Serie Tv, novità: Quattro Matrimoni e un Funerale, Mindy Kaling e Hulu al lavoro per una versione antologica

Marvel's New Warriors in cerca di una nuova casa dopo la mancanza di spazio su Freeform

quattro-matrimoni-e-un-funerale.jpg

Quattro Matrimoni ed un funerale - Four Weddings and a Funeral: progetto televisivo in vista per la commedia inglese del 1994 con Hugh Grant. Mindy Kaling e Matt Warburton stanno lavorando con l'autore del film Richard Curtis, MGM Television che ha i diritti del film, Universal Tv, presso cui ha sede la società della Kaling per portare su Hulu questa nuova serie tv. L'idea per il Quattro Matrimoni e un Funerale televisivo è quello di realizzare una serie antologica in cui ogni stagione ci sarebbero diversi personaggi e diverse situazioni, con al centro un gruppo di amici che dovranno affrontare questi cinque eventi, ovvero quattro matrimoni e un funerale. Al momento non c'è ancora nulla di sicuro, ma pare che l'idea sia quella di mantenere fisso solo il protagonista tra le diverse stagioni. Pare che Kaling e Warburton starebbero lavorando su due diversi soggetti, con Hulu pronta ad un ordine diretto. L'idea di una serie antologica di Quattro Matrimoni e un Funerale sarebbe partita da Jonathan Prince, che avrebbe poi fatto da collegamento tra le varie parti per realizzare il progetto.

Eternal: NBC sta lavorando ad un legal drama prodotto da Universal, Cynthia Cidre e Intrigue Entertainment, basato sulla serie turca Olene Kadar. Eternal è descritto come un drama dalla forte carica emozionale con al centro un'epica storia d'amore. Ambientato nel Sud Carolina, al centro ci sarà un giovane avvocato deciso a sovvertire un'errata condanna per omicidio che porterà alla luce un legame familiare con i fondatori dell'America.

New Warriors: ordinata direttamente a serie senza passare per il pilot, lo scorso aprile da Freeform adesso la serie tv comedy della Marvel si ritrova senza una casa. Infatti, secondo quanto riporta HollywoodReporter Freeform, canale cable di proprietà Disney come la Marvel, avrebbe comunicato ai vertici della società di Topolino che per il 2018 non avrebbe spazio per lo show, nonostante dal prossimo anno la programmazione originale del canale si espanderà su quattro serate. A questo punto, essendo state le prime immagini della serie creata da Kevin Biegel bene accolte dai dirigenti della Disney, Marvel avrebbe chiesto a Freeform di liberare la serie permettendogli di venderla ad un altro network o servizio di streaming. Secondo alcuni rumor si sarebbe anche discusso se tenere il progetto nel limbo fino al lancio del servizio di streaming di proprietà della Disney ma sembrerebbe complicato anche per ragioni contrattuali con gli attori come Milana Vayntrub che interpreta Squirrel Girl o Derek Theler che è Mister Immortal. Pare invece che Marvel starebbe cercando un acquirente disposto a ordinare direttamente due stagioni (quindi almeno 20 episodi) per lanciare lo show nel 2018 come ha rivelato Dan Buckely di Marvel Entertainment. Considerando il riferimento al 2018 e il fatto che il servizio di streaming Disney non dovrebbe essere pronto prima del 2019, sembra più probabile l'approdo ad un altro canale. La produzione di New Warriors è attualmente ferma ma dovrebbe riprendere a gennaio a dimostrazione che sono certi di trovare una soluzione, considerando che il progetto viene visto da Marvel come destinato a durare nel tempo e a dar vita una nuova serie di spinoff sul modello, ma al contrario, di quanto fatto con Netflix e The Defenders.

Progetto senza titolo: ABC ha ordinato il pilot di un poliziesco creato da Liz Friedlander e Mark Gordon Company, già dietro al flop di Conviction della scorsa stagione. Il nuovo progetto è un poliziesco con due donne protagoniste, le prime a lavorare insieme in un'importante unità della polizia di Los Angeles che dovranno affrontare casi complessi e un sistema che prova a boicottarle.

True Conviction: CBS sta lavorando ad un drama tratto dal documentario omonimo prodotto da Seth Gordon e premiato al Tribeca Film Festival 2017. Scritto da Shelton Kodisch e Angel Dean Lopez, con Sony e CBS Studios, diretto da Gordon, True Conviction vede al centro tre uomini che sono stati scagionati dopo pesanti accuse e lavorano a Dallas per riabilitare il proprio nome e indagare su casi simili al loro, provando a reinserirsi in un mondo che è andato avanti in loro assenza. Il documentario seguiva le storie di tre uomini tra cui Christopher Scott che ha passato 13 anni in prigione per un omicidio che non aveva commesso ed è riuscito ad uscire solo per la confessione del vero omicida.

  • shares
  • Mail