X Factor 11: nel primo Live sott’accusa il nuovo meccanismo di eliminazione, perché i concorrenti non possono interagire con i giudici?

Riassunto, recensione e fotogallery del primo Live Show di X Factor 11, in onda su Sky Uno.

C’era molta attesa per la giuria in parte rinnovata di X Factor 11 nella prima puntata in diretta e le aspettative non sono state deluse… nel bene e nel male.

A dosare gli interventi ci pensa come sempre Alessandro Cattelan, che più che un conduttore è un “metronomo”, capace (ormai meccanicamente) di inserirsi quando serve con interventi rapidi ed efficaci o di sottolineare con enfasi alcune frasi cult dei giudici.

L’atmosfera si scalda più di una volta durante i giudizi delle esibizioni dei concorrenti. E probabilmente si raggiunge il record di parolacce. Del resto, se c’è Mara Maionchi nel cast, già bisogna metterne in conto un “sufficiente” numero. Ma anche Fedez e Manuel Agnelli non sono da meno. Levante, per ora, è immune da questo “virus” ma non si lascia tradire dall’emozione dell’esordio e “mena” numerosi fendenti per difendere il suo team o attaccare quelli altrui. E’ questo il leit motiv prevalente della serata. Se in altre edizioni nel primo live avevano prevalso l’effetto-cloroformio e il “volemose bene” questa volta il clima è già “teso” (parola pronunciata da Fedez) anche se sembra più di assistere a un (legittimo e “televisivo”) gioco delle parti piuttosto che a un reale attrito tra i componenti della giuria (tanto che Agnelli nello Strafactor ammette tra le righe che tutto poi finisce a “tarallucci e vino”).

A un certo punto il simpaticissimo Andrea Radice, inconsapevolmente, replica alle osservazioni ricevute e Cattelan lo stoppa simpaticamente: “Da regolamento internazionale non puoi parlare con i giudici”. Eppure sarebbe proprio quella la novità che darebbe maggiore appeal e “pepe” al talent show (il serale di Amici insegna…).

E, invece, così si assiste al solito “dibattito” dopo 12 esibizioni di fila che, però, nel climax ascendente subisce un brusco stop perché manca la reazione della controparte (cioè chi si è esibito).

La rinuncia alle due manche (almeno all’esordio) e la scelta di far andare a rischio-eliminazione l’intera categoria meno votata (con il giudice “costretto” a salvare uno dei tre candidati all’uscita) sono le modifiche di rilievo apportate. E, a giudicare dalla reazione contrariata di Fedez e dai commenti negativi sui social, non sembrano essere particolarmente azzeccate. Ma è giusto tentare nuove sperimentazioni (probabilmente già dalla prossima puntata si tornerà “all’antico”) anche se quelle più significative arriveranno in seguito, dalla presentazione degli inediti in anticipo rispetto agli altri anni fino al tentativo di lanciare nuovi cantautori di successo. In quest’ambito la nuova partnership con Rtl 102.5 (che ha trasmesso in diretta il Live) potrebbe aiutare. Del resto ci sono da riscattare le ultime due annate che certamente non saranno ricordate per il successo dei vincitori…

***

X Factor Italia 2017-primo Live, eliminato Lorenzo Bonamano

Diretta del primo live di X Factor 11.

  • 21.15

    Si parte con la prima puntata in diretta! I concorrenti scendono dalle auto o si truccano o passeggiano per i corridoi, in sottofondo le voci dei giudici prese dalle Audizioni. Quindi si palesa Alessandro Cattelan: “E’ tutto pronto, stanno per cominciare i Live”.

  • 21.18

    Una clip con i 4 giudici “lancia” l’esibizione delle Ibeyi, duo franco cubano composto dalle sorelle Lisa-Kainde e Naomi Diaz. Si esibiscono in due brani, River e No man is big enough for my arms, in cui compare anche un coraggioso discorso di Michelle Obama contro la violenza di genere. Il duo è accompagnato sul palco dai concorrenti in una performance magica. Cattelan chiosa: “Quest’anno da questo palco grideremo tutte le volte che servirà”.

  • 21.26

    Le novità di quest’anno? Levante, gli inediti presentati in anticipo rispetto agli scorsi anni e un cambiamento nel meccanismo della prima puntata: non due manche ma un’unica con le esibizioni di tutti e 12 i concorrenti. All’ultimo scontro andrà un’intera categoria, il suo giudice salverà uno su tre mentre gli altri due canteranno i cavalli di battaglia e il pubblico deciderà chi far rimanere.

  • 21.31

    Si parte con i Maneskin, gruppo di Manuel Agnelli, con Let’s get it started dei Black Eyed Peas. Cover decisamente rockeggiante nella versione del Gruppo che mette i piedi sulla scrivania dei giudici.

  • 21.33

    Levante: “Convincenti, hanno una personalità forte, vorrei più contenuti”. La Maionchi: “Grande energia, mi sono piaciuti molto”. Fedez al frontman: “Non mi stai simpatico ma spacchi il cu*o!”. Agnelli: “Bravi, il batterista è migliorato moltissimo, grandi potenzialità di crescita”.

  • 21.39

    Tocca a Enrico Nigiotti nella categoria di Mara Maionchi con La canzone dei vecchi amanti di Franco Battiato. Scelta di nicchia ma esibizione molto convincente dal punto di vista interpretativo.

  • 21.41

    Fedez: “Sei tra i più navigati, sai già maneggiare il mezzo televisivo e hai avuto esperienze musicali importanti. Tu non ti puoi permettere un effetto dejavu e anacronistico con questo pezzo”. Agnelli: “Vedo soltanto la tradizione, ti trovo troppo classico. Perché me l’avete conciato come un educando uscito dal collegio l’altroieri?”. Levante: “Sei un artista molto credibile con i tuoi gusti che probabilmente non incontrano il mio. Non coprirei i tuoi tatuaggi…”. La Maionchi: “Più facile muovere il cul0 e agitarsi sui tavoli. Posso dire quello che cazz0 voglio?”. E’ la prima polemica del talent con i consueti e imperdibili improperi di Mara.

  • 21.47

    E’ la volta di Camille Cabaltera, nella squadra di Levante, con Team di Iggy Azalea. Voce potente e grande presenza scenica.

  • 21.51

    La Maionchi: “Brava, ritmica, moderna, hai ballato bene”. Fedez: “Hai dato dignità a un brano che non lo merita, per me sei una numero 1 in questa gara, quest’anno non ho una come te nella mia categoria”. Agnelli: “Il pezzo ricalca uno stilema che andrebbe superato, però l’hai fatto da Dio”. Levante: “Il brano è molto bello. In questi panni stai benissimo”.

  • 21.54

    Gabriele Esposito, nel team di Fedez, cerca il riscatto dopo l’eliminazione ai Bootcamp lo scorso anno. Canta Adam’s song dei Blink 182 e si accompagna alla chitarra. Performance riuscita a metà.

  • 21.58

    Agnelli: “Mancava l’energia ritmica, sembrava un pezzo da falò in spiaggia”. Levante: “Non è uscita l’interpretazione”. La Maionchi: “Più pop che punk”. Fedez: “La canzone era nelle corde di Gabriele e l’abbiamo modificata”. Ma Levante chiosa: “E’ venuta male”.

  • 22.03

    Sem & Stènn, fidanzati tra loro, sono il secondo Gruppo di Agnelli. Eseguono Let’s go to bed dei Cure. Coreografia a effetto.

  • 22.06

    Levante: “Li adoro, apprezzo la coerenza e la personalità”. La Maionchi: “Non è che i Cure siano nati proprio l’altro giorno… comunque siete stati divertenti anche se non precisi”. Fedez: “In voi trovo molta consapevolezza, non sono sicuro che il pubblico vi capirà a pieno”. Agnelli: “Hanno prodotto, mixato e arrangiato il pezzo”. E scatta il primo applauso stagionale per Luca Tommassini.

  • 22.16

    Lorenzo Bonamano, nel Team di Fedez, propone High hopes dei Kodaline. Timbro riconoscibile e intonazione quasi impeccabile.

  • 22.19

    Agnelli: “Bella voce ma non sei stato preciso nell’intonazione”. Levante: “Per me hai talento ma non hai dato il meglio di te”. Fedez: “E’ stato il più intonato finora”. La Maionchi: “Meglio di quanto pensassi”. Ancora il rapper: “E’ un tiro al bersaglio, Internet mi ha criticato perché ho scelto lui al posto di Domenico, ma Lorenzo ha cantato benissimo”.

  • 22.26

    Fedez “si trasforma” in ospite e duetta con il socio J-Ax sulle note del nuovo singolo Sconosciuti da una vita, presentato in anteprima assoluta. I due nel videoclip introduttivo interagiscono con la bimba colpita da un meteorite in un celebre spot di una merendina. E promettono di restare legati (del resto gestiscono la Newtopia) anche quando torneranno solisti.

  • 22.34

    Il 7° concorrente é Lorenzo Licitra su cui punta la Maionchi. Per lui Your song di Elton John. La voce non lo accompagna sempre al meglio ma è decisamente potente.

  • 22.36

    Fedez: “Sei fortissimo, hai una canna devastante, in finale ci arrivi tranquillo ma sembrava un’atmosfera natalizia”. Agnelli: “Pezzo a rischio-crociera, hai una bellissima voce ma sembri più adatto al musical che a fare i dischi”. Levante: “Sei convincente e credibile”. La Maionchi: “Lui ha delle possibilità psico-fisiche notevoli”.

  • 22.41

    Virginia Perbellini è del Team Levante e si cimenta in Thank you di Alanis Morissette. Esibizione molto simile alla versione originale ma la voce c’è.

  • 22.44

    La Maionchi: “Brava e corretta”. Fedez: “Impeccabile vocalmente e a livello di intonazione, ma è l’esibizione più anonima finora”. Agnelli: “Normalizzata la canzone ed eseguita con troppa ansia”. Levante dissente: “Hai abbandonato l’ansia”.

  • 22.49

    Ultimo gruppo di Agnelli, i Ros, con Battito di ciglia di Francesca Michielin, brano lontanissimo dal loro mondo musicale e completamente trasformato in chiave rock.

  • 22.51

    Levante: “Il trio funziona e suona alla grande, per fare troppo gli strani sono stati penalizzati”. La Maionchi: “Gruppo di carattere”. Fedez: “Preferisco vedere dei brani che osano, questa è una scommessa, con loro è riuscita”. Agnelli: “La band è una bomba, sono molto orgoglioso”.

  • 22.58

    Tocca a Samuel Storm, il “migrante” nel Team di Fedez, con Location di Khalid. Timbro rauco vero marchio di fabbrica.

  • 23.00

    Agnelli: “Pezzo molto cool, non sono sicuro che metta in mostra le tue qualità vocali ma il timbro è pazzesco. Hai un altro spessore”. Levante: “Hai una voce splendida, gli darei però un brano che risalti le sue qualità”. La Maionchi: “Mi sono annoiata dall’inizio alla fine ma tu sei bravo”. Fedez: “Cercate il pelo nell’uovo, che caz*o dovete dire a Samuel?”. Levante lo attacca, il rapper non vorrebbe creare un “clima teso”. Il conduttore sogghigna.

  • 23.09

    Finalmente Rita Bellanza (e il suo passato difficile) nel Team di Levante. Per lei Con le rondini di Lucio Dalla. Sicuramente la voce è immediatamente riconoscibile e la resa scenica è aiutata dalla scenografia e dalla canzone di grande impatto.

  • 23.14

    Unanimità della giuria. La Maionchi: “Vocalità intensa per una canzone non facile”. Fedez: “Bravissima”: Agnelli: “La migliore tra quelli delle altre squadre”. Levante: “Brava, intensa da pazzire”.

  • 23.17

    Andrea Radice della squadra della Maionchi canta Superstition di Stevie Wonder. Il physique du rôle non è il massimo ma che voce…

  • 23.20

    Fedez: “Sei un grande performer, hai cantato molto bene, mi piaci tanto”. Agnelli: “Sei adorabile, canti bene ma devi aggiungere qualcosa di tuo”. Il ragazzo prova a interagire con la giuria ma Cattelan lo stoppa simpaticamente: “Da regolamento internazionale non puoi parlare con i giudici”. Levante: “Proverei qualcosa di distante dal solito soul”. La Maionchi: “Sei forte, possiamo spingerci molto oltre”.

  • 23.32

    La categoria meno votata? Gli Under Uomini di Fedez che esplode: “Non mi piace per niente questa modalità di eliminazione, è una mer*a!”. Lui salva Samuel.

  • 23.37

    I due superstiti cantano i cavalli di battaglia. Gabriele in Ain’t no sunshine di Bill Withers. Lorenzo in Radioactive degli Imagine Dragons.

  • 23.47

    Anche dopo lo spot Fedez ribadisce: “Questa eliminazione mi sembra una stron*zata”. Cattelan lo rassicura: “Forse dalla prossima puntata si tornerà all’antico… e comunque un’eliminazione ci sarebbe dovuta essere comunque”. Verdetto del televoto? Eliminato Lorenzo.

Stasera, giovedì 26 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno andrà in onda il primo live di X Factor 11 con Alessandro Cattelan e lo seguiremo in liveblogging.

X Factor Italia 2017-Live, i giudici e i concorrenti in gara

Mara Maionchi, la giudice degli Over, scende in campo con tre talenti molto diversi tra loro: Lorenzo LicitraEnrico Nigiotti e Andrea Radice.

Manuel Agnelli lavora con i Gruppi: i Måneskin, i Ros e Sem & Stènn.

Levante è giudice delle sue adorate Under Donne: Rita BellanzaCamille Cabaltera e Virginia Perbellini.

Fedez è con gli Under Uomini: Lorenzo BonamanoGabriele Esposito e Samuel Storm.

X Factor Italia 2017-Live, gli ospiti della puntata di giovedì 26 ottobre

Sul palco del primo Live saliranno le gemelle Lisa-Kaindé Diaz e Naomi Diaz, in arte Ibeyi. Saranno loro a dare il via allo show con una performance da brividi. E non finisce qui: durante il primo live si esibiranno anche Fedez e J-Ax con il loro nuovo singolo Sconosciuti da una vita dopo l’incredibile successo del loro album e tour.

X Factor Italia 2017-Live, il televoto

Effettuando il login con SKY ID sul sito www.xfactor.sky.it si può sostenere il cantante preferito. Ci sono a disposizione 10 voti più 5 aggiuntivi qualora Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Levante e Fedez optino per il Tilt.

Si possono votare i beniamini anche dai social network.

Da quest’anno, attraverso Messenger di Facebook, si può esprimere la preferenza con un messaggio alla pagina di Sky Uno HD o di X Factor Italia: “VOTO + nome concorrente o codice del concorrente”!

Anche su Twitter basta seguire gli account ufficiali X Factor e quello di Sky Uno HD e inviare la preferenza fino a 10 volte per sessione o 5 volte per ogni Tilt tramite Messaggio Diretto digitando “VOTO + nome concorrente o codice del concorrente”! Ad esempio: “VOTO Francesca Michielin” oppure “VOTO 01”.

Ma attenzione. Affinché il voto sia valido, è necessario inviare un messaggio per ogni voto espresso e l’account deve essere verificato e dunque autorizzato al voto. Per farlo, dopo aver seguito gli account di X Factor Italia e Sky Uno, basta inviare un sms al 342.4112667, al costo del proprio piano tariffario.

Le modalità di voto non sono finite qui: basta scaricare l’App di XF 2017, fare il Login con Sky ID, Facebook o Twitter ed esprimere la preferenza.

Su Smartwatch, invece, basta aprire l’App di X Factor 2017, effettuare il login dall’App sul device (smartphone o tablet) e votare tappando sul codice del concorrente preferito o dire il codice a voce alta.

Se si è in possesso di un decoder Sky, quando si è sintonizzati su Sky Uno HD, il voto può essere espresso tramite il tasto verde del telecomando. Nella sezione interattiva si può scorrere fino a trovare il nome che si vuole votare durante la diretta. Il decoder deve essere connesso a Internet.

Tutte le modalità di voto sono attive solamente durante la diretta di #XF11 ogni giovedì sera su Sky Uno HD, dal momento dell’annuncio di apertura del voto fino a chiusura.

X Factor Italia 2017 | Dove vederlo in tv e in streaming

X Factor 2017 – Live: In diretta il giovedì dalle 21.15 in esclusiva su Sky Uno HD
Il programma è disponibile anche su Sky Go, Sky On Demand e Now Tv.

X Factor Italia 2017 | Second Screen

X Factor ha un sito ufficiale, xfactor.sky.it, ed è presente su tutti i social.

Twitter: @Xfactor_Italia
Topic ufficiale: #XF11
Facebook: facebook.com/xfactoritalia
Instagram: instagram.com/xfactoritalia

Ultime notizie su X Factor

Tutto su X Factor →