Sea Oak, The Climb e Love You More, Amazon decide di non ordinare i pilot presentati

Amazon non ordina i suoi pilot di autunno: Sea Oak, The Climb e Love You More non diventeranno serie tv

sea-oak.jpg

Non vedremo Glenn Close in formato zombie nel prossimo futuro.

Secondo quanto riporta deadline Amazon avrebbe deciso di non ordinare a serie i suoi tre pilot presentati lo scorso 10 novembre e per la prima volta rilasciati in tutti i paesi in cui è presente Prime Video. I tre pilot erano tre comedy/dramedy Sea Oak con Glenn Close creato da George Saunders, Love You More prodotta da Warner Bros con Bridget Everett e The Climb creata e interpretata da Diarra Kilpatrick.

Tre pilot che rientrano in un genere specifico, tre dramedy d'autore che non vedranno la luce sulla piattaforma. Al tempo stesso Amazon non ha ancora preso una decisione sui rinnovi per una terza stagione di One Mississippi e per la seconda di I Love Dick, cui va aggiunta la chiusura di Red Oaks. In questo momento Amazon si trova in una fase di profondi cambiamenti, conseguenza dell'addio di Roy Price capo degli Amazon Studios fin dalle origini, del capo della divisione drama e comedy Joe Lewis a seguito di uno scandalo legato a presunte molestie sessuali. Due figure chiavi per la nascita della divisione video di Amazon che avevano fin dall'inizio impostato la struttura sullo sviluppo di pilot presentati agli spettatori e solo successivamente ordinati.

Nell'ultimo anno invece i piani sono cambiati e sulla spinta anche del capo di Amazon Jeff Bezos deciso a far decollare la propria piattaforma video e a trovare una serie tv capace di imporsi nell'immaginario popolare collettivo, la struttura si è diretta verso la ricerca di progetti di alto livello su cui investire, come Il Signore degli anelli. Investimenti di questa portata rendono economicamente sconveniente realizzare come in passato dei pilot e congelare per diversi mesi attori, produttori, sceneggiatori su un progetto che potrebbe non realizzarsi mai. Al momento Amazon sta preparando i pilot di due comedy Upload, una single camera creata da Greg Daniels (The Office) e una multi-camera comedy Making Friends (la prima per Amazon) creata da Carter Bays e Craig Thomas (How I Met Your Mother) prodotta da Seth Rogen e Evan Goldberg con Adhir Kalyan e Georgia King come protagonisti. Due progetti che si discostano dall'anima più autoriale, più di nicchia come i progetti abbandonati o le comedy già presenti in catalogo, sintomo della voglia di aprirsi ad un pubblico più ampio possibile.

Sea Oak, basata su una storia di George Saunders, è una comedy su un'anziana e sottomessa signora (Glenn Close) di una zona povera degli Stati Uniti, che muore dopo un furto ma torna come zombie per vendicarsi dei soprusi dei suoi sfaticati nipoti. Chicca del pilot è la presenza di James Van Der Beek nel cast nei panni di un baffuto imprenditore di uno strano locale in cui vengono ricreate delle scene da manichini umani.

Love You More racconta la ricerca dell'amore di una ragazza in carne e dalla forte personalità che lavora in una casa per ragazzi affetti dalla sindrome di down. The Climb è una tipica comedy indie di questi anni su una ragazza che lavora in un call center, si diverte tra happy hour e altre situazioni in cui spendere poco ma sogna di diventare una star dei social media.

Tre pilot che non diventeranno serie tv per risparmiare e concentrarsi su altri progetti. Sebbene sia difficile giudicare una serie tv e soprattutto una comedy solo dal pilot, sono tre serie tv di cui non sentiremo la mancanza, incapaci di colpire realmente o di coinvolgere lo spettatore. Tre progetti ben fatti, curati ma senza anima. La speranza è che questa decisione non preluda ad un abbandono definitivo di Amazon a questa tipologia di serie tv più ricercate, più raffinate, capaci di raccontare col sorriso una parte di mondo spesso dimenticato. La ricerca del "grande successo globale" non deve distruggere quanto di buono fatto finora nella serialità da Amazon.

  • shares
  • Mail