Shades of Blue, la seconda stagione su Premium Crime: le bugie per Harlee si fanno più pesanti

Su Premium Crime di Mediaset Premium la seconda stagione di Shades of Blue. Harlee cerca di farsi perdonare da Wozniak, in carcere, mentre questo stringe i contatti con un'ex collega candidata sindaco e la mafia dà loro la caccia

Quando si è costretti a dire una bugia a fin di bene, si rischia di finire in un tunnel da cui è difficile uscire: nella seconda stagione di Shades of Blue, in onda da questa sera alle 21:15 su Premium Crime di Mediaset Premium, la protagonista Harlee (Jennifer Lopez), infatti, è di nuovo alle prese con menzogne e ricatti, il tutto per proteggere la sua squadra e sua figlia.

-Attenzione: spoiler-
La protagonista, dopo aver ucciso Miguel (Antonio Jaramillo), il suo ex fidanzato violento che in passato ha minacciato lei e Cristina (Sarah Jeffery), cerca di nasconderne il corpo. Ma l'Fbi, ed in particolare Stahl (Warren Kole), continueranno a starle alle costole, consapevoli che la donna sta nascondendo loro qualcosa.

Shades of Blue

Harlee, però, è interessata solo a mettere al sicuro la figlia ed ad ottenere il perdono da Wozniak (Ray Liotta) che, in carcere, intensifica i suoi rapporti con l'amica di vecchia data ed ex collega Julia Ayres (Anna Gunn, Breaking Bad), ora candidata sindaco.

Sia Wozniak che Harlee, inoltre, devono fare i conti con la mafia, ed in particolare con Bianchi (Ritchie Coster), che proverà anche ad incastrare la donna sfruttando il suo legame con James (Gino Anthony Pesi). Harlee, quindi, si trova costretta ancora una volta a difendere sé stessa, la propria famiglia ed i propri colleghi ed amici, tra cui Tess (Drea de Matteo), Loman (Dayo Okeniyi), Tufo (Hampton Fluker) ed Espada (Vincent Laresca). Per farlo, dovrà mentire ancora, e nascondere azioni di cui non va orgogliosa e che la mettono di fronte a decisioni relative a cosa sia giusto e cosa sia sbagliato.

Shades of Blue, prodotto dalla stessa Lopez (la cui carriera di produttrice esecutiva vanta ormai numerose serie tv), prosegue nel suo percorso di poliziesco generalista, che cerca però di intraprendere delle strade più contorte, affrontando temi etici ed umani oltre che professionali. In questa particolarità, la serie tv della Nbc cerca di differenziarsi dagli altri show, puntando a volte sull'originalità e restando, in altri casi, sui binari della tradizione.

Shades of Blue, come vederlo in streaming


E' possibile vedere Shades of Blue in streaming su Premium Play, e sull'app per tablet e smartphone, da dove si potrà vedere da domani all'interno del catalogo.

  • shares
  • Mail