Riprese le produzioni di Westworld e S.W.A.T. sospese causa incendi in California

Gli incendi in California fermano i set di Westworld e SWAT

Westworld

Update 8 dicembre: la situazione è in via di stabilizzazione in California. Così già da mercoledì 6 dicembre era ripartita la produzione di Westworld, mentre dopo due giorni di pausa giovedì 7 anche S.W.A.T. è tornato sul set riprendendo le riprese.

Le riprese della seconda stagione di Westworld della HBO e della prima di S.W.A.T. della CBS sono state bloccate a causa di una serie di vasti incendi che stanno devastando il Sud della California e in particolare la zona di Santa Clarita dove il cosiddetto Rye Fire sta imperversando.

Per i vicini incendi la produzione di Westworld si è fermata oggi e riprenderà non appena sarà sicuro farlo.

Questa la dichiarazione della produzione di Westworld mentre da SWAT hanno rilasciato un tweet in cui spiegano che la produzione è stata sospesa per gli incendi e l'aria malsana che si respira sul set "La sicurezza del cast e dello staff viene sempre al primo presto. Le nostre preghiere vanno a tutti quelli che sono colpiti da questo incendio"


Chiamato Rye Fire l'incendio si è rapidamente sviluppato nei giorni scorsi nella zona, dozzine di case purtroppo sono andate bruciate, le scuole sono chiuse e decine di migliaia di persone sono state evacuate, costrette a lasciare le proprie case per la furia di questo incendio alimentato dai forti venti. Non solo il Rye Fire sta devastando il sud della California. Da lunedì sta imperversando nella zona di Ventura il Thomas Fire e almeno un altro potente incendio si sta concentrando nelle stesse zone. Ci sarebbero ben 1000 pompieri impiegati nelle operazioni ma ancora non sarebbero riusciti a contenere le fiamme. Ovviamente il governatore dello Stato Jerry Brown ha dichiarato lo stato di emergenza.

Secondo quanto riporta deadline dagli Studios di Santa Clarita l'incendio era ben visibile dagli uffici e non c'era più alcun collegamento ad internet a causa dell'incendio, come ha raccontato un dipendente degli studios usati in passato anche per CSI, Atypical, Fast 7, Inception.

Considerate le difficoltà nel contenere gli incendi anche a causa dei forti venti, oltre alle considerazioni di carattere umano per le persone coinvolte, resta da capire quando le due serie tv potranno riprendere la produzione e se questo influenzerà in qualche modo il futuro delle due serie. SWAT è attualmente in onda su CBS e ha ricevuto l'ordine per la stagione completa. Prodotto dalla Sony e ispirato alla serie omonima degli anni '70 da cui è stato tratto anche un film, SWAT vede Shermar Moore nei panni di Hondo Harrelson a capo di una squadra SWAT, un uomo cresciuto in un quartiere difficile di Los Angeles che gli permette di avere una conoscenza e un legame con la pancia della città. La seconda stagione di Westworld dovrebbe essere rilasciata su HBO e in Italia su Sky Atlantic nel corso del 2018.

  • shares
  • Mail