Narcos quarta stagione: Michael Peña e Diego Luna protagonisti mentre la serie tv si sposta in Messico (video)

Nuovi attori, nuova ambientazione e soprattutto un salto nel passato per la quarta stagione di Narcos (video).

Un video teaser per la quarta stagione di Narcos attesa nel 2018 su Netflix e presentare i numerosi cambiamenti che ci saranno nella nuova stagione.

Michael Peña e Diego Luna saranno i due nuovi protagonisti di Narcos che porterà la storia della lotta alla droga dalla Colombia al Messico e nello specifico a Mexico City. Dimenticato Pablo Escobar (al centro delle prime due stagioni), il cartello di Medellin e quello di Cali (terza stagione), la quarta stagione di Narcos racconterà le origini del cartello di Guadalajara.

A differenza delle precedenti stagioni di fatto la quarta stagione di Narcos sarà una sorta di reboot o uno slittamento ad un formato antologico. Per raccontare le origini del cartello di Gaudalajara di cui è stato membro anche Joaquin "El Chapo" Guzman (che ha una serie tv indipendente sempre su Netflix) Narcos farà un salto indietro nel tempo e sarà ambientata tra fine anni '70 e i primi anni '80, come confermato dallo showrunner Eric Newman. Al contrario la terza stagione si era chiusa a metà anni '90.

I ruoli che interpreteranno Peña e Luna non sono stati ancora rivelati ma appare chiaro che Pedro Pascal e il suo Javier Pena non faranno parte della quarta stagione. Considerando che la terza stagione si era chiusa con il detective Pena che iniziava a rivolgere la propria attenzione verso i cartelli messicani, non è così assurdo pensare che una eventuale quinta stagione possa riportare Pedro Pascal nel cast e riunire le vicende. Al momento però si tratta di una pura speculazione senza alcun fondamento.

narcos-4.png

La notizia dello spostamento dalla Colombia al Messico era nell'aria da parecchi mesi come confermato dall'uccisione di un tecnico del set Carlos Munoz Portal durante alcuni sopralluoghi nella zona a nord di Mexico City.

Parlando con The Hollywood Reporter lo showrunner di Narcos Eric Newman ha rivelato che le riprese sono attualmente in corso tra Mexico City e altre città, e che hanno già girato i primi due episodi:

L'autenticità per noi è fondamentale, proprio come abbiamo girato in Colombia le vicende del cartello di Medellin e Cali, avevamo la necessità di girare in Messico la storia del cartello di Guadalajara.

Ovviamente questo ha comportato tutta una serie di nuovi sopralluoghi e un incremento della sicurezza soprattutto dopo l'omicidio avvenuto prima delle riprese. Ma Newman ha assicurato che nè prima nè dopo la morte del tecnico il set o la produzione ha mai ricevuto delle minacce.

La gran parte del nostro cast e staff Messicano ci ha detto di sentirsi sicuro e di non essere preoccupato. Diego Luna è uno dei più famosi attori messicani e il cast ha altri importanti attori messicani e nessuno ha espresso preoccupazione.

Abbiamo sempre saputo che prima o poi la storia ci avrebbe portato in Messico. Con un piccolo team di gente di cui mi fido e con cui lavoro come Andi Baiz (regista) e Carlo Bernad e Doug Miro (co-creatori) fin dall'inizio della seconda stagione stavamo ragionando ad un modo per spostare le vicende in Messico. Abbiamo deciso di concentrarsi sul cartello di Guadalajara perchè rappresenta l'avvio del moderno traffico di droga messicano. Sembra corretto partire da lì.


Newman

ha poi confermato che fin da subito sapevano che Pascal non avrebbe preso parte ad una stagione non ambientata in Colombia perchè l'idea era di "finire di raccontare la storia colombiana e dei suoi personaggi e iniziarne una nuova in Messico." Pedro Pascal lo ha sempre saputo e è stato bravo a mantenere il segreto, al punto che spesso sul set veniva a chiederci di uccidere il personaggio per poi cambiare idea perchè "magari può tornare", in fondo il mondo messicano e quello colombiano fanno spesso affari insieme.

Alla domanda diretta se Pedro Pascal/Javier Pena apparirà nella quarta stagione, Newman non ha dato una risposta netta ma si è limitato a dire "Confermo che la stagione non sarà incentrata su di lui". Protagonista di Narcos è e sarà sempre la cocaina e la futile lotta per fermarne il traffico, assicura Newman.

Quante altre stagioni di Narcos vedremo?

Vorremmo andare oltre la quarta e so che abbiamo materiale per poterlo fare. Con la storia come guida potremmo andare avanti per sempre. Il nostro modo di lavorare prevede sempre di stare a contatto con le persone coinvolte realmente, a partire dalle forze dell'ordine e dalla DEA.

L'appuntamento con la quarta stagione di Narcos è nel corso del 2018.

 

  • shares
  • Mail