire il dojo Cobra Kai e provare ad ispirare le future generazioni. Questo riaccenderà la rivalità con il vecchio nemico/amico Daniel.

Cobra Kai non è un drama, ma è più da collocarsi nell'action-dramedy nel formato da 30 minuti, è quindi lecito aspettarsi momenti divertenti e situazioni surreali accanto ad elementi di crescita personale e di comprensione del proprio mondo interiore. Pur non avendone ancora visto la resa, resta apprezzabile l'idea di Jon Hirwitz, Hayden Schlossberg e Josh Heald di non realizzare un reboot riprendendo la storia originale e adattando all'oggi, ma di puntare su un effetto nostalgia a 360° in cui gli ex bambini/ragazzi di allora, possano rivedere se stessi nella crescita dei due protagonisti. Come se fossero vecchi amici con cui non si ha più rapporti.

cobra-kai-2.jpg

YouTube Red, cos'è?


Cobra Kai

debutterà ad aprile al Tribeca Film Festival per poi andare in onda su YouTube Red ovvero il servizio di streaming a pagamento di YouTube, di Google quindi, al momento disponibile negli Stati Uniti, in Australia, in Messico, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Ancora non sono chiari se e quando sarà prevista un'espansione europea sul modello di Netflix prima e Amazon Prime Video poi, o se seguirà la strada di Hulu, piattaforma di streaming americana che punta sulla distribuzione internazionale dei suoi prodotti originali (almeno per il momento).

Cobra Kai è sicuramente il prodotto più interessante della piattaforma che ha realizzato anche altre serie tv originali come lo spinoff di Step Up, il fantascientifico Lifeline ma anche alcune commedie come Youth & Consequences o Ryan Hansen Solves Crimes on Television. Cobra Kai è prodotto da Overbrook Entertainment e Sony Pictures Television. In questo momento non ci sono informazioni disponibili su una possibile distribuzione italiana.

  • shares
  • Mail