X Factor 11, Live del 9 novembre: eliminati Sem e Stènn

Segui il liveblogging del terzo live show di X Factor 11, in onda su Sky Uno.

Diretta di X Factor 11.

  • 21.20

    Anche stasera (come la scorsa settimana) meccanismo antico e suddivisione in due manche. Il tema del 3° live è all’insegna della musica dal 2000 in poi. Ecco la giuria al completo.

  • 21.23

    La prima a cantare è Camille Cabaltera che si esibisce sulle note di Royals di Lorde. La grinta non le manca affatto. La Maionchi: “Pezzo di successo, sei stata brava ma non ho sentito grande passione”. Fedez: “Ho apprezzato la strofa scritta da te, sei la quota Roshelle e Madh che ho sempre avuto e quest’anno non ho. Ma sei molto più di come canti”. Agnelli: “Sei una gnocca stasera. Ho preferito la parte di rap, ti ho visto più a tuo agio sul palco, devi lavorare molto sull’espressività e rompere il ghiaccio tra l’esibizione corretta e le emozioni forti che tu hai”. Levante: “Tecnicamente impeccabile, divertente, fai ballare. E il brano l’hai fatto tuo!”.

  • 21.33

    I Ros in Supermassive black hole dei Muse. Esibizione decisamente rock anche se forse eccessivamente urlata. Levante: “Le mie aspettative sono state accontentate, un altro modo di cantare rispetto al solito, più morbido”. La Maionchi: “Esibizione imprecisa nel tapping”. Fedez: “Mi è piaciuta l’esibizione ma non avete mantenuto l’energia fino alla fine”. Agnelli: “Avete suonato bene e dimostrato che potete fare cose diverse all’interno del rock and roll”.

  • 21.39

    Lorenzo Licitra si cimenta in Sere nere di Tiziano Ferro (canzone prodotta da Mara!). Come al solito voce “da tenore” impeccabile. Fedez: “Brano spettacolare ma assegnazione suicida per te, sei il momento Rai1 di X Factor, hai 25 anni ma mi ricordi Massimo Ranieri”. La Maionchi non si trattiene: “Che caz*o dici?”. Agnelli: “Ti trovo molto classico ma questo brano era più sensato per te e l’hai cantato benissimo”. Levante: “Ti ho sentito leggermente calante”. Mara: “L’hai fatto alla tua maniera, bravo”.

  • 21.55

    Tocca a Samuel Storm con Super rich kids di Frank Ocean. Esibizione meno convincente di altre nonostante il brano sia nelle sue corde. Agnelli: “Le tue potenzialità rimangono enormi perché hai il miglior timbro di questa edizione ma la performance non mi è piaciuta, hai cantato tutto sotto la tonalità, devi cominciare a fare di più”. Levante: “Ti ho visto un po’ triste sul palco, non mi sembravi contento di ciò che cantavi”. La Maionchi: “Non ti riconosco, eri un cantante alla moda”. Fedez: “Ho dato un’assegnazione molto difficile, c’erano problemi vocali”.

  • 22.03

    Prima manche chiusa dai Maneskin con Somebody told me dei The Killers. Rock puro e pubblico in estasi. Levante: “Una grandissima garanzia, performance molto bella, spero di sentirvi cantare in un altro registro”. La Maionchi: “Forti e giovani, fantastici”. Fedez: “Tre spanne sopra tutte le esibizioni che abbiamo sentito”. Agnelli: “Damiano è riconoscibile, altri concorrenti meno…”.

  • 22.11

    Vinse la settima edizione, quattro anni dopo torna sullo stesso palco Michele Bravi che emoziona con un medley (compresi i suoi brani Il diario degli errori e Tanto per cominciare). Cattelan: “Sei uno dei simboli di quelli che dopo X Factor ce la stanno facendo”.

  • 22.22

    Ecco il verdetto della prima manche: meno televoti per i Ros, salvo Samuel.

  • 22.27

    La seconda manche parte con Rita Bellanza che canta Lost on you di LP. Timbro rauco marchio di fabbrica ma anche imprecisioni. La Maionchi: “La preferisco in canzoni più di sentimento, non ho sentito la differenza tra l’inciso e il ritornello”. Fedez: “Eri in totale difficoltà su questo brano, non capisco se è un’opera di sabotaggio, hanno reso innocua una delle favorite, è stata la peggiore esibizione a X Factor”. Agnelli: “Hai una voce incredibile, rendi di più in pezzi in italiano e in cui l’emozionalità ha un ruolo particolare, sul ritornello non eri convincente”. Levante: “Sfatiamo il mito di Rita triste, non può cantare sempre brani emozionali, voleva esibirsi in inglese ed è andata molto bene”.

  • 22.35

    Enrico Nigiotti in Il mio nemico di Daniele Silvestri. Esibizione molto semplice e intimistica. Fedez: “Mara vuole renderti nazionalpopolare ma c’era vecchiume nell’arrangiamento”. E si becca anche lui un “che caz*o dici?” dalla Maionchi. Agnelli: “Non è la canzone a essere vecchia, è lui a renderla vecchia. Non ho ancora capito chi caz*o sei, forse non sei un interprete…”. Levante: “Devi tornare a cantare, negli ultimi due live hai rappato, ti ho trovato un po’ debole”.

  • 22.45

    Sem & Stènn in Electric feel di Mgmt. La scenografia prevale sulla performance canora. Agnelli annuncia che i due apriranno un concerto degli Afterhours ad aprile. Levante: “Vi trovo sempre più bravi e coerenti, c’è una crescita evidente”. La Maionchi: “Mi siete piaciuti, l’ammucchiata è stata fantastica”. Fedez: “Gradevole il sex tape dei due, siete quelli che più avete a fuoco il percorso, la scelta dei suoni però è sempre uguale, troppe voci sotto”. Agnelli: “Miglioramento della padronanza vocale e grande performance”.

  • 23.01

    Tocca a Gabriele Esposito con Growing up di Macklemore Ryan Lewis Feat. Ed Sheeran. Buona prova tecnica in un brano per il quale Fedez si commuove. Agnelli: “Ritornello bello nelle tue corde, la strofa l’ho trovata molto lacunosa anche perché tu non sei un padre”. Levante: “In difficoltà nelle strofe, perché farti rappare… soprattutto in inglese dove non sei forte? Nel ritornello la tua voce non regge rispetto all’originale. Questo tentativo è un po’ fallimentare”. Maionchi: “Canzone spettacolare, tu l’hai cantata diversamente, non mi hai impressionato”. Fedez: “A me è piaciuta questa esibizione”.

  • 23.11

    Dulcis in fundo Andrea Radice con Need a dollar di Aloe Blacc. Ottima presenza scenica e grande falsetto. Fedez: “Queste influenze soul e pop le hai nel sangue, sei un animale da palcoscenico”. Agnelli: “Copia carbone dell’originale, vorrei sentirti in italiano”. Levante: “Sei uscito un po’ meno stavolta”. La Maionchi: “Mi sei piaciuto, ti sei mosso con una certa creanza”.

  • 23.18

    Ragazzine in delirio per l’esibizione dal vivo di Harry Styles, la prima in Italia sulle note del grande successo Sign of the times. “Mi sento fortunato, sono felice di cantare domani in Italia”, le parole dell’ex componente dei One Direction.

  • 23.30

    Verdetto della seconda manche: vanno al ballottaggio Sem & Stènn.

  • 23.33

    All’ultimo scontro i Ros cantano Nessuno mi può giudicare di Caterina Caselli e Sem & Stènn This is not a love song dei Public Image Limited.

  • 23.42

    Agnelli deve eliminare uno della sua categoria e propone ai giudici di arrivare al Tilt. Manuel: “Voto a caso Sem & Stènn”. Levante elimina i Ros. Mara indica Sem & Stènn. Fedez nomina i Ros. Si va al Tilt. Manuel critica le scelte del pubblico: “E’ il quinto giudice e ha una grande responsabilità, negli ultimi anni non è uscita una hit da X Factor”.

  • 23.48

    Verdetto del televoto: escono Sem & Stènn. La prossima settimana ospiti Gianni Morandi e gli Afterhours.

Stasera, giovedì 9 novembre, alle 21.15 su Sky Uno andrà in onda il terzo live di X Factor 11 con Alessandro Cattelan e lo seguiremo in liveblogging.

X Factor 11-Live, i giudici e i concorrenti in gara

Mara Maionchi, la giudice degli Over, scende in campo con tre talenti molto diversi tra loro: Lorenzo LicitraEnrico Nigiotti e Andrea Radice.

Manuel Agnelli lavora con i Gruppi: i Måneskin, i Ros e Sem & Stènn.

Levante è giudice delle sue adorate Under Donne: Rita Bellanza e Camille Cabaltera 

Fedez è con gli Under Uomini: Gabriele Esposito e Samuel Storm.

X Factor 11-3° Live, i brani assegnati ai concorrenti nella puntata di giovedì 9 novembre 2017

Spazio alla musica del terzo millennio ovvero brani dal 2000 al 2017. Questa l’indicazione data al tavolo dei giudici.

Mara Maionchi questa settimana ha scelto Sere nere di Tiziano Ferro per Lorenzo Licitra, Il mio nemico di Daniele Silvestri per Enrico Nigiotti e Need a dollar di Aloe Blacc per Andrea Radice. Manuel Agnelli ha assegnato Somebody told me di The Killers ai ManeskinSupermassive black hole dei Muse ai Ros e Electric feel di Mgmt a Sem&Steen. Levante riparte con Rita Bellanza a cui affida Lost on you di LP e con Camille Cabalterache si esibirà sulle note di Royals di Lorde. Fedez sceglie Super rich kids di Frank Ocean per Samuel Storm e Growing up di Macklemore Ryan Lewis Feat. Ed Sheeran per Gabriele Esposito.

X Factor 11-3° Live, gli ospiti della puntata di giovedì 9 novembre 2017

L’ospite internazionale di questa settimana è Harry Styles che torna in Italia dopo lo straordinario successo della hit platino in Italia Sign of the times e dopo il lancio del nuovo singolo Two ghosts, inclusi nel suo album di debutto. Grande attesa per il ritorno di Michele Bravi, sul palco che lo ha visto vincitore nel 2013.

X Factor 11-Live, il televoto

Effettuando il login con SKY ID sul sito www.xfactor.sky.it si può sostenere il cantante preferito. Ci sono a disposizione 10 voti più 5 aggiuntivi qualora Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante e Fedez optino per il Tilt.

Si possono votare i beniamini anche dai social network.

Da quest’anno, attraverso Messenger di Facebook, si può esprimere la preferenza con un messaggio alla pagina di Sky Uno HD o di X Factor Italia: “VOTO + nome concorrente o codice del concorrente”!

Anche su Twitter basta seguire gli account ufficiali X Factor e quello di Sky Uno HD e inviare la preferenza fino a 10 volte per sessione o 5 volte per ogni Tilt tramite Messaggio Diretto digitando “VOTO + nome concorrente o codice del concorrente”! Ad esempio: “VOTO Francesca Michielin” oppure “VOTO 01”.

Ma attenzione. Affinché il voto sia valido, è necessario inviare un messaggio per ogni voto espresso e l’account deve essere verificato e dunque autorizzato al voto. Per farlo, dopo aver seguito gli account di X Factor Italia e Sky Uno, basta inviare un sms al 342.4112667, al costo del proprio piano tariffario.

Le modalità di voto non sono finite qui: basta scaricare l’App di XF 2017, fare il Login con Sky ID, Facebook o Twitter ed esprimere la preferenza.

Su Smartwatch, invece, basta aprire l’App di X Factor 2017, effettuare il login dall’App sul device (smartphone o tablet) e votare tappando sul codice del concorrente preferito o dire il codice a voce alta.

Se si è in possesso di un decoder Sky, quando si è sintonizzati su Sky Uno HD, il voto può essere espresso tramite il tasto verde del telecomando. Nella sezione interattiva si può scorrere fino a trovare il nome che si vuole votare durante la diretta. Il decoder deve essere connesso a Internet.

Tutte le modalità di voto sono attive solamente durante la diretta di #XF11 ogni giovedì sera su Sky Uno HD, dal momento dell’annuncio di apertura del voto fino a chiusura.

X Factor Italia 2017 | Dove vederlo in tv e in streaming

X Factor 2017 – Live: In diretta il giovedì dalle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD
Il programma è disponibile anche su Sky Go, Sky On Demand e Now Tv.

X Factor Italia 2017 | Second Screen

X Factor ha un sito ufficiale, xfactor.sky.it, ed è presente su tutti i social.

Twitter: @Xfactor_Italia
Topic ufficiale: #XF11
Facebook: facebook.com/xfactoritalia
Instagram: instagram.com/xfactoritalia

I Video di TvBlog

Ultime notizie su X Factor

X Factor è un talent show, in onda su Sky Uno. Il programma va in onda dal 2008: le prime quattro sono andate in onda su Rai 2 mentre le restanti sono trasmesse da Sky.

Tutto su X Factor →