Hell’s Kitchen Italia 2017 parte in quarta: grande ritmo e Cracco in grande spolvero

Hell’s Kitchen Italia 4, la prima puntata live su Blogo: Chef Cracco cucina con i concorrenti.

Parte in quarta Hell’s Kitchen 4: a parte l’intro fictional/onirica che strizza l’occhio a una cooking serie come Unti e Bisunti, Hell’s Kitchen Italia riserva una prima piena di ritmo e di suspense. Ben costruita la presentazione random con la firma del contratto, accattivante il maggior spazio dato al loft (che sa di spogliatoio à la Top Chef, con la possibilità di seguire in diretta cosa avviene nelle cucine), ben congegnato come sempre il susseguirsi delle prove.

Tanta tensione, che trasferisce anche al pubblico a casa le ansie e le tachicardie dei concorrenti. La scrittura e il montaggio permettono di individuare immediatamente i punti di forza e di debolezza di (almeno) alcuni concorrenti: non tutti sono stati ancora presentati, ma intanto con le prove e soprattutto il servizio si svelano caratteri e attitudini. Lorenzo, e la sua mortadella, è già un personaggio, così come “‘u lione” Federica ha un suo piglio da Emma Marrone dei fornelli.

Già tante lacrime (soprattutto maschili), già tante le crisi di inadeguatezza vissute con pianti e crisi isteriche nella dispensa: e qui l’infernale Cracco delle cucine lascia spazio al paterno angelo custode che consola e sprona. Cracco mostra le due facce della sua medaglia, quelle che ha svelato progressivamente a MasterChef e che qui perfeziona, con classe attoriale, aggiungerei. Ramsay avrebbe cacciato tutti via senza appello, Cracco li sostiene: the italian way al format. Ma Cracco in questo doppio ruolo ci sta benissimo.

Quest’anno, peraltro, Chef Cracco tenta la trinità, ripresentandosi ai fornelli per la sfida finale. Bella la prima sfida eliminazione, giocata con la pasta al burro (ovviamente gourmet), anche se a mio avviso lo spazio del ‘Cracco chef ‘ manca ancora un po’ di carattere. Tanto fumo al momento (scatenato soprattutto dalle fiamme posticce dietro la sua postazione), ma poca sostanza, poca ‘azione’: se vuoi entrare in gioco, allora gioca fino in fondo, mostrati di più, ruba un po’ di spazio ai concorrenti. Altrimenti non serve. Sono però convinta che nelle prossime puntate questa ultima prova andrà in crescendo: vogliamo l’adrenalina della preparazione made by Cracco.

Comunque sia, ottimo inizio: Hell’s Kitchen conferma di aver spinto sull’acceleratore, ancor più di quanto fatto lo scorso anno, già edizione di svolta nella versione italiana del format. L’unica cosa che trovo davvero indigesta – data l’inutilità – è il signor Scardovelli: cui prodest?

Alla settimana prossima con la seconda puntata e il secondo eliminato: ospite Fabio Capello.

Hell’s Kitchen Italia 4 | Diretta prima puntata

  • 20,35

    Mancano 3/4 d’ora prima del ritorno di Cracco ai fornelli.

  • 21.15

    Cracco con l’uovo attaccato a modello Arbre Magique con Luchino in auto… ma che è, Un Posto al sole?

  • 21.17

    Luchino sogna una mancia da urlo da Scardavelli, che hlo chef ha detto ai concorrenti di amarli… ma perché vogliono fare la fiction che non gli riesce?

  • 21.18

    Vabbè, il bel sogno dura poco. Per fortuna. Sembrava un incubo.

  • 21.20

    Ad accogliere i concorrenti ci sono Mirko e Sybil.

  • 21.21

    Devono firmare un contratto col Diavolo. Il simbolo quest’anno è l’uovo, eh. La firma di Cracco.

  • 21.22

    Tutti i concorrenti passano al cospetto dello chef, che dà subito lezioni: non si dice “Salve”, non ci si siede senza permesso…

  • 21.23

    Questo uovo è la mia identità. E la tua qual è? “La mortadella!” risponde Lorenzo. E’ già il mio mito.

  • 21.24

    Bella invece questa trovata del contratto per presentare i concorrenti. Per lui firma e Giacca Blu. Ed entra per primo nel Loft, come se fosse nella casa del GF.

  • 21.25

    Si continua in ordine sparso.

  • 21.26

    Entrano anche Margherita e Luiz. Per loro niente video ancora. C’è invece il video di Federica, di Foggia, che ha il prezzemolo come ingrediente preferito. Ussignur.

  • 21.28

    Si continua con Erika, che entra con fare da modella. “Sono una cuoca Donna, con la D Maiuscola: sempre capello curato, tacco 12 e rossetto in cucina”. Quanto dura in tal guisa?

  • 21.2

    Oddio, a me sembra più grande dei suoi 28 anni.

  • 21.30

    Si intravedono altri concorrenti.

  • 21.31

    Rompe l’uovo di Cracco, la sua identità, il buon Tommaso che mi fa già simpatia.

  • 21.33

    Questa prima parte mi piace: si ingolosisce con i nuovi concorrenti, ma si svelano piano. E Cracco è sempre più attore.

  • 21.34

    Cracco che mangia l’uovo, con un’inquadratura ristretta sulla barba quasi da Rubio.

  • 21.35

    Prima prova a squadre: sotto le cloche ci sono degli ingredienti misteriosi. Ma ciascun concorrente deve partire dal proprio ingrediente preferito: c’è che ha indicato il prezzemolo, chi la patata, chi lo zenzero.Ogni 10 minuti Cracco alza una cloche dando loro altri ingredienti per lavorare.

  • 21.37

    Ma bisogna ricordarsi che vince la squadra, non il singolo: le Rosse sembrano più in armonia dei Maschietti. Intanto conosciamo meglio Mohamed.

  • 21.39

    Pesce, verdure, formaggi e frutta: questi gli ingredienti forniti da Cracco nei 60 minuti della prova.

  • 21.30

    Cracco ne assaggerà solo 5 per squadra.Ogni squadra deve toglierne due.

  • 21.41

    I Rossi rinunciano a Margherita e Monica, i Blu ad Andrea e ??

  • 21.41

    L’attribuzione dei punti è in crescendo: il primo assaggio vale 1 punto, il secondo 2 e così fino a 5.

  • 21.41

    I gamberi di Federica hanno ancora l’intestino, la mortadella col pesce di Lorenzo conquista Lorenzo.

  • 21.42

    Natascha vs Luiz: Natascha si becca un brava, Luiz uno zero.

  • 21.43

    Prova da 3. Si continua con Andrea ed Erika che presenta un ‘Piatto Donna’. Andrea sbaglia col tartufo. Un delitto.

  • 21.44

    Enza vs Mohamed, ma Chef Cracco non assegna punti.

  • 21.45

    Ci si gioca il tutto per tutto con ‘assegnazione dei 5 punti: la Triglia ostricata con spine di Tommaso, mentre i Rossi schierano Vongole e cipollina, che vince anche i 5 punti.

  • 21.47

    10 a 1 per le donne che vanno nel loft. Per i maschi è il momento della prova individuale.

  • 21.47

    Sette cloche, ognuna con un diverso tipo di pomodoro. Tocca a Lorenzo scegliere a chi assegnare ‘sti pomodori: il cuore di bue va a Rommaso, i pomodori secchi a Ivan, il pomodoro Nero se lo prende Lorenzo, i datterini ad Andrea D, il pomodoro giallo ad Andrea A, a Mohamed il pomodoro verde, il pachino a Luiz. .

  • 21.50

    “Metteteci le palle, CAZZO, se le avete!”: Cracco spinge in questa edizione.

  • 21.52

    E dire che la Mortadella di Lorenzo non la voleva schierare nessuno. E invece ha fatto l’unico punto dei Blu.

  • 21.52

    Cracco assaggia tutti i piatti. Il peggiore non parteciperà al primo servizio del ristorante. Andrea D, porta un pachino crudo sul salmone…

  • 21.55

    Lo spaghetto allo scorfano di Tommaso diventa il piatto peggiore.

  • 21.56

    Il piatto di Ivan si chiama Fantasy Pork. Cracco non sa come rigirarsi… Intanto è il peggiore.

  • 21.58

    Tocca a Lorenzo, col suo fegato al pomodoro presenta un piatto da incosciente, dice Cracco. Il verdetto dopo la pubblicità.

  • 22.03

    E siamo al verdetto sul peggiore: Ivan. E’ lui che non prenderà parte al servizio.

  • 22.05

    Molto più spazio al loft: Top Chef ha fatto scuola.

  • 22.05

    Ivan ha una spilla nera: sfiderà il peggiore del servizio del duello finale.

  • 22.06

    Ivan già piange. Comunque mi auguro che abbiano chiesto ai concorrenti di portare il certificato di sana e robusta costituzione, sennò muoiono di crepacuore.

  • 22.07

    Si assaggia il menu. Ma la vegana non assaggia?

  • 22.09

    Dopo aver studiato, le Brigate preparano le linee. Le Rosse sembrano più avanti.

  • 22.11

    Cracco fa le assegnazioni delle partite: Federica non ricorda i piatti di pesce.

  • 22.12

    Inaugurazione con giornalisti allo Chef’s Table. “Fatemi fare brutta figura e io vi mando all’inferno”.

  • 22.12

    Regia, però non puoi parlare solo degli outfit di Erika, su.

  • 22.13

    E c’è anche Luchino.

  • 22.13

    E si apre il ristorante di Hell’s Kitchen.

  • 22.16

    Aldo Vitali di Tv Sorrisi e Canzoni e Sara Faillaci di Vanity Fair affidati a Lorenzo. Cracco già lo ama.

  • 22.17

    Alessandra Menzani e Annalia Venezia per i Rossi.

  • 22.17

    Volano le comande.

  • 22.19

    La squadra Blu ha problemi di comunicazione, ma la tensione sale anche tra i Rossi.

  • 22.20

    “Si credono le superiori di ‘sto cazzo!” dice ‘o Lione.

  • 22-21

    Mezz’ora di attesa per un antipasto Blu.

  • 22.22

    Federica non conosce il piatto e lo presenta male alle giornaliste.

  • 22.24

    Anche Lorenzo è andato in palla nel presentare i piatti ai giornalisti.

  • 22.25

    Federica non so neanche cosa sia il sedano rapa (“Il sedano e la rapa, il sedano di rapa…”).

  • 22.26

    Andrea A è già in crisi: Chef Cracco lo porta in dispensa e lui piange. Gli tocca pure consolarlo allo chef. “Non ce la faccio, non ce la faccio”. E Cracco: “Non mollare!”. Paterno.

  • 22.28

    Monica, vegetariana, ha assaggiato il calamaro. E piange. Anche lei non si sente all’altezza e Cracco se la porta in dispensa. “In brigata mi sento handicappata, visto che sono vegana”. Povero Cracco…

  • 22.30

    Ai Blu mancano i ravioli.

  • 22.32

    Le giornaliste della squadra Rossa lasciano il ristorante. Dopo 40 minuti di attesa per un primo. Cracco manda via le donne e finisce il servizio con Sybil.

  • 22.34

    Vola via il primo piatto quello di Andrea D. E lo chef caccia via anche i Blu.

  • 22.35

    Alla fine Cracco e i sous chef portano a casa la serata.

  • 22.36

    “Mi viene da dire ‘ Che figura di merda!”: miglior commento non c’è.

  • 22.38

    Non c’è una squadra migliore, quindi Cracco chiede due nomi ai Rossi e due ai Blu.

  • 22.38

    E siamo alla resa dei conti tra i concorrenti.

  • 22.39

    C’è chi si candida all’eliminazione e chi crede di non meritarla. Tommaso e Andrea per i Blu, Margherita e Federica per i Rossi. Il peggiore del servizio lo scopriamo dopo la pubblicità

  • 22.41

    Federica mi ricorda Emma Marrone: sarà per l’origine leccese, per la determinazione, per la voglia di farcela e anche per la scarsa propensione allo studio.

  • 22.45

    In sfida con Ivan ci va Andrea D: un’occasione per dimostrare a se stesso e allo chef di potercela fare.

  • 22.46

    Duello finale tra Ivan e Andrea A, detto ‘Andrè’: i due concorrenti dovranno cucinare con Chef Cracco. La sfida è con lui: chi si avvicina ai suoi tempi e ai suoi risultati è salvo.

  • 22.48

    Devono preparare PASTA AL BURRO alla maniera di Cracco. “Nei tempi dovete essere come me, ma nei modi dovete essere voi” dice Cracco. E hanno 12 minuti

  • 22.50

    Vaniglia e aneto nella pasta al burro di Cracco. C’è chi punta solo a burro e paprika, chi ci mette aneto e acciughe.

  • 22.52

    Il prezzemolo nel piatto “una scoria degli anni ’70” per dirla alla Cracco inquina il piatto di Ivan.

  • 22.53

    Con carattere la pasta di Andrè, ben cotta quella di Ivan. Ma quella di Andrè era nettamente migliore di quella di Ivan, che quindi lascia la giacca e lascia Hell’s Kitchen.

  • 22.54

    Non ha fatto neanche un servizio: la sua mancanza di esperienza l’ha penalizzato. Per André è l’ultima possibilità.

  • 22.55

    “Per me oggi è stato un incubo. Toglietevi da qui, immediatamente” dice Cracco, che brucia la prima giacca.

  • 22.56

    La prossima settimana ospite Capello: basterà a insegnare ai concorrenti cosa vuol dire essere una squadra?

Hell’s Kitchen Italia 4 | Anticipazioni Prima puntata

La versione italiana di Hell’s Kitchen arriva alla sua quarta stagione e debutta questa sera, martedì 3 ottobre, alle 21.15 su SkyUno HD, dove va in onda fin dal suo esordio. Alla guida sempre chef Carlo Cracco, che ha lasciato MasterChef per dedicarsi anima e corpo alle fiamme del diavolo (e al suo nuovo ristorante in Gallerina a Milano). Per Cracco un nuovo ruolo in questa quarta stagione: sarà sempre giudice unico e sovrano ma, per la prima volta nel format, si cimenterà ai fornelli nella ricetta protagonista della sfida finale ambientata nella Stanza del duello.

Hell’s Kitchen Italia 2017 | Novità

Una delle principali novità del programma è che i nominati della puntata si giocheranno l’uscita con una sfida finale, ovvero il Duello cui parteciperà lo stesso Chef Cracco. Lo Chef cucina e chi non riuscirà a stare al suo passo sarà eliminato dal programma.

Nella prima puntata i 14 concorrenti (l’anno scorso erano 16) saranno chiamati  a sottoscrivere un “patto con il diavolo” di fronte allo chef Cracco. Ogni puntata, della durata di 75 minuti, inizierà con una prova a squadre a cui seguirà una prova individuale e un solo servizio per serata.

Sul finale scende in campo Cracco: a lui, del resto, restare a guardare non piace. Chissà che Ramsay non gli rubi l’idea per la prossima edizione del suo Hell’s Kitchen (di cui è appena partita negli USA la

Tra gli ospiti attesi in questa edizione ci sono Fabio Capello, Fortunato Celino (già Don Pietro Savastano in Gomorra), Manuel Agnelli e lo chef Wicky Priyan. Attesa la prova in esterna presso il ristorante 2 stelle Michelin Villa Margon a Trento.

Hell’s Kitchen Italia 2017 | Concorrenti

In gara 14 cuochi professionisti: si parte con 7 uomini e 7 donne divisi nelle consuete squadre Blu e Rossa. In palio per il vincitore il titolo di Executive Chef di uno dei ristoranti del JW Marriott Venice Resort Spa presso l’Isola delle Rose a Venezia. A dirigere le due squadre i due sous-chef di Hell’s Kitchen Sybil Carbone, finalista prima stagione, e Mirko Ronzoni, vincitore seconda stagione, mentre ad occuparsi della sala il maître Luca Cinacchi; ospite fisso (ma a mio avviso non necessario) il Sig. Scardovelli.

Hell’s Kitchen Italia 2017 | Il programma

Hell’s Kitchen Italia è una produzione originale Sky Uno realizzata da DRY MEDIA. Un programma scritto da Luca Busso, Paola Papa con Ilaria Barosi, Luca De Rienzo, Claudia Colombo, Mariachiara Salvi, Jacopo Ghirardelli, Valentina Monti, Veronica Pennacchio, Gabriele Nocera. La regia è di Umberto Spinazzola.

Hell’s Kitchen Italia | Come vederlo in tv e in live streaming

La quarta edizione di Hell’s Kitchen Italia va in onda ogni martedì dalle ore 21:15, su Sky Uno HD, canale 105 e 108 di Sky. La puntata sarà visibile anche in streaming grazie al servizio Sky Go e Sky Online. Sarà poi disponibile grazie al servizio On Demand.

Hell’s Kitchen Italia | Second Screen

Hell’s Kitchen Italia è presente sul web con il sito ufficiale del programma. Il cooking show con Carlo Cracco si può trovare anche su Facebook con la propria pagina ufficiale.

Hell’s Kitchen Italia si può trovare anche su Twitter con l’account ufficiale @hellskitchenit. L’hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è .

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l’appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:15.

 


Ultime notizie su Hell’s Kitchen Italia

Hell's Kitchen Italia è la versione nostrana, realizzata da Magnolia, trasmessa da Sky Uno HD, di Hell's Kitchen, il cooking show inglese diventato famoso in tutto il mondo con versione americana grazie alla presenza di Gordon Ramsay.

Tutto su Hell’s Kitchen Italia →