How I Met Your Father, la Fox vuole ancora provarci. Possibili spinoff anche per Empire e Modern Family?

Wayward Pines è ancora nel limbo, mentre c'è la possibilità di un ritorno di King of the Hill

How I Met Your Mother

Durante gli incontri del TCA (Television Critics Association) la presidente della Fox Dana Walden ha parlato di diversi progetti in sviluppo o di cui perlomeno stanno discutendo nelle stanze della 20th Century Fox. Tra questi Walden è tornata a parlare di How I Met Your Father serie che vorrebbe riportare in vita la formula di How I Met Your Mother prodotta da 20th Century Fox ma in onda su CBS.

Il progetto, di cui si parla ormai da diverso tempo, è stato sviluppato con il coinvolgimento di Isaac Aptaker e Elizabeth Berger due sceneggiatori di This is Us. Avendo Dan Fogelman, creatore della serie, promosso co-showrunner Aptaker e Berger, i due si sono trovati nell'impossibilità di portare avanti, almeno per il momento, il progetto. Dana Walden ha però rivelato che invece di aspettare i due, Fox starebbe pensando di provare a sviluppare la serie "con diversi sceneggiatori" che però non ripartirebbero da quanto previsto da Aptaker e Berger ma dovrebbero sviluppare una propria idea originale. "Se arrivasse l'idea giusta con il giusto sviluppo, coglieremo l'opportunità". La volontà della produzione c'è ora quindi non resta che trovare l'idea giusta e il progetto potrebbe essere presentato per la prossima stagione.

20th Fox è anche aperta all'idea di lavorare ad uno spinoff di Modern Family, altro successo della società in onda però su ABC, rinnovata per due stagioni con la decima che quasi certamente sarà l'ultima come anticipato dai creatori Steve Levitan e Cristopher Lloyd. "Non ne abbiamo ancora parlato" ha rivelato Walden "Penso però che Chris e Steve (i due creatori, ndr.) potrebbero essere favorevoli con l'idea giusta ma non credo ne stiano insistentemente parlando". In passato c'era stata l'idea di realizzare uno spinoff incentrato sul personaggio di Rob Riggle ma non è poi andato in porto.

Anche per quanto riguarda Empire in casa Fox non si disdegna l'idea di uno spinoff "Abbiamo avuto diverse discussioni a riguardo per circa un anno, ma non c'è ancora niente di scritto" ha rivelato Walden "Alla fine credo che se un'idea dovesse arrivare in modo coerente direttamente dall'interno dello show, proveremo a svilupparla. Ma non vogliamo forzarne la ricerca perchè deve essere qualcosa percepito come coerente rispetto alla serie altrimenti sarebbe una distrazione verso la serie principale. Crediamo molto nello show e vogliamo duri a lungo". In passato la produzione aveva pensato di realizzare un prequel sui giovani Cookie e Lucious ma l'idea è poi stata assorbita direttamente nella serie diventando dei flashback della storia.

Un progetto su cui stanno lavorando in casa Fox è quello di riportare in vita la serie animata King of the Hill creata da Mike Judge e Greg Daniels e andata in onda per 13 stagioni fino al 2009. "Abbiamo avuto alcuni incontri preliminari. Considerando quanto sta succedendo nel paese, Judge e Daniels vorrebbero raccontare come i loro personaggi affronterebbero quest'epoca" ha rivelato Walden. Considerando gli impegni dei due autori, Walden ha sottolineato come sarebbe un forte desiderio dei due ma di cui devono ancora definirne la fattibilità.

E' passato più di un anno dalla fine della seconda stagione di Wayward Pines, prodotta da M. Night Shyamalan, eppure il futuro della serie è ancora in bilico. David Madden presidente della Fox Entertainment ha infatti rivelato che la serie non è stata nè ufficialmente rinnovata nè cancellata. "M.Night ha parlato con me e Dana Walden sulla sua idea di terza stagione. Stiamo ragionando sulla storia e sui possibili attori che potrebbero prendervi parte; ma non abbiamo ancora preso una decisione".

L'idea di puntare sul conosciuto, sull'usato sicuro, tra revival, spinoff, reboot, sequel è ancora molto forte tra i network, travolti dal terrore di dar vita all'ennesimo flop.

  • shares
  • Mail