Le regole del delitto perfetto, la quarta stagione su Fox: Annalise deve confrontarsi con il suo passato

Su Fox (canale 112 di Sky) la quarta stagione de Le regole del delitto perfetto. Annalise cerca di affrontare i propri demoni, mentre i suoi assistenti cercano di trovare un modo per superare gli eventi del passato

La vita di Annalise (Viola Davis) resta complicata e, nella quarta stagione de Le regole del delitto perfetto, in onda da questa sera, alle 21:00, su Fox (canale 112 di Sky), a peggiorare le cose ci saranno nuovi casi e nuovi misteri. La serie tv prodotta da Shonda Rhimes, infatti, propone altri ostacoli di fronte a cui i protagonisti s'imbattono nella loro ricerca della giustizia.

-Attenzione: spoiler-
La stagione si apre con la protagonista che sta ancora cercando di superare la scomparsa da Wes (Alfred Enoch): Annalise, che si deve occupare anche della madre, decide così di andare da un terapeuta, Isaac Roa (Jimmy Smits), per superare anche i suoi problemi legati all'alcolismo.

I Keating 4, intanto, cercano di andare avanti con le loro vite: Connor (Jack Falahee) si trova di fronte ad un bivio insieme ad Oliver (Conrad Ricamora); Laurel (Karla Souza) deve decidere se tenere il bambino che aspetta da Wes; Michaela (Aja Naomi King) ed Asher (Matt McGorry) uniscono le loro forze per cercare un nuovo lavoro, così come Bonnie (Liza Weil) inizia a pensare al suo futuro.

Come sempre, la prima parte della stagione è divisa tra gli eventi del presente e quelli del passato: in particolare, il flashforward della stagione vedrà i protagonisti correre contro il tempo quando uno di loro sarà in pericolo. Ma, ovviamente, per arrivare a scoprire cosa sia successo bisogna passare per una serie di situazioni, come la decisione di Annalise di lavorare ad una class action contro lo Stato in difesa di tutte le vittime di errori giudiziari. Laurel, invece, si vedrà ancora una volta contro il padre Jorge (Esai Morales) e la sua società di telecomunicazioni.

Le regole del delitto perfetto 4

Tutte storyline che ruotano intorno alla protagonista, sempre tormentata dai demoni del passato e dell'alcool, che si vede questa volta decisa a dare una svolta alla propria vita, costretta anche dalla necessità di fare chiarezza sulla propria innocenza nel caso di Wes. Le regole del delitto perfetto non rinuncia alla sua dose di thriller e di sentimento, usando un linguaggio forte che permette alla storia di prendere una piega diversa rispetto agli altri legal drama.

Le regole del delitto perfetto 4, come vederlo in streaming


E' possibile vedere Le regole del delitto perfetto in streaming su Sky Go, e sull'app per tablet e smartphone, mentre da domani sarà possibile vederlo su Sky On Demand.

  • shares
  • Mail