Top Chef Italia 2, puntata 12 ottobre 2017 | Eliminato Cristian

Top Chef Italia si avvicina alla finale: sesta puntata per il cooking show di Nove.

Sono rimasti in 7 i concorrenti di Top Chef Italia 2, che ha perso per la strada Cristian Orsini, eliminato al termine di una lunga puntata centrata sui contrasti. “Miseria e Nobiltà” il titolo della puntata partita da una rivisitazione della Lasagna – che ha visto peggiore la modenese Majda sfidare Matteo a colpi di caffè – ed è proseguita con un’Esterna a Genova, tra il pesto tradizionale al mortaio nel Porto e un Final Blade giocato tra le lussuose sale del Palazzo della Meridiana. A impreziosire la sfida finale una chef stellata – ed eclettica – come Caterina Lanteri Cravet.
Alla fine Cinzia si salva con un Cappon Magro che conquista la giuria e condanna Cristian all’uscita.

La prossima settimana torna Moreno Cedroni come ospite speciale e torna anche la Scatola Nera per l’assaggio al buio degli ingredienti. Appuntamento a giovedì prossimo.

Top Chef Italia 2: diretta sesta puntata, 12 ottobre 2017

  • 21.00

    Pochi minuti prima della nuova puntata di Top Chef.

  • 21.20

    E si gioca ancora a Boom. Stasera non lo fanno Top Chef?

  • 21.26

    Forse si comincia eh..

  • 21.26

    Si parte dalla sintesi della scorsa puntata. E si riparte da 8.

  • 21.28

    Bisogna reinventare la lasagna stasera per iniziare e poi tutti a Genova per un incontro speciale. Ma la finiamo di raccontare e andiamo al sodo?

  • 21.33

    La puntata si intitola “Miseria e Nobiltà”: c’entra il fatto che questa settimana hanno presentato la copia restaurata del film di Totò. Direi di no.

  • 21.34

    Puntata di contrasti, tra pop e gourmet. Come dice Baldessari, per anni la cucina gourmet ha chiuso le porte alla cucina popolare. Ma stasera, invece, si inizia con la lasagna bolognese.

  • 21.36

    E oer far vedere come si tira la sfoglia ecco ‘la Luisa’, la sfoglina, per fare la pasta all’uovo. Perché a Top Chef si fa tutto a mano.

  • 21.37

    60′ per reinventare la lasagna.

  • 21.38

    Najda sente sua la prova: del resto è di Modena.

  • La sfoglina trova la pasta di Matteo troppo dura e lui se ne frega: “E’ questa. Se va bene bene. Basta”. E non la rifà. La modestia proprio.

  • 21.40

    Colagreco invita Cinzia a ballare il ‘meneo’: ma che davero?

  • 21.41

    La ricetta di Christian piace ad Annie che gli ‘estorce’ una facile promessa: chiedere in sposa la sua compagna alla fine di Top Chef.

  • 21,42

    E si tira la pasta: quel mattarello vale una laurea… anzi, un dottorato.

  • 21.44

    Ragù di branzino e datterino per una lasagna di pasta fritta per Cinzia. E passa.

  • 21.45

    Victoire unisce verdure e caffè. “Fa cagare!” dice tra i denti Matteo. Non va bene per Colagreco.

  • 21.46

    Questa la lasagna di Fabiana. Ma la pasta non va bene.

  • 21.46

    Quello di Luca invece sì.

  • 21.47

    Matteo si aspetta Baldessari, e invece va Annie ad assaggiare la sua Lasagna.

  • 21.47

    Non l’hai rifatta la pasta, non ascolti i consigli, stai troppo impegnato a borbottare: per dirla con Cinzia, Annie lo asfalta.

  • 21.48

    E infatti borbotta ancora…

  • 21.48

    Troppo grassa quella di Cristian che non va.

  • 21.49

    Francesco prova un dolce e fa gol.

  • 21.50

    Majda, che fa sempre la pasta con la mamma, deve beccarsi un rimprovero: pasta un po’ dura, cruda e piatto non da Top Chef.

  • 21.50

    Puccio continua a borbottare. Ce lo ha a vizio. Ma se non la smette… io punterei all’eliminazione per cattiva condotta.

  • 21.51

    Il piatto migliore è quello di Cinzia. Il peggiore è quello di Majda. Uh povera! E ci teneva tanto!

  • 21.52

    Majda sfida Matteo: e sono soddisfazione. “La giornata non era ancora finita: mi ci mancava la bambina che me voleva sfida’—“. Che paragnosta Puccio: “Sarà un piacere e un onore…”.

  • 21.53

    Lo sfidante questa volta non può scegliere l’ingrediente: sarà un caso? L’ingrediente è il caffè. Possono al massimo scegliere il tipo di caffè, uno più dolce e uno più intenso.

  • 21.55

    Baldessari a Matteo: “Piatti, non polemiche. Ce la farai?”
    “Ci provo”. Vabbè.

  • 21.55

    Matteo mette già le mani avanti: “Il caffè non è un ingrediente nostro. E’ arabo…”.

  • 21.57

    “Una persona così poco umile nella mia cucina non la vorrei mai” dice Luca di Matteo. E dagli torto-

  • 21.58

    Colagreco ormai dice Giù i culteli…

  • 21.58

    Si va all’assaggio, partendo da Matteo: a lui il piatto piace. Per Colagreco troppo semplice. Pesce cotto straordinariamente per Baldessari, risotto e pesce ottimi per Annie.

  • 21.59

    Più lavorazioni per Majda, ma per Matteo in fondo non ha fatto niente di che. Avocado troppo amaro per Colagreco (che però non trova il suo un piatto da ‘ragazzina’), caffè amaro per Annie, affumicatura del tonno perfetta per Baldessari.

  • 22.01

    “Mai come oggi ci dispiace che qualcuno esca perché avete lavorato bene” dice Annie. L’eliminato dopo la pubblicità…

  • 22.09

    Non esce nessuno: sono rimasti solo in 8 in fondo. E i due, per i giudici, non meritano di uscire. Avranno una penalizzazione, però.

  • 22.10

    Cinzia, che ha vinto il Quickfire test può scegliere di prendere 5.000 euro o una sessione di shopping con Annie. Sceglie i soldi.

  • 22.12

    Intanto nello spogliatoio si scontrano Puccio e Luca, che gli consiglia di non borbottare e di tenere i piedi per terra. Scintille. Era ora. Non si sopportano e se lo dicono. Ma Puccio che dice a Luca che è arrogante è davvero il massimo. Lui che gli dice “Pure tu’ madre dice che sei uno stronzo…”. Che classe.

  • 22.14

    E si va a Genova, al porto, per una sfida all’insegna della cucina tipica.

  • 22.15

    Gianni e Raimondo Sacco sono i coltivatori di basilico di Prà. La prova, infatti, è a base di pesto.

  • 22.17

    Raimondo fa vedere come si fa il pesto al Mortaio. Ma Majda e Matteo avranno 5 minuti in meno per la prova, che prevede di fare 250 gr di pesto in 20 minuti.

  • 22.21

    Prova difficile: quello di Luca non è male, abbastanza bene quello di Majda, poco pestato quello di Matteo.

  • 22.22

    Si salvano in tre in questa prova. Salvi Luca, Fabiana e Majda. Ciao Matteo. Victoire contesta il giudizio e Annie si trova a doversi giustificare.

  • 22.23

    Matteo, Victoire, Cristian, Cinzia e Francesco devono realizzare un piatto di pesto a loro scelta.

  • 22.29

    La prova è finita e si va all’assaggio. Il primo è Cristian, che ha usato anche il suo pesto. La presentazione non piace.

  • 22.30

    Si continua con Francesco e la sua Rivincita. Che piace.

  • 22.31

    Replay con Cinzia, che anche in questo caso frigge la pasta.

  • 22.32

    Usa il suo pesto anche Matteo, ma non c’è abbastanza salsa.

  • 22.32

    Tocca a Victoire. Piace ad Annie. Intanto a Genova è scesa la notte (e le luci non sono quelle di Masterchef…

  • 22.33

    Due i piatti da Top Chef, quelli di Francesco e di Victoire. Gli altri vanno al Final Blade.

  • 22.34

    Matteo, Cinzia e Cristian si sfideranno al Final Blade, col sole, sempre a Genova.

  • 22.38

    Caterina Lanteri Cravet è l’ospite di questo final blade ospitato nel lusso del Palazzo della Meridiana. E’ la chef/proprietaria del San Giorgio a Cervo Ligure, una stella Michelin.

  • 22.38

    All’eclettica chef Caterina il compito di spiegare e valutare il Cappon Magro, nato come piatto povero con cui si svuotavano le dispense e poi diventato di lusso.

  • 22.39

    Originalità ed eleganza: questo cercano gli chef dai concorrenti. E gli occhiali bianchi, il foulard bianconero e l’allure di chef Caterina dovrebbero essere di ispirazione. Si cerca anche la maestosità.

  • 22.45

    Si va all’assaggio. Salvo Matteo.

  • 22.48

    A rischio eliminazione Cinzia e Cristian. Ma scopriamo l’eliminato dopo la pubblicità.

  • 22.54

    Fuori Cristian: può chiedere alla compagna di sposarlo. Ma riceve complimenti dai giudici per il suo percorso.

  • 22.56

    La prossima settimana i 7 concorrenti sfidano Baldessari e ritrovano Moreno Cedroni, con tanto di scatola Nera per indovinare gli ingredienti al buio. Il gioco si fa sempre più duro.

Top Chef Italia 2, anticipazioni puntata 12 ottobre 2017

Giro di boa per Top Chef Italia 2: dopo la doppia eliminazione della scorsa settimana, sono rimasti in 8 a gareggiare per il titolo di vincitore di questa seconda edizione. E seguiremo questa nuova serata di sfide col nostro liveblogging su TvBlog dalle 21.15.

Top Chef Italia 2017 | Prove e giuria

Prima prova il Quickfire Test, trasformato ormai in una sorta di Mystey Box: i concorrenti scoprono con quale ingrediente devono lavorare e creare piatti per conquistare i giudici. Il peggiore della prova va al Cook Off  e sfidare un altro concorrente: il peggiore esce.

La puntata continua con l’Esterna – o con una prova speciale – nella quale i concorrenti (divisi in squadre, in coppie o individualmente) sono chiamati a confrontarsi con piatti o tecniche legati al territorio che li ospita. Nella fase dell’assaggio, grandi personalità locali aiutano, con le loro storie e le loro competenze, i giudici a stabilire i vincitori. Questi ultimi sono salvi e accedono direttamente alla puntata successiva, mentre i perdenti sono a rischio eliminazione nel Final Blade.

A valutare le prove, come sempre, Annie Féolde, chef–Owner di Enoteca Pinchiorri a Firenze, che da sola porta in dote tre stelle Michelin, prima donna in Italia – quarta al mondo – a conquistarle; Mauro Colagrecochef italo-argentino con due stelle Michelin per il suo Mirazur di Mentone che ha conquistato il quarto posto nella classifica mondiale “The World’s 50 Best Restaurants”; infine Giuliano Baldessari, una stella Michelin per Aqua Crua.

Top Chef Italia 2 | Come seguirlo in tv e in streaming

Top Chef Italia è composto da 10 puntate da 75′. Va in onda il giovedì sera alle 21.15 su Nove (DTT, 9). Il programma non si può seguire in live streaming, ma si può rivedere on demand su DPlay.com, il servizio OTT gratuito del gruppo Discovery Italia, con tanto di canale dedicato che offre in esclusiva clip, bio, backstage, confessionali e le ricette realizzate durante il programma.

Il programma nasce da un format internazionale ideato da Bravo Media LLC e nella versione italiana è scritto da Luca Busso con Valentina Massouda; produttore esecutivo Magnolia Alessandro Tedeschi; scenografia di Susanna Aldinio, direttore della fotografia Marco Brindasso, regia di Alessio Muzi.

Top Chef Italia 2017 | Second screen

Consigliamo di seguire Top Chef Italia live su TvBlog. Il programma ha una pagina ufficiale su Facebook, un profilo Instagram dedicato e un account Twitter. L’hashtag ufficiale è #TopChefItalia.