Il Mondo nuovo, Maria Cuffaro nella seconda serata di Rai3 dal 19 giugno

L'Amore secondo culture diverse: è l'apertura del nuovo programma di seconda serata di Rai3

il-mondo-nuovo.jpg

Il palinsesto di Rai3 conferma la linea del reportage giornalistico estero. Dopo il grande approfondimento di Gad Lerner con Islam, Italia e l'impronta cronachistica del Kilimangiaro targato Camila Raznovich, arriva un nuovo appuntamento in seconda serata per gli amanti dei viaggi e delle culture straniere.

Maria Cuffaro, storico mezzobusto del Tg3, debutta lunedì 19 giugno 2017 alle 23.25 su Rai3 con Il Mondo nuovo, un programma in quattro puntate co-prodotto dallo stesso telegiornale della rete (il titolo sembra evocare Il mondo insieme condotto da Licia Colò su Tv2000).

L'obietivo è il superamento degli stereotipi per raccontare, attraverso mini documentari, foto d’autore, video virali, dati e curiosità, la vita negli altri paesi. Il programma sarà un viaggio inedito in oltre 10 paesi, che lascia sullo sfondo cronaca e attualità e attraversa invece la quotidianità di singole persone, approfondendo storie rappresentative di quest’epoca.

La vocazione all’informazione del Tg3 verrà contaminata dai linguaggi più tipici della narrazione documentaristica per arrivare a un nuovo punto di osservazione e indebolire i luoghi comuni che ogni paese porta con sé. Ogni puntata avrà una parola chiave, un filo conduttore che legherà tra loro i diversi contributi.

Il tema della prima puntata è l'Amore, affrontato oltre ogni cliché: attraverso la storia sorprendente del giovane giapponese fidanzato con una ragazza virtuale o il sogno di maternità di una donna in carriera negli Stati Uniti che decide di congelare i propri ovociti, attraverso matrimoni interreligiosi celebrati a Cipro, ma anche al muro tra Stati Uniti e Messico, dove le famiglie spezzate cercano di ritrovarsi.

Ogni settimana verrà infine presentato il reportage di un grande fotografo, una serie di scatti che 'mettono a fuoco' vite lontane e sconosciute.

IL Mondo nuovo è un programma di Roberto Balducci, Maria Cuffaro e Daniela Ughetta. Vi collaborano Antonello Savoca e Maria Chiara Romano. La regia è di Daniela Donato.

  • shares
  • Mail