Bake Off Italia 5 in onda dal 1 settembre 2017 | Conferenza stampa | Dichiarazioni

Bake Off Italia 5, tutte le dichiarazioni della conferenza stampa su Blogo.it

Bake Off Italia 5, parte domani 1 settembre 2017, ogni venerdì alle 21 su Real Time. Appuntamento per 14 settimane con puntate da 90 minuti l’una e due speciali in versioni Celebrity. Tre i giudici, con due presenze note al grande pubblico, Ernst Knam -il re del cioccolato- e Clelia d’Onofrio, la lady di ferro, ai quali si aggiunge la new entry Damiano Carrara, pasticcere toscano che ha trovato la fortuna oltreoceano con le sue particcerie, Carrara Patries, diventando una star televisiva a stelle e strisce.

Tra le novità il supercasting della prima puntata: 50 aspiranti pasticceri si contenderanno i 16 posti disponibili nel giardino della settecentesca Villa Annoni di Cuggiono (provincia di Milano) con i loro cavalli di battaglia. Di questi 50, i giudici ne sceglieranno 30. Successivamente, le tre squadre -una per giudice- si troveranno a testare le capacità di base della pasticceria. E tra questi, verranno scelti i 16 concorrenti ufficiali di questa quinta edizione del programma.

Il tendone di Bake Off Italia risuonerà in stile “mexico mood” con maracas, mariachi e allegria, con uno studio che rende omaggio alla pittrice Frida Kahlo. Le puntate saranno tutte a tema con tre sfide diverse: la prova creativa, la prova tecnica e la spettacola prova WOW.

Come già accennato, torna l’appuntamento con la Celebrity Edition, in due puntate. Nella prima ci saranno Tosca d’Aquino con l’amica Francesca piccolo, Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi, Roberta Lanfranchi e Georgia Luzi, la Pozzoli’s Family (Gianmarco Pozzoli e Alice Mangione), gli sportivi Karen Putzer e Luigi Mastrangelo, il protagonista di “Alex&Co” Leonardo Cecchi e il fratello Alessandro, le sorella Carrisi, Cristel e Romina, Fiordaliso con la mamma Carla.

Nella seconda puntata, invece, gli attori Euridice Axen e Raul Garcia Pena, Maria Pia Timo e Laura Freddi, Fabio Troiano con l’amica Isabella, la moglie del difensore del Sassuolo Federico Peluso -Sara Piccinini- insieme alla moglie del portiere della Lazio, Rachele Mura, la mamma di Chiara Ferragni, Marina di Guardo, con il compagno Antonio, Jake La Furia con l’amica Laura, la schermitrice Elisa di Francisca insieme alla sorella Martina, le web star di Casa Surace, Ricky e Pasqui.

Durante la conferenza stampa, il direttore di Real Time, Gesualdo Vercio, ha così commentato la forza del programma:

Siamo alla quinta edizione di quello che è un programma che ha sbaragliato superando il milione di spettatori. Lo scorso anno ha toccato i due milioni, un grande successo per un vero e proprio brand e non solo un programma tv. Va oltre l’appuntamento tv settimanale. E’ diventato un brand grazie alla capacità di innovare e innovarsi. Una squadra consolidata che presenta anche grandi novità. Inoltre, da domani fino all’8 settembre, ci sarà il temporary store di Bake Off Cafè, con grandi eventi

Benedetta Parodi è la padrona di casa anche di questa quinta edizione:

“La novità più grande è Damiano Carrara. Arrivato dall’America, italianissimo, è stata una bellissima sorpresa, è simpaticissimo, super preparato. E’ nato un grandissimo feeling, vedrete che c’è stato un bellissimo clima. Nella prima puntata vedrete un supercasting di 50 concorrenti che diventeranno 16. Ssarà una puntata col botto, tutte le puntate saranno a tema, sarà divertente, i temi renderanno ogni puntata ancora più speciale.”.

Lo stesso Damiano conferma:

“Per me era la prima volta in Italia, un’esperienza unica, bellissima, con persone garbate e con un grande cuore. Ci siamo trovati molto bene, abbiamo bevuto e mangiato anche insieme a cena fuori”

Confermato Ernst Knam:

“Abbiamo sempre alzato l’asticella, edizione dopo edizione, sono sempre più difficili i dolci che noi vogliamo. C’erano 3,4 5, oltre la media, quest’anno. E’ difficile fare dolci sotto un tendone, davanti a noi e alle telecamere. Ha vinto la persona più brava, la finale è stata mozzafiato, molto bello, l’edizione più bella fatta finora”.

Dello stesso avviso anche Clelia d’Onofrio:

La contaminazione con l’America c’è stata, in senso molto positivo. Il travaso delle idee è stato molto proficuo, i colori e le forme dei dolci americani ha trovato con l’intervento, anche nostro o di un tecnico come Knam, il giusto equilibrio. Abbiamo avuto dolci molto buoni e come li vedevi capivi che erano del giusto colore e sapore. Un grazie a Damiano e Knam che non si sono messi in competizione ma hanno collaborato, bisogna sempre fare squadra

Ci saranno tre esterne, un superospite misterioso nella finale.

Infine, al termine della conferenza stampa, Knam ha ringraiato pubblicamente la squadra di Magnolia e gli autori sottolineando come “senza queste persone lo show non sarebbe possibile”.

Ultime notizie su Bake Off Italia

Tutto su Bake Off Italia →