Da domenica arriva Sport Stories su Rai Gulp

Un nuovo appuntamento sulla rete della direzione Rai Ragazzi

Da domenica arriva Sport Stories su Rai Gulp

Un nuovo programma sta per arrivare su Rai Gulp per raccontare lo sport giovanile. A partire dal 10 dicembre, ogni domenica, alle ore 13.25, va in onda “Sport Stories”, che racconta storie che vedono protagonisti giovani atleti.

Riflettori accesi sulle emozioni e sulle tecniche, sui gesti atletici e sui desideri, sulle fatiche e sui pensieri di una generazione che sta affrontando la sua sfida più affascinante: “crescere”. Il programma, che si avvale del patrocinio del C.O.N.I., è stato pensato e realizzato per proprio per il pubblico di Rai Gulp.

La trasmissione presenta ogni settimana storie vere di ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco, raccontando i loro sogni, progetti e quotidianità. La prima puntata sarà dedicata alla disciplina dell’arrampicata sportiva con la quattordicenne Giorgia Cavalli di Asti, che racconterà la sua vita di giovane promessa sportiva.

Sport Stories” presenta 30 storie di giovani atleti, tra i 13 e i 17 anni, attraverso il racconto delle loro discipline praticate: il tutto con un linguaggio fresco e ricco di grafica, con rimandi alla riconoscibile iconografia dei principali social network, all’interno di una più lineare costruzione narrativa fondata sull’intervista.

Ogni puntata si compone di cinque momenti, cinque “Stories”, che affrontano le diverse facce dello sport: il talento, la sfida, la passione, il gesto e il sacrificio. A questi si aggiunge una sesta “parola”, diversa per ciascun protagonista e che diventerà un valore extra che sarà rilanciato sul sito web e sui social network di Rai Gulp.

I telespettatori possono interagire con il programma via Twitter @RaiGulp, Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp Tutte le puntate possono essere riviste sul sito www.raigulp.rai.it e su www.raiplay.it

“Sport Stories” è un programma di Federico Taddia, scritto con Giovanna Carboni e con la regia di Marco Lorenzo Maiello.

  • shares
  • Mail