Le Iene Show, Nicola Savino trova il giusto ridimensionamento

La prima puntata e la recensione.

Considerando che i servizi offerti da Le Iene Show captano l’attenzione dell’opinione pubblica e dei media in misura minore di quanto si pensi (e in alcuni casi, anche negativamente parlando), cerchiamo di focalizzare la nostra attenzione soprattutto su Nicola Savino, di ritorno a Le Iene dopo 15 anni, da quest’edizione, nel ruolo di conduttore.

Prima osservazione: Le Iene hanno deciso di separarlo dalla Gialappa’s Band che co-condurrà la puntata del martedì con Ilary Blasi e Teo Mammucari. Scelta condivisibile: il loro mini-sodalizio televisivo, visto a Quelli che il calcio, non ha lasciato il segno e copiarlo in blocco anche a Mediaset avrebbe avuto poco senso.

Nicola Savino, sovrastimato in Rai e utilizzato presumibilmente anche troppo, ha trovato a Le Iene il giusto ridimensionamento. Savino è un buon co-conduttore: la sua posizione sul bancone de Le Iene, alla destra della perfettina Nadia Toffa, lo conferma forte e chiaro.

Questo ritorno a Le Iene in punta di piedi, dopo aver condotto e preso parte in dieci programmi Rai negli ultimi cinque anni, in fin dei conti, è anche da apprezzare. Il problemino da risolvere di Savino, più che altro, riguarda quel non funzionale distacco che, a volte, ha lasciato trasparire, soprattutto per i servizi dagli argomenti più difficili.

E più in generale, quattro conduttori per un programma che, più che una conduzione, necessita soltanto di una regolazione del traffico di servizi, sono anche troppi.

Tornando a Nicola Savino, è difficile anche prevedere un’eventuale evoluzione per il futuro per quanto riguarda il suo ruolo e forse va bene anche così.

Abbiamo nominato i servizi

Il servizio di Gaetano Pecoraro è risultato il migliore visto stasera soprattutto per un motivo: la forza del racconto e delle immagini hanno avuto la meglio sull’ego della Iena di turno.

Fare gli assalti con i microfoni non serve a nulla, se non a fare “INDINNIARE” il telespettatore sempliciotto.

Ma l’astuzia de Le Iene risiede anche qui…

  • 21:20

    Inizio trasmissione. Nadia Toffa saluta il pubblico e presenta il “conduttore vecchio” Giulio Golia che presenta Matteo Viviani. Le tre Iene presentano Nicola Savino che ritorna a Le Iene dopo 15 anni.

  • 21:25

    Il primo servizio è di Filippo Roma ed è dedicato ai portaborse. Un’ex assistente di un parlamentare denuncia alle Iene di aver lavorato in nero, senza un contratto e senza aver percepito uno stipendio.

  • 21:30

    L’ex portaborse afferma anche di aver ricevuto una proposta sessuale dall’onorevole. Va in onda un documento video registrato dalla diretta interessata di nascosto.

  • 21:35

    Secondo l’ex portaborse, l’onorevole avrebbe anche assunto il figlio di un sottosegretario che, però, non verrebbe mai a lavorare. Filippo Roma intervista l’onorevole che nega tutto nonostante il documento video.

  • 21:40

    Messo alle strette riguardo l’ex portaborse, l’onorevole si innervosisce e poi minaccia l’operatore di Filippo Roma. Fine servizio e sigla.

  • 21:50

    E’ il momento degli scherzi de Le Iene. La vittima di stasera è Elenoire Casalegno. Il migliore amico è il complice. Il titolo dello scherzo è Elenoire e il fantasma. Dopo Mistero, Elenoire Casalegno è diventata suscettibile a questo argomento.

  • 21:55

    Lo scherzo è il seguente: una maga farà credere a Elenoire Casalegno che il fantasma di Raimondo Vianello la stia seguendo. Elenoire va a casa del suo migliore amico e trova una colomba. Durante la notte, la tv si accende da solo e trasmette Casa Vianello.

  • 22:00

    Lo scherzo continua con le voci di Raimondo Vianello diffuse nella casa durante la notte. Elenoire si alza dal letto e vuole lasciare la casa del suo amico che, però, riesce a tranquillizzarla. Le voci ricominciano ed Elenoire riconosce Raimondo.

  • 22:05

    Lo scherzo prosegue: un uomo nascosto nella casa accende il gas e fa partire una musica. Elenoire chiede consigli ad una sua amica maga. La tv si accende da sola un’altra volta: Vianello vuole vedere la finale di Champions vinta dall’Inter. Lo scherzo viene svelato.

  • 22:10

    Si parla dell’indipendenza della Catalogna. Va in onda un’intervista doppia tra Zaia e Pisapia. Zaia è favorevole all’indipendenza della Lombardia e del Veneto, Pisapia trova il referendum consultivo inutile.

  • 22:20

    Il servizio di Giulia Golia è dedicato all’arresto del superlatitante Rocco Morabito. Giulio Golia si finge un latitante e prova ad acquistare una villa in Uruguay.

  • 22:25

    Giulio Golia si trova nella stessa zona dove Morabito abitava, Punta del Este, e prova ad intervistare la moglie, senza successo. Successivamente, intervista i suoi vicini di casa.

  • 22:30

    Morabito viene descritto come un normalissimo vicino di casa, simpatico e socievole. Golia prova a capire come fa un latitante in fuga ad acquistare una di queste ville.

  • 22:35

    Golia fa un tour con un’agente immobiliare che non fa una piega davanti alle esigenze classiche di un latitante. Una villa si può anche pagare in contanti.

  • 22:45

    Va in onda un’altra intervista doppia, stavolta con Beppe Fiorello e Pierfrancesco Favino, protagonisti del film Chi m’ha visto?.

  • 22:50

    Andrea Agresti si occupa di una coppia che usava rilevare alberghi e scappare con gli utili senza pagare nessuno. Le Iene si è già occupato in passato di questo caso.

  • 22:55

    Dopo aver intervistato il “gatto”, Andrea Agresti prova ad intervistare la “volpe” e si prende solo insulti. Savino, la Toffa e Viviano parlano dei tormentoni dell’estate 2017.

  • 23:05

    Antonino Monteleone, nuova Iena, si occupa del caso della morte di David Rossi, dirigente del MPS. La Iena intervista la vedova e la figlia di David Rossi che non credono all’ipotesi del suicidio. Il caso è stato archiviato due volte come suicidio.

  • 23:10

    Vengono mostrate le immagini della caduta di David Rossi: secondo un consulente della famiglia Rossi, la caduta non corrisponderebbe ad un suicidio. L’ambulanza è arrivata dopo oltre un’ora. Secondo il perito, qualcuno avrebbe nascosto il corpo alla vista dei passanti.

  • 23:15

    Secondo il perito, il video della morte di David Rossi sarebbe anche stato manomesso. La Iena prova ad intervistare il capo segreteria di David Rossi, presente nel video.

  • 23:20

    Monteleone prova anche ad intervistare il capo area finanza Monte dei Paschi. Sul volto di David Rossi, sono state rilevate ferite ed ematomi: secondo la famiglia e il legale, Rossi avrebbe ricevuto delle percosse.

  • 23:25

    Qualcuno avrebbe anche chiuso la porta dell’ufficio di David Rossi dopo la caduta. La Iena prova ad intervistare anche una collega di David Rossi e l’addetto alla sorveglianza. Nel video, si vede anche la successiva caduta di un orologio.

  • 23:30

    La Iena raggiunge anche il pubblico ministero che si è occupato del caso di David Rossi che non può rilasciare dichiarazioni.

  • 23:35

    Monteleone riesce ad intervistare Mussari che afferma soltanto di appoggiare la strada intrapresa dalla moglie di David Rossi. Anche Amato non risponde alle domande della Iena. Segue un appello della famiglia di David Rossi.

  • 23:45

    Corti e Onnis sono andati da Luis Fonsi per vendicarsi di Despacito. Le Iene decidono di “tormentare” il cantante, a Milano per un concerto, seguendolo ovunque e cantando una loro versione della canzone.

  • 23:50

    Alla fine, Luis Fonsi si impossessa della chitarra di Corti e Onnis. Le Iene perseguitano il cantante anche dopo il concerto. Luis Fonsi si fa tradurre le parole e capisce l’intento delle Iene.

  • 23:55

    Gaetano Pecoraro si è occupato dei centri di detenzione per migranti in Libia. Nel servizio, si spiegano i motivi per i quali i migranti hanno smesso di sbarcare in Italia.

  • 00:00

    Tra la guardia costiera libica, finanziata anche dall’Italia, e le ONG, si è creata una vera e propria “gara” a chi arriva prima ai barconi. Pecoraro entra all’interno di un centro di detenzione che contiene oltre 700 migranti rinchiusi.

  • 00:05

    La maggior parte dei migranti rinchiusi vogliono tornare nei loro paesi d’origine. La guardia costiera libica sta abusando del proprio potere. Si parla anche di presunti accordi tra la guardia costiera libera e i trafficanti di uomini. Pecoraro prova ad intervistare Minniti.

  • 00:15

    Va in onda un vecchio successo di Nadia Toffa dedicato ad un ospedale in Lombardia che finge di curare pazienti con macchinari non funzionanti.

  • 00:30

    La prima puntata de Le Iene Show termina qui.

21:15 E’ iniziata la DIRETTA de Le Iene Show!

Le Iene Show è un programma televisivo condotto da Nicola Savino, Nadia Toffa, Giulio Golia e Matteo Viviani e da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band, in onda ogni domenica e martedì sera su Italia 1, in prima serata.

Questa sera andrà in onda la prima puntata dell’edizione autunno-inverno 2017.

Le Iene Show | Puntata 1° ottobre 2017 | Anticipazioni

Questi sono alcuni dei servizi che andranno in onda questa sera:

Gaetano Pecoraro si è recato in Libia all’interno di uno dei centri di detenzione dove vengono trasferiti i migranti, una volta che vengono bloccati dalla guardia costiera del paese mentre tentano di raggiungere l’Europa;

– nel giorno del referendum per l’indipendenza della Catalogna, andrà in onda un’intervista doppia a Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, e a Giuliano Pisapia, ex sindaco di Milano. Anche le regioni Lombardia e Veneto, infatti, hanno indetto una consultazione sull’autonomia;

Corti e Onnis hanno raggiunto Luis Fonsi, il cantante portoricano protagonista dell’estate 2017 con il tormentone Despacito.

Le Iene Show | Dove vederlo

Le Iene Show andrà in onda questa sera su Italia 1 a partire dalle ore 21:15.

La puntata sarà visibile in streaming anche sul sito ufficiale di Mediaset e sul sito ufficiale del programma.

La puntata intera, inoltre, sarà disponibile nella sezione on demand del sito Video Mediaset.

Le Iene Show | Second Screen

Il programma condotto da Nicola Savino, Nadia Toffa, Giulio Golia e Matteo Viviani ha un sito ufficiale e una sezione a parte sul sito di Video Mediaset.

Le Iene Show è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale.

La trasmissione ha anche un account ufficiale su Twitter@redazioneiene. Durante la puntata, si può commentare, utilizzando gli hashtag #leiene e #iene.

Per il liveblogging, infine, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:15.

Ultime notizie su Le Iene

Le Iene è un programma di intrattenimento e di informazione che va in onda su Italia 1 dal 22 settembre 1997.

Tutto su Le Iene →