Ora puoi uccidere la sposa su Rai 2: mai affidarsi a Wedding Planner improvvisate e... pazze

La trama, il cast e le curiosità di Ora puoi uccidere la sposa, il film tv che Rai 2 proporrà questa sera. Vale la pena guardarlo?

ora-puoi-uccidere-la-sposa-rai-2.jpg

Questa sera su Rai 2 andrà in onda Ora puoi uccidere la sposa, il thriller scritto da Blaine Chiappetta, diretto da Kohl Glass, interpretato da Ashley Newbrough, Carlton Bluford, Liz Chapman. Gli ingredienti? Due giovani belli e che meritano il meglio dalla vita; un matrimonio tanto atteso che diventa realtà; un matrimonio da organizzare in breve tempo; una sorellastra pazza; un'amica che fa una brutta fine.

Trama


La giovane coppia formata da Nicole Cavanaugh e Mark Pressler sogna di sposarsi in fretta. Un giorno il ragazzo fa il grande passo e, cogliendo l'occasione della festa a sorpresa del trentesimo compleanno di lei, si inginocchia, le chiede di sposarlo e le le mette un costoso anello di fidanzamento al dito. Il tempo per preparare il matrimonio, però, è poco, così la promessa sposa decide di cercare qualcuno che possa occuparsi dei preparativi. La scelta ricade sull'unica ragazza che dà la propria disponibilità, Audrey, la sorellastra di Mark, particolarmente morbosa nei confronti di suo fratello...

ATTENZIONE SPOILER
... una serie di improbabili incidenti (la taglia dell'abito da sposa errata) e disavventure (la migliore amica in coma) lasciano pensare che in realtà Audrey stia cercando di sabotare il matrimonio di Nicole e Mark... magari uccidendo la sposa... o facendo passare il tragico evento come suicido.

Cast


Ashley Newbrough | Nicole
Carlton Bluford | Charlie
Liz Chapman | Coordinatore
Teresa Duran-Norvick | Invitata
Shannon Engemann | Catherine
Rocky Myers | Mark
Aubrey Reynolds | Celine
Tammin Sursok | Audrey
Jaci Twiss | Rachel

Curiosità


Il titolo originale del film è: You May Now Kill the Bride.

Il film è stato proposto in America (da Lifetime) e Spagna.

Il film è stato girato a Salt Lake City (Utah, USA).

Le musiche originali del film sono supervisionate da Marguerite Henry.

  • shares
  • Mail