• Tv

The Rednecks & Romeos: alla Fox si cerca di raccontare adolescenza e crisi in un’unica comedy

In quel della Fox, le comedy non animate di successo scarseggiano: per la prossima stagione, tra quelle che già conosciamo, compare solo “‘Til Death”, accompagnata dalla novità “Brothers” (“Sons of Tucson” arriverà in midseason). Il rimedio, almeno sulla carta, potrebbe stare nel nuovo progetto che il network ha approvato proprio ieri. Parliamo di “The Rednecks

FoxIn quel della Fox, le comedy non animate di successo scarseggiano: per la prossima stagione, tra quelle che già conosciamo, compare solo “‘Til Death”, accompagnata dalla novità “Brothers” (“Sons of Tucson” arriverà in midseason). Il rimedio, almeno sulla carta, potrebbe stare nel nuovo progetto che il network ha approvato proprio ieri.

Parliamo di “The Rednecks & Romeos”, di cui si sta scrivendo il pilot in questo periodo e per il quale sono stati chiamati Mark Brazill e Tom Werner, il primo co-creatore ed il secondo produttore esecutivo della comedy (sempre Fox) “That’s 70s show”. In questo modo, la rete spera di portare dalla sua lo stesso pubblico che i due hanno conquistato dal 1998 al 2006.

La nuova comedy vuole essere una storia che sappia unire due temi molto attuali e delicati: il mondo dei teenager e la ultra chiacchierata crisi finanziaria. Per questo, l’idea di base dello show vede protagonisti un gruppo di giovani cresciuti nella periferia di Buffalo, ma anche una famiglia alle prese con le difficoltà economiche delle recenti vicende finanziarie.

In particolare, quest’ultimo aspetto sarà raccontato attraverso gli occhi della famiglia Shea, che deve cercare di riprendersi dopo che il capofamiglia è andato in bancarotta, perdendo la concessionaria d’auto che gli garantiva delle entrate, oltre che la casa in cui vive con moglie e figli.

La storia, inoltre, sarà in parte autobiografica, dal momento che prenderà spunto dalle vicende familiare di Brazill. Il resto, sarà scritto con lo scopo di rappresentare il più onestamente possibile l’attuale realtà sociale, focalizzandosi in particolare sui più giovani.

Ancora nessuna notizia è trapelata a proposito del cast, ma pare che la Fox abbia chiesto agli autori una particolare attenzione nella scelta dei suoi componenti, sottolineando così quanto ci tenga ad avere una nuova comedy di successo nel proprio palinsesto.

[Via TheHollywoodReporter]