Domenica Live, l’infotainment a cui non conviene rinnovarsi

Domenica Live 2017-2018, la prima puntata in diretta su TvBlog

È andata in onda oggi la prima puntata della nuova edizione di Domenica Live, il programma di infotainment di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso. Anche per quest’anno, la formula delle quasi cinque ore di trasmissione è rimasta invariata: il primo blocco è dedicato all’attualità e alla cronaca, nella puntata di oggi è stato dato grande spazio al tema del femminicidio con l’uccisione della giovane Noemi a Specchia, nel Salento. Il programma poi è proseguito con il consueto talk, sull’ossessione della bellezza e della chirurgia estetica, con collegamenti, servizi e ospiti in studio. Non sono mancate poi le “D’Urso-interviste”, su cui è spiccata quella al tenore Placido Domingo, insieme al figlio, e il “cinema emozionale”, con un ricordo di Paolo Villaggio.

Rispetto a Pomeriggio Cinque, l’altro programma della conduttrice che fa compagnia agli italiani durante la settimana, c’è meno interazione con il pubblico, non vengono letti i messaggi whatsapp, grande novità di quest’edizione del contenitore pomeridiano. Il pomeriggio domenicale è fatto, tuttavia, di filmati esclusivi, servizi, commenti in studio degli opinionisti che tengono incollata agli schermi la “pancia” del paese, il popolo degli affezionati.

Agevolato dal fatto di non avere più contro L’Arena di Giletti, Domenica Live, nella sostanza, non è cambiato. E probabilmente è proprio questo il segreto del suo successo: il telespettatore, anche in questo caso, così come per Pomeriggio Cinque, sa già quello che sta per vedere, può scegliere se guardare la parte “impegnata” di programma, all’inizio, o solo quella più “frivola”.

Magari il nostro consiglio, così come lo scorso anno, potrebbe essere quello di eliminare i pomposi video di presentazione, a volte ridondanti. In ogni caso, Domenica Live, con o senza video, con o senza le sue esclusive, può piacere o non piacere, ma rimane sempre una certezza, senza epocali cambiamenti o rinnovamenti. Non ne ha bisogno.

[live_placement]

Da oggi, domenica 17 settembre, alle 14 su Canale 5 parte la sesta edizione di Domenica Live, il programma di infotainment condotto da Barbara D’Urso in diretta dallo studio 11 di Cologno Monzese (lo stesso di Mattino e Pomeriggio Cinque ma ampliato). Quasi cinque ore di diretta per una maratona di intrattenimento e informazione a cura di Videonews, testata giornalistica diretta da Claudio Brachino. Su TvBlog seguiremo la prima puntata in diretta a partire dalle 13.55

Pomeriggio Cinque | Il programma e le anticipazioni

Anche in questa edizione collegamenti, temi di attualità, talk show, approfondimenti di cronaca, news e servizi curati dalla redazione. Non cambia l’impronta del contenitore di infotainment: spazio a politica, attualità, cronaca, economia, costume e spettacolo con i fatti di maggior richiamo, il coinvolgimento dei protagonisti delle vicende e i dibattiti con addetti ai lavori ed esperti.

Torneranno anche le interviste ai vip, i momenti dedicati alle coppie famose con i loro figli o le immagini del loro matrimonio e gli angoli dei dibattiti estesi a più personaggi.

Per la prima puntata saranno ospiti Lory Del Santo e Placido Domingo, insieme al figlio. Domingo è uno dei tenori più apprezzati al mondo, nonché uno dei cento geni viventi secondo un sondaggio inglese.

Domenica Live | Dove vederlo

Domenica Live va in onda su Canale 5 e su Canale 5 HD, ogni domenica, a partire dalle ore 14.

La puntata è visibile anche in streaming sul sito Mediaset.it, dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda nella sezione On Demand.

Domenica Live | Second Screen

Domenica Live è presente sul web con il sito ufficiale del programma.

Il programma condotto da Barbara D’Urso è presente su Facebook con una fan page non ufficiale.

Su Twitter, l’account ufficiale del programma è @domenicalive. La puntata si può commentare in diretta con l’hashtag #domenicalive.


Ultime notizie su Barbara D'Urso

Tutto su Barbara D'Urso →