• La7

Diego ‘Zoro’ Bianchi su La7 dal 22 settembre: il primo promo firmato Makkox (video)

La7 inizia la campagna autunnale con dei brevi promo diffusi anche online e fa capolino anche la telecamera di Diego Zoro Bianchi.

Se del nuovo blob targato Makkox destinato all’access prime time abbiamo già il titolo (Skroll), manca ancora un nome al nuovo programma di Diego Bianchi, in arte Zoro, che debutterà il 22 settembre in prima serata su La7. Per adesso c’è solo un breve promo animato firmato ovviamente da Maxxok con una versione di “Così Parlò Zarathustra” di Dudamel in salsa anni ’70 (dal sapore poliziottesco) che immortala Zoro con la sua immancabile telecamera in mano, regolarmente accesa.

Il nuovo programma occuperà l’intera serata del venerdì, dalle 21.00 a mezzanotte: nel segmento ‘prime time’, ovvero dalle 21.00 alle 22.30, il costo di uno spot da 30” va dai 12.830 ai 14.370 euro, che scendono a 9.650/10.808 in seconda serata per il mese di settembre; nel trimestre ottobre/dicembre si sale, col prime time che oscilla tra i 14.160/15.859 e la seconda parte venduta a 10.850/12.152. Non certo il costo più alto del listino La7, che vede saldamente in testa i talk show e in particolare Floris con i suoi 20.200 euro ‘minimi’ per 30” nel segmento top (nel suo caso dalle 21.00 alle 23.00) a settembre.

Ma torniamo al programma: ancora top secret il titolo del nuovo programma di Zoro ma, conoscendolo, non lo sono certo il suo stile né i suoi contenuti. Tra i primi reportage in onda immaginiamo ci sia quello realizzato a fine luglio sulla nave Aquarius di Medici Senza Frontiere, una delle ONG più attive sul pianeta finita ora nel mirino, insieme alle altre che operano nel Mediterraneo, delle indagini delle procure siciliane sul traffico di migranti e sulle collusioni con scafisti e forze libiche. E forse dovremo aspettare proprio Zoro per capire cosa succede davvero nel tratto di Mediterraneo che ci separa dall’Africa. Non ci resta che aspettare venerdì 22 settembre.

I Video di TvBlog