La Porta Rossa 2, riprese in primavera

Le riprese de La Porta Rossa 2 inizieranno in primavera a Trieste, conferma il produttore della serie tv

I fan de La Porta Rossa dovranno aspettare ancora un po' prima di rivedere la loro serie tv preferita: la seconda stagione è stata confermata da tempo, ma le riprese inizieranno solo la prossima primavera, sempre a Trieste. Lo conferma il produttore di Velafilm Maurizio Tini al Piccolo:

"Stiamo facendo scrivere la seconda stagione in accordo con la Rai, è plausibile che si possa girare tra aprile e maggio del 2018. Avremmo sperato di far passare un tempo minore, ma abbiamo tutti voglia di girare questa seconda serie, sia il regista Carmine Elia che gli attori. Speriamo che si possa tirare fuori una storia bella come la prima".

Gli sceneggiatori Carlo Lucarelli, Giampiero Rigosi, Sofia Assirelli e Michele Cogo sono già al lavoro per il seguito della fortunata fiction di Raidue, che l'inverno scorso con oltre 3 milioni di telespettatori di media è diventata un caso.

La seconda stagione seguirà ancora il racconto di Leonardo Cagliostro (Lino Guanciale) che, nonostante abbia salvato la compagna Anna (Gabriella Pession), decide di restare sulla Terra e di non attraversa la Porta che lo porterebbe nell'aldilà per risolvere un altro caso, legato a Rambelli (Antonio Gerardi) ed a Jonas (Andrea Bosca).

La Porta Rossa

I nuovi episodi entreranno ancora di più nell'atmosfera triestina: mentre la prima stagione era stata scritta pensando a Torino come location, la seconda permetterà al pubblico di conoscere nuovi luoghi della città del Friuli Venezia-Giulia. "Per esempio", ha detto il Presidente della Friuli Venezia Giulia Film Commission Federico Poillucci, "chiedono se alcune situazioni sono plausibili per Trieste, o se esistono i posti che hanno in mente come una grotta per girare una sequenza un po’ esoterica".

Inoltre, cambierà anche l'edificio che ospita la Questura al centro della serie, dal momento che quello utilizzato nella prima stagione è ora al centro di alcuni lavori per diventare un albergo. Nonostante questi accorgimenti, La Porta Rossa non subirà cambiamenti nelle intenzioni degli autori, così come il cast è stato confermato: per la messa in onda, però, bisognerà aspettare la prossima stagione televisiva.

  • shares
  • Mail