Eccezionale veramente 2, vincono I Bella domanda (col doppiatore di Dodò e Tempesta d’amore)

Paolo Carenza, componente del duo vincitore di Eccezionale veramente, era già uno stimato doppiatore

Alla fine non erano poi così sconosciuti i vincitori di Eccezionale veramente 2. Il talent flop di La7 ha eletto vincitori, in una finale lunghissima e senza ritmo, i Bella domanda, duo piemontese formato da Paolo Carenzo e dall’amico-collega Mafe Bombi.

In realtà Carenzo è un doppiatore e attore di 29 anni noto per aver prestato la voce a Dodò de L’Albero Azzurro, trasmissione storica della tv dei ragazzi. La sua carriera è proseguita a gonfie vele visto che ha prestato la sua voce anche a Tim Adler della soap Tempesta d’amore.

schermata-2017-07-29-a-01-13-35.png

Negli ultimi anni Carenza ha dato vita al duo comico de I Bella domanda che lavora nello storico locale torinese Cab41. Insieme hanno partecipato ad Affari tuoi e collaborato con il laboratorio di Zelig.

I due si sono distinti ad Eccezionale veramente nelle parodie di colloqui di lavoro, anche se non è stato facile brillare in una puntate monocorde e soporifera nonostante l’ospite d’onore Lina Wertmuller (che è stata di poche ed esaustive parole).

Almeno il produttore Maurizio Totti, che ha offerto ai vincitori un contratto di 100.000 con la sua Colorado Film, potrà contare su delle ottime referenze…