The Winner is, quando il talent si monta la testa. Il processo di Gerry e Signorini al "pubblico viziato"

Via Rudy Zerbi, dentro Mara Maionchi come giudice speciale (e Alfonso Signorini opinionista)

schermata-2017-06-15-a-23-23-37.png

Il ritorno di The Winner is è stato un vero banco di prova per il futuro televisivo dei talent e dei quiz. Questo format-ibrido si contraddice da solo. Vuole essere una gara che premia il bel canto (più che un vero talento artistico), per cui il conduttore non fa che dire "basta chiacchiere", ma alla fine è l'emotainment il vero cavallo di battaglia.

Vuole remixare tre generi televisivi (talent più game più people), ma alla fine uno fagocita l'altro: la voglia di riflettori dei peggiori dilettanti allo sbaraglio, che mercanteggiano uno psicodramma con la vittoria di una sfida, ha fatto scoppiare un piccolo caso alla prima puntata: ciascuno ha rifiutato ogni tipo di offerta economica, dai 10.000 ai 30.000 euro, pur di restare in gara. In eterna attesa di un trionfo o riconoscimento che non arriva quasi mai, complici delle basi musicali orripilanti e un appeal canoro degno del pianobar estivo.

Così risultano azzecatissime le incursioni di Mara Maionchi e Alfonso Signorini come spalle di Gerry. Tanto la prima si conferma la più autorevole - quando c'è da dire alle "pippe" di non perdere tempo con la musica (della serie prendete il bottino e scappate via) - quanto il secondo dà voce al popolo, non sopportando che si snobbi il denaro.

Persino il conduttore, che ha asserito quanto "sia giusto porre fine a un processo alle intenzioni", ha fatto mea culpa:

"Per colpa dei quiz con montepremi milionari il nostro pubblico è viziato e pensa che 10.000 euro siano poca cosa".

Alla fine si è detto contento abbiano vinto i Blonde Brothers "anche se non avevano una storia abbastanza forte". Altra contraddizione in termini?

The Winner is: il live


Mara Maionchi apre The Winner is chiamando Gerry Scotti Maestro, per come fa bene il suo mestiere. Il conduttore è lusingato.

  • 21.20

    La prima sfida è tra Michela Sala e Roberto Barocelli. Gerry Scotti mette la mani avanti sulle pecularità del programm: "Questa non è solo una gara canora, altrimenti ce ne sono migliaia".

  • 21.30

    Michela canta, con base musicale che fa tanto discount, Il mio giorno migliore. In un rvm ci ha raccontato di aver perso la mamma in un incidente stradale e di guidare l'ambulanza per aiutare gli altri.

  • 21.35

    Roberto parla di Emiliano, il figlio della sua compagna, dicendo che per lui non ci sono differenze. Canta un grande classico, The great Pretender. Per Mara sono stati bravi entrambi (???). A Signorini sono piaciuti entrambi per le loro storie, la famiglia allargata di lui e il volontariato di lei.

  • 21.40

    La retorica di questa prima mezz'ora è "non fatevi condizionare dalle famiglie e dalle chiacchiere, contano le capacità canore" e invece poi è una gara a chi ha più emotainment da vendere. Intanto i due sfidanti rifiutano l'offerta.

  • 21.45

    Vince la prima manche Roberto rendendo felice la sua famiglia. Mara ammette di averlo votato perché le ha ricordato una fase della sua vita: "La mia emotività è stata trascinata dall'ascensore".

  • 21.55

    Leonardo Monteiro contro Don Giuseppe. Quando si dice giocare su due contrasti e lanciare la pubblicità per incuriosire. Di lui salta subito all'occhio che ha fatto Amici tanti anni fa.

  • 22.00

    Leonardo racconta di essere cresciuto senza papà e poi di essere stato trasferito in una comunità educativa. Canta Crazy ed è standing ovation. Ma ai tempi di Amici non ballava?

  • 22.05

    Don Giuseppe wannabe Suor Cristina. Canta Perdere l'amore. Per Signorini è apprezzabile il suo spirito aggregante nella comunità in cui opera, mentre Leonardo a suo dire è un esempio di come la musica possa salvare.

  • 22.15

    Seconda sfida vinta da Don Giuseppe. Per Gerry è un miracolo.

  • 22.20

    Terza sfida: Roberta Gentile contro Tonino Migliore. Le loro storie sono più convenzionali. Lei canta Oggi sono io, lui Se bruciasse la città (ancora Ranieri?).

  • 22.40

    I concorrenti continuano a non accettare l'offerta di 10.000 euro per non tornare a casa da perdenti. Mara ammette di aver votato per Roberta (che vince).

  • 22.50

    Quarta sfida tra due coppie di gemelli: Marina e Sabrina Sapio contro Luca e Francesco Bau (i Blond Brothers). Gerry comincia a offendersi perché tutti snobbano i 10.000 euro: "Questa nostra tv, per colpa dei giochi e dei quiz, ha viziato gli spettatori, ma bisogna dare valore anche a queste cifre". Le basi musicali sono sempre tremende: Nessun dolore contro Ho Hey. Alfonso invita le gemelle a prendersi il montepremi per pagarsi le bomboniere. Loro non lo ascoltano e vincono i gemelli biondi (Alfonso li trova sexy).

  • 23.23

    I semifinalisti ora saranno tentati da 20.000 euro. Gerry ce lo dice dandosi alla danza dello starnuto (dub). Poi si esibisce Don Giuseppe con C'era un ragazzo.

  • 23.30

    Signorini polemizza con Don Giuseppe che non accetta i 20.000 euro per la sua comunità: "Ho un sogno più grande, vorrei fare di più". E alla fine resta a bocca asciutta perché vince Roberta: "Doveva prendere i soldi".

  • 23.40

    Il padre di famiglia canta l'Essenziale di Mengoni. Per Gerry l'ha fatta benissimo. Se lo dice lui... Il conduttore spende belle parola anche per i Blonde Brothers.

  • 00.00

    Ancora una volta offerta in denaro rifiutata. Vanno avanti i Blonde Brothers. Signorini si alza per protesta.

  • 00.16

    I Blonde Brothers sfidano Roberta con Vietato morire, canzone ruffiana per vincere.

  • 00.30

    Neanche i 30.000 euro sono riusciti a tentare i finalisti. Mara fa riflettere Roberta sulle sue scarse opportunità di carriera e la invita a prendersi i soldi come risarcimento.

  • 00.35

    Mara Maionchi a Gerry: "L'hai detto dall'inizio che non conto un ca**o".

  • 00.40

    Gerry: "Qualcuno ha sbagliato tanto tanto". Ci credo, hanno mandato all'aria il format stasera. I vincitori della prima puntata che vanno dritti in Finale sono i Blonde Brothers.

signorini-scotti-maionchi.jpg

The Winner Is... coming back. Atteso da circa un mese - doveva debuttare al martedì contro lo Speciale di Fabio Fazio su Giovanni Falcone - ritorna su Canale5 da giovedì 15 giugno il talent & game show di Gerry Scotti.
 
Nel corso di ogni puntata, sotto la regia di Roberto Cenci, otto aspiranti cantanti si sfideranno in scontri diretti, interpretando, dal vivo, brani di grande successo.

Al termine dell’esibizione 100 giurati esprimeranno il loro voto segretamente e Mara Maionchi, chiamata nel ruolo di giurata speciale, elargirà consigli tecnici agli aspiranti cantanti. In studio, in veste di opinionista, il direttore del settimanale Chi Alfonso Signorini.
 
Chi vincerà andrà avanti, chi perderà uscirà di scena, ma prima di sapere se la giuria lo  avrà premiato o meno, ogni concorrente si troverà davanti a un bivio: scegliere se accettare l’ingente somma di denaro che gli viene offerta, rinunciando di fatto alla gara, oppure continuare a credere nel proprio talento affidandosi al verdetto dei giurati, con la speranza di aggiudicarsi la vittoria.

Manche dopo manche, l’offerta per abbandonare la competizione si farà sempre più allettante e, nella decisione del concorrente, entreranno in gioco fattori personali che renderanno la scelta sempre più sofferta.
 
A seguire le esibizioni dei talenti in gara, i loro parenti radunati in due ‘family room’, aree in cui potranno esprimere le loro emozioni e far conoscere meglio al pubblico il loro famigliare in gara.
 
In ogni puntata verrà decretato un vincitore e nel quinto ed ultimo appuntamento si sfideranno i quattro finalisti. Il trionfatore di The Winner is si aggiudicherà un montepremi di ben 150.000 euro.
 
Radio 105 è radio partner del programma. The Winner is è co-prodotto da Mediaset con Talpa Italia.

The Winner is | Dove vederlo in tv e in streaming

The Winner is è in onda su Canale5 e in diretta streaming sul sito www.mediaset.it.

The Winner is | Second Screen

The Winner is non ha profili sociali. L'hashtag per commentarlo su Facebook e Twitter è #thewinneris.

L'appuntamento è su Blogo con il consueto liveblogging dalle 21.15 circa.



  • shares
  • Mail