Dalla vostra parte: e gli analfabeti funzionali godono...

La prima puntata della nuova edizione e la recensione.

dalla-vostra-parte-2017-18-13.jpg

Gli analfabeti funzionali sono un target appetibile.

Come i vegani.

Non stiamo dicendo che i vegani siano analfabeti funzionali (anche se una parte, effettivamente, lo è), stiamo solo parlando di marketing.

Concentriamoci sui vegani.

Ci sono aziende che, coraggiosamente, li sfottono, come il Panettone Motta, e altre aziende che, dopo aver intravisto il business, decidono di lanciare sul mercato prodotti ad hoc, come lo storico Cornetto Veggy, tanto per fare un esempio.

Perché?

Perché i vegani sono un target appetibile.

Medesimo discorso, per i complottari dell'olio di palma.

C'è chi coraggiosamente li sfida, proponendo un confronto, come la Nutella, e c'è chi, invece, stampa sulle confezioni dei propri prodotti, la scritta "SENZA OLIO DI PALMA" a caratteri cubitali.

Perché?

Perché i complottari dell'olio di palma sono un target appetibile.

Stesso discorso, quindi, si può fare sugli analfabeti funzionali (che ci rifiutiamo di definire "pancia del paese").

Sono un target appetibile, soprattutto perché sono tanti.

Se li lavorano i politici, se li lavorano i programmi televisivi.

Programmi televisivi come Dalla vostra parte.

Dalla vostra parte è come un Cornetto Veggy, con la differenza che quest'ultimo può anche essere buono mentre il programma di Rete 4 risulta ampiamente indigesto.

Si può intuire il target della trasmissione in appena 10 secondi.

E' incredibile.

L'intento di certi programmi televisivi, e di certi media in generale, è palese, non si spendono neanche nello sforzo di renderlo subliminale.

Definirlo giornalismo sfacciato è quasi come fare una carezza su un volto.

Ma, essendoci gli analfabeti funzionali che, se ancora non vi è chiaro, sono un target appetibile, programmi come Dalla vostra parte avranno sempre senso di esistere.

Il problema è di chi li guarda, non di chi li fa.

  • 20:33

    Inizio trasmissione. Maurizio Belpietro saluta gli spettatori e annuncia gli argomenti: terrorismo, sgomberi e criminalità sulle spiagge. In collegamento c'è Chiara Russo, sorella di Luca Russo, vittima dell'attentato di Barcellona.

  • 20:36

    Va in onda un servizio dedicato al terrorista arrestato a Torino. Chiara Russo: "Stiamo cercando di dare un senso a tutto ciò ma il senso non c'è".

  • 20:39

    Chiara Russo: "Bisogna pensare a come cambiare le cose. Non è concepibile una morte del genere. E' una cosa atroce. Non voglio che Luca diventi un numero".

  • 20:42

    Va in onda un servizio dedicato agli stupri avvenuti a Rimini e a Jesolo.

  • 20:45

    A Rimini, c'è l'inviato Mario Marchi: "C'è una pista specifica e sicura. Il caso si risolverà nelle prossime ore". In collegamento ci sono Alessandro Sallusti e Christian Raimo. Sallusti: "Per 2 giorni, non si è detta la nazionalità degli stupratori".

  • 20:48

    Raimo: "Tutti l'hanno detto. Avete fatto 4 servizi di questo tipo. Mai vista una tv così brutta". Raimo mostra un cartello con su scritto: "Fate una tv razzista e islamofoba". Belpietro risponde polemicamente.

  • 20:51

    Sallusti: "C'è un razzismo al contrario. Non si può dire la nazionalità". Raimo: "Ma la state dicendo!". Va in onda un servizio dedicato agli sgomberi a Roma.

  • 20:54

    In collegamento c'è l'inviato Alessio Fusco che si trova a Roma, all'interno di un palazzo occupato.

  • 21:03

    Fusco si addentra nel palazzo occupato. In collegamento c'è una donna che vive in un'automobile. Va in onda il servizio dedicato a lei.

  • 21:06

    La donna si chiama Simona: "Non ci sono possibilità su questo territorio. I servizi sociali, ci mettessero la faccia".

  • 21:09

    Nuova polemica Raimo - Belpietro. Raimo: "A casa mia, ospito due sfollati. Conosco la trafila della signora".

  • 21:12

    Sallusti: "Noi non pensiamo più ai nostri cittadini". Raimo mostra un altro cartello con su scritto: "Avete un altro servizio sui negri cattivi?". Raimo discute con Sallusti sul terrorismo. Raimo: "I terroristi non sanno nulla del Corano".

  • 21:15

    Raimo abbandona la sua postazione. Nuovo collegamento con Marchi. In collegamento c'è un bagnino picchiato da un venditore ambulante, Riccardo Bonato. Va in onda il servizio.

  • 21:17

    Bonato: "Le forze dell'ordine hanno le mani legate. Sono troppo tutelati". Fine prima puntata.

20:30 E' iniziata la DIRETTA DI Dalla vostra parte!

dalla-vostra-parte-logo.jpg

Dalla vostra parte è un programma di approfondimento giornalistico e politico, in onda su Rete 4 alle ore 20:30, dal lunedì al venerdì, condotto da Maurizio Belpietro.

Questa sera, avrà inizio la quarta edizione.

Dalla vostra parte | Puntata 28 agosto 2017 | Anticipazioni

Dopo la versione estiva del programma condotta da Marcello Vinonuovo, Maurizio Belpietro tornerà al timone della trasmissione quotidiana di Rete 4 di approfondimento politico a partire da stasera, lunedì 28 agosto 2017.

Il programma, nato nel marzo 2015 dalla collaborazione tra il TG4, la redazione di Quinta colonna e News Mediaset, affronterà in studio tematiche legate all'attualità, fatti politici e di cronaca, con ospiti politici, e non solo, e collegamenti con i cittadini dalle piazze italiane. Gli ospiti in studio risponderanno alle domande dei cittadini.

Dalla vostra parte | Dove vederlo

Dalla vostra parte andrà in onda questa sera su Rete 4 e su Rete 4 HD a partire dalle ore 20:30.

La puntata sarà visibile in streaming anche sul sito ufficiale di Mediaset.

La puntata intera, inoltre, sarà disponibile nella sezione on demand del sito ufficiale di Mediaset.

Dalla vostra parte | Second Screen

Il programma condotto da Maurizio Belpietro ha una sezione a parte sul sito di Mediaset.

Dalla vostra parte è presente anche su Facebook con la pagina ufficiale di Rete 4.

Su Twitter, sarà possibile commentare la puntata con il seguente hashtag: #dallavostraparte.

Per il liveblogging, invece, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 20:30.

  • shares
  • Mail