Una vita, puntate dal 28 agosto al 1 settembre 2017: anticipazioni

Una vita | Puntata 28 agosto 2017 | Anticipazioni settimanali

Una Vita | Anticipazioni

I dottori non sanno se Pablo si risveglierà e in che stato. La donna trovata nel fiume è Ursula. Mauro intende nascondere in casa di Cayetana qualcosa che la possa far passare come responsabile dell'omicidio. Humildad, per ingraziarselo, decide di agire per conto del marito. Peirò, insospettito dal ritrovamento di Ursula, vuole capire che intenzioni ha Mauro.

Cayetana viene identificata come assassina di Ursula, ma Peirò non è convinto. Leonor e Guadalupe sono al capezzale di Pablo e l'uomo si risveglia. Cayetana, ricevuta una lettera dai mezzadri, si sente di nuovo male, ma non può rivolgersi a un dottore per non far scoprire nulla riguardo al suo passato. Decide di confidarsi con l'unica persona di cui si fida: Teresa.

trini.png

Cayetana e Teresa sono ormai sempre più unite. Mauro, pur sapendo di andare contro Teresa, arresta Cayetana davanti a tutta Acacias. Pablo vorrebbe tornare a cavallo ma i dottori lo mettono in guardia: se lo rifarà, potrebbe rimanere paralizzato. Humildad con una scusa entra in casa di Cayetana e tira fuori un fermacarte insanguinato, per incolparla dell'omicidio di Ursula. Fabiana, pur sapendo qual è stata la vera fine di Ursula, sopporta con strazio di vedere la figlia dietro le sbarre.

Maria Luisa incontra Trini e la schiaffeggia davanti a tutti. Leonor trova il coraggio di dire a Pablo che non potrà più andare a cavallo. Il ragazzo è distrutto. Teresa va da Mauro convinta che lui sia ossessionato dal voler distruggere Cayetana, ma lui riesce a metterle dei dubbi sull'innocenza dell'amica. Mauro confida a Felipe che Paco è un falso testimone.

  • shares
  • Mail