Unomattina, Storie italiane, Buono a sapersi, La prova del cuoco, l’Eredità, Soliti ignoti: La Rai1 che va

Dopo i tranquilli week end di paura, c’è anche una Rai1 che funziona

di Hit

Dopo gli scorsi fine settimane con i risultati “poco esaltanti” di Celebration e di Domenica in ,cosa questa che ha fatto consumare una buona dose di inchiostro e di tastiere agli attenti osservatori di cose televisive e collaterali, vogliamo qui parlare dell’altra Rai1, sopratutto quella del day time (fiction e Tale e quale vanno benissimo in prime time) che sta funzionando. Questi programmi e i loro ascolti (buoni) sembrano non avere avuto, sia fuori che dentro la Rai, la giusta considerazione, vediamoli dunque.

Partiamo dall’ottimo inizio di stagione di Unomattina, il programma condotto da Franco Di Mare insieme a Benedetta Rinaldi che si è attestato in questo inizio di stagione al 18,73% di share, già in crescita rispetto alla media della stagione passata che è stata del 18%.

Bene anche Storie italiane, il programma condotto da Eleonora Daniele che ottiene un 17% abbondante fino ad ora, in crescita rispetto alla media del 16,5% della stagione passata di Storie vere.

Incremento notevole per Buono a sapersi rispetto a Tempo e denaro che andava in onda lo scorso anno nella medesima fascia oraria. Il programma condotto da Elisa Isoardi ottiene in questo inizio di stagione il 14,51% di share, in crescita rispetto al risultato stagionale di Tempo e denaro che è stato del 12,5% di share.

Buone notizie anche dalla Prova del cuoco, come abbiamo avuto modo di scrivere proprio qualche giorno fa, con il programma di Antonella Clerici che ottiene una media in questo inizio di stagione del 15,77% di share, in crescita di 2 punti rispetto al medesimo periodo dello scorso anno e di un punto rispetto al dato medio stagionale 2016-2017.

Altro programma che va bene è Soliti ignoti, che più di una volta supera Striscia la notizia. Il programma condotto da Amadeus ottiene una media del 18,20% di share in questo primo scorcio di stagione, in calo rispetto al dato medio della stagione passata (da marzo a giugno) che si fissò al 19,85% di share.

Sempre rimanendo ai game show, bene anche l’Eredità che si porta a casa in queste prime settimane della stagione televisiva 2017-2018 una media del 22,3% di share, in calo di quasi un punto rispetto al dato totale dell’anno scorso quando si meritò una media del 23,29% di share.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su storie italiane

Tutto su storie italiane →