• Tv

Dopo TG e dopo Quattrocchi

Il supplemento di Mimun è peggio di quel che mi aspettassi quando l’ho brevemente presentato in questo post. E’ peggio anche di Max & Tux, perché almeno Max & Tux non aveva pretese. O meglio, pretendeva di farci ridere senza riuscire nel noblie intento. Dopo TG pretende di avere intenti più nobili e ci fa

di

Il supplemento di Mimun è peggio di quel che mi aspettassi quando l’ho brevemente presentato in questo post.
E’ peggio anche di Max & Tux, perché almeno Max & Tux non aveva pretese. O meglio, pretendeva di farci ridere senza riuscire nel noblie intento. Dopo TG pretende di avere intenti più nobili e ci fa ridere.
La reiterazione del video che ritrae l’uccisione di Quattrocchi, quel farci vedere a tutti i costi come muore l’italiano – salvo poi fermarsi poco prima, come fece Mentana con il caso Scoglio, ricordate? La morte si evoca, si arriva a un secondo appena e poi click, si spegne il tubo catodico, per riaccenderlo sui cadaveri. Che tristezza – e soprattutto quella voce fuori campo così calda, finta e celebrativa aprono nel peggiore dei modi questo quotidiano che vorrebbe avere un decimo della dignità di Enzo Biagi. Un millesimo. Un milionesimo, anche. Senza riuscirci.