Sarabanda, revival rovinato soltanto dai dogmi della tv moderna

La prima puntata e la recensione.

Nell'epoca della riesumazione dei format televisivi storici, in questo tempo storico nostalgico dove il ricordo catodico sembra essere diventato l'unica oasi possibile per rifugiarsi dalle brutture dell'esistenza, anche Sarabanda ha fatto il proprio ritorno in tv.

Enrico Papi, in gran forma, reduce da un'inebriante iniezione di energia e di autostima derivante soprattutto dalle pagine Facebook più famose e seguite (quelle molto care a Selvaggia Lucarelli, tanto per intenderci...), ha sfruttato in pieno l'occasione per un ritorno in bello stile in prima serata.

La prima osservazione è proprio questa: Facebook, nella fattispecie queste precitate pagine che raccolgono i numeri maggiori di likes, è diventato il vero influencer, alla faccia di chi si professa influencer quando in realtà non influenza una mazza.

Grazie a queste pagine, infatti, giusto per fare qualche esempio, Enrico Mentana è diventato un vero e proprio eroe nazionale con le sue maratone, Alberto Angela è diventato un sex symbol anche tra le teenager e anche Enrico Papi è tornato inaspettatamente in auge.

Papi, come già scritto, ha sfruttato l'occasione non solo per questa nuova edizione di Sarabanda ma anche per rinverdire la sua carriera televisiva in generale, reduce da un momento di stallo che ora può dirsi terminato.

Il ritorno di Enrico Papi e di Sarabanda, quindi, può definirsi positivo.

Il problema, però, sorge con i dogmi della tv moderna che, purtroppo, non risparmiano nemmeno i format più datati.

Sarabanda, come ricordiamo, durava un'ora scarsa mentre l'evento di stasera ha abbondantemente superato le tre ore.

La scelta della diretta è apprezzabile e anche coraggiosa ma il ritmo del programma non ne ha affatto giovato, anche per colpa dello stesso Papi, a tratti eccessivamente ripetitivo e ridondante. Anche i fuori programma organizzati, ironici e adatti al contesto, hanno rischiato di apparire pesanti per colpa del passo lento con il quale il programma si è protratto fino alla fine (con mezz'ora di ritardo).

Senza contare, inoltre, i dazi da reality show che siamo costretti a "pagare" puntualmente come la social room, ad esempio, dalla quale non esce mai nulla di buono in nessuna trasmissione, e i continui, ripetitivi e urlati riferimenti ai trending topic di Twitter.

A parte ciò, Sarabanda ha comunque ottenuto un bel risultato ossia quello di non uniformarsi ai numerosi varietà musicali visti in questa stagione, mantenendo intatta la propria identità.

Sarabanda è riuscita dove Furore ha fallito, in breve.

  • 21:19

    Inizio trasmissione. La puntata si apre con Mooseca, la hit di Enrico Papi. Il conduttore esordisce con una lezione di "storia": "Nel '97, i telefonini... telefonavano!".

  • 21:23

    Ancora Enrico Papi in versione monologhista: "Quando c'era Sarabanda, all'ora di cena, i piatti non si fotografavano... Quando andavi in vacanza, ti portavi il rullino fotografico".

  • 21:27

    Il premio del supercampione di Sarabanda sarà il pulsantone d'oro. Entrano in studio 4 campioni storici: Coccinella, l'Uomo Gatto, Allegria e la Professora.

  • 21:31

    I 4 campioni vengono presentati con altrettanti filmati. L'Uomo Gatto viene riservato per ultimo e viene accolto da un boato.

  • 21:35

    L'Uomo Gatto è molto emozionato. Inizia il primo gioco: lo Spaccasecondo. Il Campione che si classificherà ultimo si sfiderà con l'ultimo degli Sfidanti.

  • 21:39

    I Campioni devono indovinare il brano nel minor tempo possibile. Dopo la prima manche, l'Uomo Gatto è l'unico a non indovinare il brano: si trattava di Vietato morire di Ermal Meta.

  • 21:43

    Dopo il secondo e ultimo giro di canzoni, l'Uomo Gatto si sblocca ma resta ultimo. L'Uomo Gatto, quindi, è a rischio eliminazione.

  • 21:47

    La presentazione degli sfidanti. Si tratta di Luca Diomedi, Eva Betti, Igor Calvo e Christian Corticelli.

  • 21:51

    Inizia lo Spaccasecondo anche per gli Sfidanti: Luca dice anche album e anno di pubblicazione ma dopo il primo giro, risulta ultimo.

  • 21:55

    Dopo il secondo giro di canzoni, Christian diventa ultimo. Christian sfiderà l'Uomo Gatto.

  • 22:04

    E' il momento del duello tra Uomo Gatto e Christian che devono indovinare tre brani in un colpo solo. Dopo le prime 3 canzoni, anche facili, nessuno preme il pulsante.

  • 22:08

    Dopo il secondo terzetto di brani, l'Uomo Gatto, finalmente, si sveglia e indovina tutto. Christian, però, indovina il terzo terzetto di canzoni. Si va avanti: tripletta dell'Uomo Gatto ed errore di Christian. L'Uomo Gatto si salva.

  • 22:12

    Christian è il primo eliminato. Uomo Gatto si esalta: "Stasera non c'è un gatto, C'E' UN LEONE!". Poco dopo, Papi si collega con Donald Trump...

  • 22:16

    Inizia il secondo gioco, al termine del quale un altro andrà a casa: il Pentagramma. Partecipano Eva, Luca, Uomo Gatto, Professora e Allegria.

  • 22:20

    Primo punto ad Allegria, Uomo Gatto indovina un mash up di 3 brani.

  • 22:27

    La manche del Pentagramma continua: terzo punto a Luca, breve intermezzo musicale di Fred De Palma, durante il gioco irrompe anche Pierluigi Pardo.

  • 22:31

    Nessuno riesce ancora ad indovinare il verso. Si va avanti: l'Uomo Gatto indovina la canzone mascherata, le ballerine si esibiscono vestite da suore, con Papi al pianoforte, in un balletto ispirato a Sister Act.

  • 22:35

    Collegamento con Ale & Franz che fanno la prossima domanda: terzo punto per l'Uomo Gatto.

  • 22:39

    Il Pentagramma continua: Papi esegue un mimo, il punto va a Luca che indovina Fuori dal Tunnel.

  • 22:43

    Il verso si capisce ma Luca non riesce ad indovinare. Il gioco va avanti: Luca non guadagna il punto, con Coccinella che veste i panni del Signor No.

  • 22:47

    Il verso, praticamente, si può leggere: Luca guadagna un nuovo punto con una domanda su Il Volo e indovina il verso "Sei il mio rimorso senza fine". Eva e la Professora andranno al duello.

  • 22:51

    Enrico Papi si esibisce con una versione tutta sua di Mi manchi ma Fausto Leali in persona si prende la scena. Poco dopo, irrompe anche Ivano dei Cugini di Campagna.

  • 22:56

    Inizia il duello tra Eva e la Professora. Il gioco è sempre quello del terzetto di brani da indovinare: primo punto alla Professora.

  • 23:00

    Due errori della Professora che regala così due punti a Eva. La Professora, però, recupera con il terzetto successivo.

  • 23:04

    Eva elimina la Professora che riceve l'ultimo applauso dal pubblico. Va in onda un video storico di Sarabanda con il concorrente Marsilio: Papi lo sta cercando.

  • 23:08

    E' il momento dell'Asta Musicale. Partecipano Allegria, Uomo Gatto, Coccinella, Eva, Luca e Igor. Allegria ci prova subito con una nota e indovina Fatti bella per te di Paola Turci.

  • 23:12

    Anche Luca indovina con una nota I got you (I feel good). Papi voleva fargli uno scherzo ma Coccinella glielo rovina.

  • 23:18

    Fausto Leali torna e canta proprio I got you (I feel good).

  • 23:22

    Eva, con 4 note, non riesce ad indovinare La statua della mia libertà di Samuel. L'Uomo Gatto, con una nota, indovina These boots are made for walkin'.

  • 23:26

    Coccinella, con una nota, indovina 24K Magic. Enrico Papi imita Bruno Mars.

  • 23:30

    Igor prova ad indovinarla con una nota ma commette un errore. La canzone è Anima mia e, ovviamente, irrompono i Cugini di Campagna.

  • 23:34

    Eva e Igor hanno ottenuto solo un punto e andranno al duello. Il primo terzetto di brani viene indovinato da Igor.

  • 23:38

    Igor si porta velocemente sul 3-0 ed Eva viene eliminata.

  • 23:44

    Al termine del prossimo gioco, ci saranno due eliminati. Luca, Igor, Uomo Gatto, Coccinella e Allegria devono scegliere una "materia" e rispondere a tre domande. Luca è il primo semifinalista.

  • 23:48

    Allegria risponde alle tre domande e diventa il secondo semifinalista.

  • 23:52

    Igor non indovina le tre risposte sui Bluvertigo e si autoelimina.

  • 23:56

    Tra Coccinella e l'Uomo Gatto, la spunta Coccinella che risponde correttamente a tre domande su Gianni Morandi. Uomo Gatto eliminato.

  • 00:00

    Papi promette un ritorno dell'Uomo Gatto. Pierluigi Pardo entra in studio e riassume velocemente quanto successo fino ad ora.

  • 00:04

    Semifinale con Luca, Coccinella e Allegria. In questo gioco, ogni concorrente deve indovinare fino ad un massimo di 5 canzoni, scommettendo il numero di brani da indovinare prima dell'ascolto. Allegria scommette due brani e li indovina entrambi.

  • 00:08

    Anche Coccinella mantiene la scommessa, indovinando 3 canzoni, così come Luca, che indovina 4 brani. La finale al 7x30 sarà Coccinella vs Luca. Eliminato Allegria.

  • 00:12

    Inizia il 7x30 con Luca e Coccinella. Primo brano indovinato per entrambi.

  • 00:16

    Anche il secondo brano viene azzeccato da entrambi.

  • 00:20

    Terza canzone indovinata da entrambi. Luca aggiunge più particolari possibili ad ogni risposta e Coccinella fa lo stesso.

  • 00:24

    Luca indovina la quarta, la quinta e la sesta canzone. Coccinella passa il quarto e il sesto brano e indovina il quinto.

  • 00:28

    Luca passa il settimo decisivo brano. Coccinella indovina la settima canzone ma ha due brani da recuperare. Luca indovina il settimo brano e fa en-plein. Coccinella si arrende. Luca è il campione della prima puntata.

  • 00:30

    Fred De Palma chiude la puntata. Fine trasmissione.

21:15 E' iniziata la DIRETTA di Sarabanda!

enrico-papi.jpg

Sarabanda è un quiz show musicale condotto da Enrico Papi, in onda ogni martedì sera su Italia 1, in prima serata.

Il programma tornerà in onda stasera a circa 20 anni dalla prima puntata, andata in onda l'8 settembre 1997.

L'ultima edizione, condotta da Teo Mammucari e Belen Rodriguez, andò in onda nel 2009.

Sarabanda | Puntata 13 giugno 2017 | Anticipazioni

Questa sera andrà in onda il primo dei tre speciali della nuova edizione di Sarabanda.

I protagonisti della nuova edizione saranno i campioni storici del quiz che si troveranno a sfidare i nuovi aspiranti campioni.

Il meccanismo del gioco vedrà in gara, in ogni puntata, 8 concorrenti: 4 campioni storici, che per la prima puntata saranno Marco Manuelli “Coccinella”, Gabriele Sbattella “Uomo Gatto”, David Guarnieri “Allegria” e Antonietta Palladino “Professora”, e 4 nuovi aspiranti campioni.

Alcuni giochi saranno completamente nuovi ma non mancheranno i giochi più conosciuti al pubblico come l’Asta musicale, il Pentagramma, lo Spaccasecondo e il gioco finale 7x30.

La sigla del programma sarà Mooseca, il brano di Enrico Papi caricato recentemente su YouTube.

Sarabanda | Dove vederlo

Sarabanda andrà in onda questa sera su Italia 1 a partire dalle ore 21:10.

La puntata sarà visibile in streaming anche sul sito ufficiale di Mediaset e sul sito ufficiale del programma.

La puntata intera, inoltre, sarà disponibile nella sezione on demand del sito Video Mediaset.

Sarabanda | Second Screen

Il programma condotto da Enrico Papi ha una sezione a parte sul sito di Video Mediaset.

Sarabanda è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale.

La trasmissione ha anche un account ufficiale su Twitter: @SarabandaTV. Durante la puntata, si può commentare, utilizzando l'hashtag #sarabanda.

Per il liveblogging, infine, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10.

  • shares
  • Mail