Raffaello Tonon diventa assessore a Campobello di Mazara (Tp): politica e tv sempre più vicine?

Raffaello Tonon non è più solo il vincitore della Fattoria, edizione 2005 l’opinionista prezzemolino nelle trasmissioni pomeridiane o dei reality e faccia da telepromozione per materassi e affini, ma da ieri è Assessore alla Comunicazione, trasparenza e legalità del Comune di Campobello di Mazara in provincia di Trapani.Perciò la politica pesca ancora tra le fila

di marina

Raffaello Tonon, neo assessore  a  Campobello di mazara Raffaello Tonon non è più solo il vincitore della Fattoria, edizione 2005 l’opinionista prezzemolino nelle trasmissioni pomeridiane o dei reality e faccia da telepromozione per materassi e affini, ma da ieri è Assessore alla Comunicazione, trasparenza e legalità del Comune di Campobello di Mazara in provincia di Trapani.

Perciò la politica pesca ancora tra le fila della tv per accaparrarsi facce, nomi e giri di conoscenze. Le polemiche sulle veline in politica sono ancora calde ed ecco sbucare questa nomina improvvisa: ma come è arrivato Tonon in provincia di Trapani? L’idea è di Pino Giammarinaro (Udc e andreottiano di ferro), nonchè ideatore della candidatura a Sindaco a Salemi per Vittorio Sgarbi proprio un anno fa.

Ciro Caravà sindaco di Campobello da dichiarato:

Credo che, più di tanti altri, Raffaello Tonon sappia interpretare la voglia di cambiamento che c’è nei giovani. L’ho scelto come assessore per questa ragione.

Mentre la consigliera comunale Doriana Licata del Pdl ha replicato:

La nomina mostra il fallimento della giunta. Sarà pure un personaggio televisivo, ma non ha vinto l’Oscar: è un televenditore che ha vinto un reality show.

Dopo il salto il Tonon-pensiero in merito alla liason pericolosa tra tv e politica.

Piccato, Tonon ha replicato nell’intervista a Libero-News:

Non penso che per essere l’assessore di Campobello bisogna vincere un Oscar. La signora mi sorprende, proprio nel Pdl la linea è quella dell’integrazione e dell’interscambio. La battaglia contro le veline in politica l’hanno portata avanti loro difendendo le veline. Credo si tratti di un’affermazione politica, tanto per dar contro. Mi dispiace quindi di essere vittima di problematiche loro. Capisco che faccia parte della politica loro, capisco che si innervosisca perché è dell’opposizione.

Il neo assessore ha già dichiarato che: si impegnerà moltissimo e assisterà a tutte le sedute, farà il pendolare, ripenserà al sito internet del Comune attraverso un concorso rivolto ai giovani, preparerà una prossima splendida estate essendo la sua nomina arrivata a stagione conlcusa. Rispetto alla delega più pesante, quella della legalità, Tonon dice che terrà gli occhi ben aperti e se ci sarà qualcosa de denunciare lo farà. E con la tv? Come farà con le trasmissioni televisive?
Ha detto Tonon:

Trovo che sia soltanto un modo diverso di fare comunicazione, ma in fondo quella che si fa in tv commentando i reality e bazzicando i salotti non è poi così diversa dal lavoro che farò a Campobello. Se mi avessero proposto come assessore al bilancio non avrei avuto competenze, mentre questo discorso dei grandi eventi, della trasparenza è molto affine a quello che ho fatto finora. In tv comunichi senza avere un riscontro, qua la comunicazione deve entrare nel concreto. Io non penso che ci sia bisogno di vip della tv. Ho conosciuto l’onorevole Giammarinaro, sono stato a Salemi, mi ha presentato il sindaco di Campobello e la cosa è nata così. Sono delle situazioni nelle quali c’è la persona giusta al momento giusto. Sicuramente la capacità di comunicazione di Sgarbi è cento volte superiore a me. Poi tempo fa, quando scoppiò il caso avevo anche rilasciato una dichiarazione pro-Mara Carfagna che viene dalla tv. Non è un bisogno di gente della tv, ma di gente che ha con la comunicazione un giro di verso, hanno più la mano.

[ Via | LiberoNews]

Ultime notizie su La Fattoria

La fattoria è un reality show di Canale5. Scopri su TvBlog tutti i concorrenti e i vincitori del programma, le foto, i video.

Tutto su La Fattoria →