Che tempo che fa | Puntata 12 novembre 2017

La puntata del 12 novembre 2017.

  • 20:40

    Inizio trasmissione. Inizia l’anteprima di Che tempo che fa. Fabio Fazio esordisce così: “E’ il più bel mestiere del mondo. C’è anche Filippa in vestaglia! Anche se sei svedese, ti vogliamo bene”.

  • 20:45

    Fazio parla di Luigi Di Maio e della recente querelle con Matteo Renzi. Fazio parla anche dei 280 caratteri di Twitter. Luciana Littizzetto entra in studio travestita da Marzullo: “Sono la femmina del Marzullo. Anche se nessuna femmina si pettinerebbe così!”.

  • 20:50

    Fine anteprima. Fabio Fazio presenta Anastacia. Va in onda un filmato con le sue hits. Anastacia si esibisce con Caught in the middle.

  • 20:55

    Fazio intervista Anastacia: “Adoro l’Italia, mi piacerebbe parlare in italiano”. Anastacia parla del suo duetto con Luciano Pavarotti. Anastacia gradisce l’interpretazione del significato dell’album secondo Fazio: “Sei in gamba!”.

  • 21:00

    Fazio spiega anche il significato del nome Anastacia e la cantante gli stampa un bacio. Anastacia parla del duetto con Umberto Tozzi in Ti amo. Poco dopo, Tozzi raggiunge Anastacia e parte l’esibizione.

  • 21:05

    Fazio intervista Tozzi: “Ho avuto la fortuna di avere una compagna di viaggio come Anastacia per festeggiare l’anniversario di questa canzone”. Fabio Fazio presenta Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 Stelle.

  • 21:10

    Fazio: “Ero preoccupato che non venisse…”. Di Maio: “Gli altri hanno dato buca varie volte. E’ successo a me e tutti ne hanno parlato. Io avevo chiesto un confronto col candidato del centrosinistra ma il PD deve prima risolvere i problemi interni”.

  • 21:15

    Di Maio: “Chi voterà noi, non voterà a scatola chiusa. La legge elettorale è stata fatta apposta per favorire Forza Italia e PD. Non servono leggi nuove, basta applicare le leggi esistenti per combattere la burocrazia. Temo l’astensionismo e l’assenza di speranza”.

  • 21:20

    Di Maio: “Quando verranno decisi i leader, noi ci confronteremo. Se andremo al governo, faremo le leggi. I sindaci, invece, subiscono le leggi. Abbiamo la credibilità per chiedere agli italiani un’opportunità”.

  • 21:25

    Di Maio: “Premier a 31 anni? Non sarò solo, è sempre fondamentale fare gioco di squadra. E’ il momento dei giovani, anche in Europa. Il problema di questa legge elettorale è l’ingovernabilità. E’ una legge spudorata. Miriamo al 40%”.

  • 21:30

    Di Maio: “Con noi, l’Italia resterà nell’UE ma cercheremo di cambiare i trattati altrimenti faremo il referendum. Con noi al governo, si investirà sulle nuove energie. Chi ci vota, voterà il nostro programma che non sarà messo in discussione”.

  • 21:35

    Di Maio: “Da noi si partecipa, in altri partiti decidono le segreterie. Ius Soli? Era una legge pasticciata. E’ un tema importante, discutiamone il prima possibile. Chi sceglie noi, sceglierà il futuro di questo paese”.

  • 21:40

    Di Maio: “Mi dispiace che la Gabanelli è andata via dalla Rai. Vogliamo premiare il merito. Vado negli USA per parlare del primo movimento europeo fuori dai partiti”. Fine intervista. Filmato di presentazione per i Negramaro.

  • 21:45

    I Negramaro si esibiscono con il singolo Fino all’imbrunire. Fazio intervista Giuliano Sangiorgi: “L’album uscirà venerdì 17. Andrà benissimo!”.

  • 21:50

    Sangiorgi invita Fazio al concerto dei Negramaro di Lecce. Sangiorgi: “Testiamo l’album in famiglia. Per noi, quest’album è una rinascita”. Filippa Lagerback presenta Tullio Solenghi e Massimo Lopez.

  • 21:55

    Lopez e Solenghi entrano in studio con la musica di Stanlio e Ollio. Solenghi presenta il libro Bevi qualcosa Pedro. Solenghi: “La definisco una ‘triografia’. Nessuno conosceva i retroscena delle nostre scenette”. Solenghi e Lopez parlano del loro primo incontro.

  • 22:00

    Solenghi parla del provino con Strehler: “Ne approfittò per andare al bagno”. Lopez: “Al primo provino cercavano un 17enne biondo con gli occhi azzurri. Mi presentai io che avevo 23 anni, moro e con i baffi”.

  • 22:05

    Si parla di Anna Marchesini. Lungo applauso. Fazio: “Una professionista inaudita”. Solenghi e Lopez parlano del primo incontro con la Marchesini. Va in onda un filmato riguardante il Trio. Solenghi parla delle accuse di vilipendio in un Festival di Sanremo.

  • 22:10

    Solenghi e Lopez parlano della crisi diplomatica tra Italia e Iran causata da un loro sketch. Lopez, di recente, ha accusato un malore dopo un’imitazione di Berlusconi. Solenghi e Lopez parlano del loro show teatrale.

  • 22:15

    Solenghi e Lopez ripropongono l’inizio dello show del Trio, Allacciate le cinture di sicurezza. Lopez racconta un aneddoto: “Una volta, in prima fila, c’era una signora piccolina con un binocolo da marina”. Solenghi e Lopez ripropongono lo sketch del dizionario.

  • 22:20

    Va in onda un filmato dedicato ad Anna Marchesini. Solenghi: “Ogni sera, siamo convinti di portare in scena anche un po’ di Anna”. Solenghi e Lopez leggono i messaggi che la Marchesini scrisse loro quando il Trio si sciolse. Lopez presenta la Littizzetto, imitando Costanzo.

  • 22:25

    La Littizzetto ricopre Lopez di baci e Lopez risponde, imitando il cane in calore. Littizzetto commenta Di Maio: “Ha già gli anni del presidente del Consiglio”. Littizzetto: “Dobbiamo rovistare nel torbido. Fabio, svela qualche porcheria!”.

  • 22:30

    Littizzetto: “Fabio, dì che sei stato molestato da Kevin Spacey!”. La Littizzetto ha preparato dei titoli shock come ‘Baglioni e Saviano sono fratelli’. La Littizzetto parla del pene di legno comparso sul monte Otscher, in Austria: “Altissima, purissima, minchissima!”.

  • 22:35

    In studio, appare la foto dell’enorme pene di legno. Fazio: “Che scherzo del…”. Littizzetto: “Vorrei conoscere il ragazzo che ha fatto il modello!”. La Littizzetto parla del calciatore Francesco Finocchio: chiunque parli di lui su Facebook, viene censurato a causa del cognome.

  • 22:40

    La Littizzetto parla di cognomi imbarazzanti: “23 famiglie in Italia si chiamano Tonto di Mamma”. E di cognomi hard: “Ci sono tanti Favagrossa…”. La Littizzetto ha invitato in studio una serie di persone con un cognome imbarazzante. Tra loro, ci sono le sorelle Angela, Maria e Immacolata Troia.

  • 22:45

    Fazio: “Da questo momento, siamo ufficialmente ritornati a Rai 3!”. Altri cognomi imbarazzanti: un signore di cognome Mastronzo è coniugato con la signora Pene.

  • 22:50

    Inizia il Tavolo di Che tempo che fa. Entra Nino Frassica: “Novella Bella non sta vendendo. Quindi alleghiamo un libro giallo con le ultime pagine strappate”. Entra Gigi Marzullo che abbraccia la Littizzetto: “Mi sta molestando!”. Entrano Orietta Berti e Fabio Volo.

  • 22:55

    Entrano Giorgio e Tania Cagnotto, in attesa di un bambino, Mara Maionchi, Sergio Muniz, Serena Rossi e Vincenzo Salemme. L’ultima ospite è Cristina D’Avena che si esibisce con un medley di sigle.

  • 23:00

    La D’Avena presenta il disco di duetti. Maionchi: “Mila e Shiro hanno festeggiato le nozze d’oro”. Berti: “Io sono sposata da 50 anni, sembra ieri”. Maionchi: “Ma il grande Puffo è ancora vivo?”. Frassica: “Ma veramente quel disco è di due etti?”. Salemme: “Io avevo capito Mila e Ciro”.

  • 23:05

    Cristina D’Avena: “Ho contattato tutti gli artisti personalmente. E’ stata una bellissima esperienza”. Mara Maionchi: “Mila e Shiro era una palla mortale!”. Tania Cagnotto è in attesa di una femminuccia. Frassica: “Ma Giorgio diventerà nonno o nonna?”.

  • 23:10

    La Maionchi parla delle sue lacrime a X Factor: “Sarà la vecchiaia”. Va in onda un filmato a riguardo. Maionchi: “Chiedo sempre scusa per quello che dico”. Un intervento della Berti scatena la ridarella di Fazio e Volo.

  • 23:15

    La Maionchi smentisce di aver scoperto Vasco Rossi. La Maionchi ha scoperto Eduardo De Crescenzo. Fazio: “Se Marzullo ha quella sigla, è colpa tua”. La Berti chiede a Marzullo gli occhiali che gli regalò Woody Allen. La Maionchi guarda perplessa la borsetta della Berti.

  • 23:20

    Berti: “Io e Fazio siamo stati insieme 5 anni!”. La Berti chiarisce: “A Quelli che il calcio! Quelli sì che erano programmi!”. Maionchi: “Una volta ho menato Pappalardo con una cinta”. Giorgio e Tania Cagnotto parlano del loro rapporto e dei loro litigi.

  • 23:25

    T. Cagnotto sul ritiro: “A questo punto, è difficile pensare ad un rientro. Francesca Dallapè vuole andare insieme a Tokyo da mamme”.

  • 23:30

    Va in onda un filmato dedicato alle vittorie di Tania Cagnotto. Frassica suggerisce il titolo di un ipotetico film su di loro: “Un tuffo nel passato”. La Maionchi e Salemme discutono su un proverbio in napoletano. Maionchi: “Chiagni e fotti”.

  • 23:35

    La Berti inizia a parlare di mutande senza motivo. Con la Maionchi, Fazio parla di pentatonica e di tapping. Va in onda un filmato dedicato a Giorgio Cagnotto. La D’Avena parla della sua paura del buio. Marzullo: “E’ segno di angoscia”.

  • 23:40

    Va in onda un filmato dedicato a Sergio Muniz e al musical Mamma Mia!. Muniz: “Sono stato fidanzato con una tuffatrice”.

  • 23:45

    Va in onda un videoclip musicale di Sergio Muniz. Maionchi: “Canzone molto carina”. Berti: “La lingua spagnola fa cantare tutti bene”. La D’Avena ha molte cose in comune con Orietta Berti: entrambe collezionano bambole e i vestiti di scena.

  • 23:50

    La Maionchi gioca sul web a Burraco o a Scala 40. Berti: “Burraco si gioca con le carte di briscola?”. Un amico del padre di Cristina D’Avena è stato il suo bodyguard agli inizi. Sugli schermi, appare una foto della Berti con due prestanti uomini di colore.

  • 23:55

    Serena Rossi parla del figlio Diego. Va in onda un filmato dedicato alla carriera di Serena Rossi. Si parla del nuovo libro di Fabio Volo.

  • 00:05

    Si parla del film Caccia al tesoro con Vincenzo Salemme e Serena Rossi. Rossi: “Vincenzo ha fatto il battesimo del palco a mio figlio”. Va in onda una scena del film.

  • 00:10

    Frassica: “Visto che Novella Bella vende poco, lo vendiamo a rate!”. Frassica: “Rete 4 passa a La7, Cristiano Malgioglio ha fatto outing, Paolo Bonolis molestava Uan”.

  • 00:15

    I Cagnotto mostrano le loro medaglie. Domanda finale di Marzullo. Gli ospiti suggeriscono un nome a Tania Cagnotto per la figlia. La puntata di stasera termina qui.

20:35 E’ iniziata la DIRETTA di Che tempo che fa!

Che tempo che fa è un talk show condotto da Fabio Fazio, con la partecipazione di Filippa Lagerback, Luciana Littizzetto e Nino Frassica, in onda ogni domenica a partire dalle ore 20:35 su Rai 1.

Che tempo che fa | Puntata 12 novembre 2017 | Anticipazioni

Questa sera andrà in onda la sesta puntata per quanto riguarda la versione domenicale di Che tempo che fa.

Fabio Fazio avrà come ospite Luigi Di Maio, candidato premier del Movimento 5 Stelle e vice-presidente della Camera dei Deputati.

In studio, ci saranno anche Tullio Solenghi e Massimo Lopez.

Per quanto riguarda gli ospiti musicali, invece, ci saranno Anastacia e Umberto Tozzi e i Negramaro.

Ne Il Tavolo di Che tempo che fa, infine, ci saranno Fabio Volo, Nino Frassica, Gigi Marzullo, Orietta Berti, Vincenzo Salemme, Tania e Giorgio Cagnotto, Cristina D’Avena, Mara Maionchi, Serena Rossi e Sergio Muniz.

Che tempo che fa | Dove vederlo

Che tempo che fa va in onda su Rai 1 a partire dalle ore 20:35.

Per quanto riguarda lo streaming, il programma è visibile sul sito Rai Play.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Che tempo che fa | Second Screen

Che tempo che fa è presente sul web con un sito ufficiale.

Il programma di Fabio Fazio si può trovare anche su Facebook con una pagina ufficiale.

La trasmissione è presente anche su Twitter con un account ufficiale. L’hashtag con il quale sarà possibile commentare la puntata è #chetempochefa.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20:35.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Tutto su Che Tempo Che Fa →