Alfonso Signorini sbarca al Maurizio Costanzo Show. Per scongiurare il flop infrasettimanale dell'ultimo atto?

alfonso signorini costanzo Ad Alfonso Signorini, di questo passo, mancherà solo la conduzione del telegiornale. Come anticipa il Sorrisi e Canzoni Tv - chi mai sarà stata la talpa? - il re del gossip affiancherà Maurizio Costanzo nell'appuntamento settimanale del martedì, chiudendo con lui in (è la stampa) bellezza la gloriosa storia dello Show di seconda serata: da gennaio 2010 il giornalista passerà come detto in Rai. Il giornalista coi baffi ha commentato così quest'inattesa novità:

"Insieme faremo una delle due puntate settimanali, quella del martedì, rileggendo la storia del Costanzo show con materiale di repertorio. In teatro avremo, laddove sia possibile, il politico o l’ospite di costume che c’erano allora. Signorini è un giornalista di costume e, come me, è capace di andare avanti senza copione”.

Il direttore di Sorrisi e di Chi è, ovviamente, entusiasta di questa nuova avventura televisiva:

"E' una bella medaglia al merito. Sono davvero felice e anche onorato che Maurizio Costanzo abbia pensato a me per concludere la sua brillante stagione tv a Mediaset. Ma, rassicuro tutti fin da ora, non è un passaggio di testimone. Poi, tornerò a fare ciò che ho sempre fatto”.

Vediamo un po' "cosa c'è dietro" questa bizzarra co-conduzione. I due si riuniscono in video dopo il bagno di popolarità di Signorini a Buona Domenica, successivo al debutto a Chiambretti C'è (ma già l'editoria e le Radiogrolle hanno reso inevitabile la loro "frequentazione" mediatica).

Da una parte il "bollito" Costanzo potrà chiudere l'ultima edizione del suo storico e omonimo show scongiurando il flop, grazie al forte appeal di Signorini (tanto amato quanto odiato ma mai passato inosservato). D'altro canto il programma tornerà nella collocazione infrasettimanale - l'altra puntata andrà alla domenica - e dovrà riaffrontare la sfida con Porta a Porta, da cui era stato umiliato prima dello spostamento al weekend.

Per Signorini, in compenso, si prospetta un'agenda autunnale già ricca di presenze televisive: il Grande Fratello gioca d'anticipo a ottobre, riparte al sabato Verissimo (a proposito, lui ci sarà ancora?) e magari potrebbero chiamarlo anche a Domenica Cinque (eccezionalmente a Milano, con tanto di trasferta dei gieffini?).

A questo punto non è escluso che possa chiedere a "Cicciobaffo" di registrare la puntata il lunedì, giornata in cui sarà già in partenza per Roma in vista della diretta di Cinecittà. Tanto, di fronte a un progetto revival, l'effetto surgelato è in agguato (verve gossippara a parte).

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: