Serie Tv, novità: Imposters, Paul Adelstein nella seconda stagione; Liv Tyler in Harlots

Owen Teague è il terzo attore di It a raggiungere Andy Muschietti nel pilo di Locke & Key per Hulu. Peter Facinelli in SWAT, Dax Shepard in Ghosted, Daniel Bonjour in iZombie

paul-adelstein.jpg

Imposters: Paul Adelstein sarà in diversi episodi della prossima seconda stagione della serie tv di Bravo (in Italia su Premium Stories) di cui è anche co-creatore. Adelstein sarà Shelly Cohen, ex marito di Lenny Cohen (Uma Thurman), misterioso personaggio che risolve problemi un po' come la moglie.

Ghosted: Dax Shepard (Parenthood) sarà guest star di un episodio della comedy della Fox (in Italia dal 19 novembre su FoxComedy) incentrata sulla coppia formata da Leroy (Craig Robinson) e Max (Adam Scott) che lavorano per il Bureau Underground che si occupa di risolvere casi legati al soprannaturale. Shepard sarà Sam un affascinante programmatore il cui arrivo farà scontrare Max e Leroy.

Harlots: Liv Tyler entra come regular nella seconda stagione della serie tv di ITV e Hulu su un gruppo di cortigiane nella Londra del XVIII secolo guidate da Samantha Morton. Tyler sarà Lady Isabella Fitzwilliam, una donna aristocratica che per colpa di un vecchio segreto, finisce ricattata da Lydia Quigley (Lesly Manville) un'altra cortigiana. Intrappolata in un matrimonio senza amore, Lady Fitz troverà in Charlotte (Jessica Brown Findlay) un'inaspettata alleata.

Izombie: Daniel Bonjour sarà ricorrente nella quarta stagione della serie tv The CW (in Italia su Premium) nei panni di Levon un regista di documentari che racconterà il mondo dei "non morti" di Seattle. Infatti 

Spoiler

nel finale della terza stagione Chase Graves ha rivelato al mondo l'esistenza degli zombie al mondo, sottolineando come finchè i morti decideranno di donare il loro corpo per il nutrimento degli zombie non ci saranno problemi. Ma c'è anche chi tra gli umani deciderà di unirsi ai non morti. Levon seguirà un gruppo di trafficanti che portano in città alcuni malati terminali che vogliono evitare la morte traformandosi.

Locke & Key: un altro attore di It raggiunge il proprio regista Andy Muschietti nel pilot di Hulu adattamento dell'omonimo fumetto di IDW realizzato da Joe Hill che si occuperà anche della sceneggiatura della serie, Owen Teague raggiunge i colleghi dell'horror Jackson Robert Scott e Megan Charpeniter. Al centro di Loxke & Key ci sono tre fratelli che dopo la morte del padre si trasferiscono con la mamma Nina (Frances O'Connor) in una vecchia casa nel Maine dove trovano delle chiavi che procurano loro poteri e abilità. Il problema è che anche un demone le vuole. Teague sarà Sam Lesser un adolescente violento e problematico che uccide suo padre per poi spostarsi a casa dei Locke dove uccide il padre e picchia la loro madre.

S.W.A.T.: Peter Facinelli entra potenzialmente come ricorrente nel drama di CBS, la cui prima stagione è in partenza il 2 novembre. Ispirato al film omonimo del 2003, la serie vedrà Shemar Moore nei panni di un sergente della SWAT diviso tra gli obblighi verso la divisa che porta e quelli verso le strade di Los Angeles in cui è cresciuto. Facinelli sarà Michael Plank, potente uomo d'affari, sempre sicuro di sè, che lavora come volontario come Commissario di Polizia e capo del Dipartimento. Durante un evento di beneficenza al quartier generale della SWAT, conosce la squadra e Jessica (Stephanie Sigman) gli presenta alcune possibili accorgimenti che ha elaborato per aiutare il dipartimento a relazionarsi meglio con la comunità. Plank rimarrà impressionato dalla passione e dalle capacità di Jessica e deciderà di aiutarla a sistemare le sue proposte e al tempo stesso la prenderà sotto la sua ala protettiva.

  • shares
  • Mail