The Walking Dead, muore sul set lo stuntman John Bernecker: produzione sospesa

Lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese di The Walking Dead, la cui produzione è stata sospesa

Incidente mortale sul set di The Walking Dead: lo stuntman John Bernecker è morto a causa delle gravi ferite alla testa riportate dopo la terribile caduta avvenuta durante le riprese dell’ottava stagione della serie tv della Amc. Trasportato in ospedale ad Atlanta, Bernecker inizialmente era stato collegato a delle macchine che lo stavano tenendo in vita.

Stando ad una prima ricostruzione di quanto accaduto, l’attore mercoledì scorso stava lavorando ad una scena in cui sarebbe dovuto cadere da un terrazzo ad un’altezza di dieci metri. A quanto pare, però, ha perso la posizione che stava assumendo per la caduta in sicurezza, cadendo al suolo.

Immediato il trasporto all’Atlanta Medical Center, dove però le sue condizioni sono parse subito gravissime: Bernecker ha riportato gravi danni alla testa ed è stato dichiarato cerebralmente morto. Giovedì mattina, i medici ne hanno dichiarato il decesso.

Bernecker, 33 anni, era uno stuntman professionista, che già in passato aveva lavorato a The Walking Dead. Tra i suoi lavori, vanno citati anche 24: Legacy, Revolution e Claws. Ha anche recitato in alcuni film, come “Logan-The Wolverine”.

La produzione della serie tv si è così interrotta: “Ci spiace comunicare che John Bernecker, uno stuntman di talento di The Walking Dead e di numerose altre serie tv è film, è rimasto ferito seriamente dopo un incidente sul set”, aveva detto il network in un comunicato stampa poco dopo l’incidente. “Come sempre, la sicurezza dei nostri membri e di chiunque sul set è nostra principale preoccupazione e ci concentreremo su questo nelle nostre indagini”, aveva invece spiegato il Sag-Aftra, sindacato degli attori.

Anche il cast della serie si è unito alle preghiere per l’attore, come ha fatto Lauren Cohan, interprete di Maggie:

“Cara famiglia di The Walking Dead, per favore ricordatevi di John Bernecker, nostro stuntman, e della sua famiglie, nelle vostre preghiere oggi”.

Per ora, la Amc non ha comunicato quando riaprirà il set della serie tv.

Ultime notizie su The Walking Dead

Tutto su The Walking Dead →