C’era una volta, la sesta stagione su Rai 4: in cerca del lieto fine

Su Rai 4 la sesta stagione di C’era una volta. Mentre Emma affronta Mr. Hyde e la Regina Cattiva, una profezia la vede al centro della Battaglia Finale, in cui dovrà darsi da fare per sconfiggere un misterioso nemico

Ci sono gli alter ego, mondi paralleli ed una minaccia che rischia di diventare realtà, nella sesta stagione di C’era una volta, in onda da oggi, alle 17:10, su Rai 4. Una sesta stagione che sarebbe potuta essere quella finale, prima della decisione dell’ultimo minuto della Abc di rinnovare la serie tv per una settima stagione.

Nonostante questo, gli autori dello show hanno lavorato durante tutta la stagione per scrivere una storyline che fosse conclusiva per numerosi personaggi, in particolare Emma (Jennifer Morrison), di nuovo nel mirino di un misterioso personaggio.

-Attenzione: spoiler-
La protagonista, infatti, inizia a fare degli strani sogni in cui sembra dover affrontare quella che da sempre è stata considerata la Battaglia Finale, che vedrà la Salvatrice contro le forze oscure che potrebbero distruggere Storybrooke.

Prima di arrivare a quello scontro, però, la protagonista, circondata come sempre dai genitori Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) e David (Josh Dallas), così come da Henry (Jared S. Gilmore), Uncino (Colin O’Donoghue) e Regina (Lana Parrilla), deve vedersela con Mr. Hyde (Sam Witwer), fuggito dalla Terra delle Storie mai raccontate per portare scompiglio nel nostro mondo. Ma la vera minaccia sembra essere la Regina Cattiva: mentre gli altri sono convinti che sia stata sconfitta, in realtà, dopo essersi separata da Regina, ora vive autonomamente, ed è pronta a vendicarsi della sua parte buona.

Belle (Emilie de Ravin), intanto, continua ad essere sotto l’incantesimo del sonno: Gold (Robert Carlyle), temendo che non possa più svegliarsi, intraprende un viaggio per salvare sia lei che loro figlio. Ma la donna, temendo che l’uomo possa non aver abbandonato del tutto il suo lato oscuro, faticherà a fidarsi di lui. Proprio le conseguenze della sua mancanza di fiducia sarà centrale nella seconda parte della stagione dove, complice l’arrivo del personaggio della Fata Nera (Jaime Murray), Emma sarà di nuovo chiamata a salvare la situazione, con effetti sempre più improbabili e, soprattutto, la necessità di garantire a tutti un lieto fine.

Come detto, la sesta stagione di C’era una volta rappresenta un finale di quella storia portata in tv dalla prima stagione: la stanchezza a livello di trama si sente molto, ma fortunatamente Edward Kitsis ed Adam Horowitz, creatori del telefilm, sono riusciti a tirare le fila del discorso, nonostante numerosi momenti riempitivi che hanno allungato la trama principale. Si arriva così ad un finale soddisfacente, scritto ancora prima di sapere se la Abc avrebbe rinnovato o no la serie tv per una settima stagione.

Arrivata la conferma del rinnovo, si è messo così in moto un reboot di C’era una volta, che in America partirà venerdì prossimo e che vedrà numerose uscite dal cast, in primis quella di Jennifer Morrison, presente solo in un episodio della nuova versione dello show, alle prese con una nuova avventura che, rassicurano gli autori, non dimenticherà le stagioni passate.

C’era una volta 6, come vederlo in streaming

E’ possibile vedere C’era una volta in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per tablet e smartphone.