• Tv

Atletica, Mondiali Londra 2017 in diretta su Rai2, RaiSport e Eurosport

Venerdì 4 agosto la cerimonia di apertura

Si apre oggi, venerdì 4 agosto 2017, la 16a edizione dei Campionati Mondiali di atletica leggera, in programma all’Olympic Stadium di Londra fino a domenica 13.

A raccontare in diretta la tv la manifestazione sportiva saranno la Rai ed Eurosport. Vediamo, nel dettaglio, le programmazioni.

Atletica, Mondiali Londra 2017 in diretta sulla Rai

Su Raisport+ HD due appuntamenti giornalieri, al mattino e dalle 19 alle 21, e su Rai2 dalle 21 fino alla conclusione della giornata di gare: in dieci giorni 70 ore circa di racconto live, affidato alla voce di Franco Bragagna e Stefano Tilli in telecronaca, con Elisabetta Caporale alla postazione interviste e Luca Di Bella impegnato nella conduzione dello studio all’interno dello Stadio Olimpico di Londra.

Oggi, in particolare, il programma prevede la Cerimonia d’apertura, alle 19, l’assegnazione del primo titolo, quello dei 10000 metri maschili, e l’esordio di Usain Bolt sui 100 metri.

L’impegno aziendale nei confronti dell’atletica, però, andrà oltre il 13 agosto, giornata conclusiva, nella quale si assegneranno le ultime 8 medaglie: la Rai, infatti, tramite l’Unione Europea di Diffusione (l’Uer), si è aggiudicata i diritti in esclusiva per la trasmissione multipiattaforma in chiaro e in diretta dei Mondiali di atletica del 2019 (a Doha, in Qatar), del 2021 (a Eugene, in Oregon – USA) e del 2023, in località da stabilire.

Atletica, Mondiali Londra 2017 in diretta su Eurosport

2017-08-04_092836.png

Eurosport garantirà un’ampia copertura live di qualificazioni e finali per ogni disciplina presente alla rassegna iridata, per un totale di oltre 45 ore. Il commento delle gare è affidato alla rodata coppia formata da Maurizio Trezzi e Alberto Cova, campione olimpico dei 10.000 metri a Los Angeles 1984, oltre che campione europeo ad Atene 1982 e mondiale a Helsinki 1983.

Oltre alla copertura delle gare, gli spettatori di Eurosport potranno godere dell’esperienza di Jonathan Edwards, detentore del record del mondo di salto triplo, che condurrà gli approfondimenti del pre e post gara e realizzerà le interviste dalla mixed zone. La stella britannica sarà affiancata dal connazionale Greg Rutherford, campione mondiale in carica e Campione Olimpico a Londra 2012 di salto in lungo, che ha dovuto rinunciare in extremis a difendere il titolo iridato a causa di un infortunio alla caviglia.

I Video di TvBlog