Paperissima Sprint estate, l'usato sicuro con tanto repertorio (voci dei vecchi conduttori comprese) e gag rivedibili

Resoconto, recensione e fotogallery della prima puntata dell'edizione estiva 2017 di Paperissima Sprint.

Quando una trasmissione come Paperissima Sprint è in programmazione quasi ininterrottamente (specialmente negli ultimi anni) dal 1990 la prima domanda - inevitabile - che ci si pone è: perché va ancora in onda?

La risposta è duplice: fa ancora ascolti (non trascendentali ma comunque competitivi) che ne giustificano la sopravvivenza e costa poco o nulla. Certo, alcuni filmati sono nuovi così come le "gag" - tutt'altro che irresistibili - confezionate dai conduttori di turno che per il secondo anno consecutivo sono gli stessi (Maddalena Corvaglia, spigliata e versatile come sempre, e Vittorio Brumotti, scatenato con la bici di turno e nei panni di Gianluca Vacchi, a cui si aggiunge l'immancabile Gabibbo, "sopravvissuto" a un tentativo di "omicidio"). Ma prevalgono le immagini di repertorio, perdipiù commentate dai presentatori del passato e neanche ridoppiate per dare l'idea che si tratti di novità assolute.

Cadute, incidenti, gaffe, bambini, animali, errori in tv: il consueto campionario che fa sorridere i più piccoli e fa trascorrere 40 minuti di relax alle famiglie riunite davanti al piccolo schermo. L'unica differenza rispetto all'inverno è che tutto questo si ripete 7 giorni su 7 e non solo la domenica, esattamente come succede da quest'anno a Rai1 con TecheTecheTé, che pure "campa" su vecchi video (ma in quel caso riadattati ogni anno e per di più riferiti a momenti cult della televisione o dello spettacolo).

Di sicuro sono lontantissimi i tempi in cui Paperissima Sprint andava in "letargo" per un po' per farsi "ridesiderare" in vista del ritorno in prima serata. Ormai la versione in prime time manca dal 2013 e questa estate poteva essere quella propizia per un "riposo" considerato che vanno scelte le nuove Veline di Striscia la notizia. Ma Mediaset preferisce risparmiare e, piuttosto che allestire una trasmissione itinerante come nei "tempi d'oro" o riesumare Cultura moderna (che non è neanche tornata su Italia 1 per le puntate finali, come promesso dopo la sospensione invernale...), punta sull'"usato sicuro" delle papere. Ci penserà Antonio Ricci a scegliere di persona le due nuove protagoniste degli stacchetti della prossima edizione del tg satirico...

Diretta della prima puntata.

  • 20.40

    Maddalena Corvaglia e il suo fisico mozzafiato danno il benvenuto dal Salento, una terra che l'ex Velina conosce bene... dialetto compreso (e infatti subito ne dà un "assaggio").

  • 20.41

    Arriva anche Vittorio Brumotti e con la sua bicicletta fa crollare il Gabibbo dalla montagna. Immagine forte sconsigliata a un pubblico impressionabile.

  • 20.42

    Vittorio non fa in tempo a esultare per essere rimasto solo con Maddalena che il Gabibbo torna a parlare: "Non vi libererete di me!".

  • 20.46

    Il Gabibbo è, dunque, vivo e lotta ancora assieme a noi, fa da telecronista a una gara di pallavolo in acqua ma l'ex Velina modifica le linee del campo per far vincere la sua squadra. E il pupazzo rosso, dopo aver assegnato il punto, è accerchiato dai maschi "furibondi"...

  • 20.48

    Partono filmati "random", molti dei quali già stratrasmessi in passato e con la voce originale del conduttore dell'epoca, ad esempio Gerry Scotti o Michelle Hunziker.

  • 20.51

    E potevano mancare le vocine degli animali? Ovviamente no...

  • 21.00

    Proprio sul più "bello", mentre un passaggio a livello centra alla testa un uomo, arriva la classica interruzione pubblicitaria delle 21.

  • 21.05

    "Un gruppo di tardone con un bel petardone... estinte", parola di Scotti.

  • 21.09

    Il Gabibbo accoglie Gianluca Vacchi alias Brumotti con la sua inseparabile ragazza, che in questo caso è la Corvaglia. Impazzano i like e le emoticon dei social durante la loro (im)perdibile danza.

  • 21.16

    E si finisce con il sottofondo "Le principesse son caramelle" sui titoli di coda...

© pigi cipelli 2017

Oggi, lunedì 12 giugno, alle 20.40 su Canale 5 andrà in onda la prima puntata della versione estiva di Paperissima Sprint e la seguiremo in liveblogging.

Confermati alla conduzione, per la seconda edizione consecutiva, Maddalena Corvaglia (Velina di Striscia la notizia dal 1999 al 2002 e successivamente anche conduttrice), il campione di bike trial Vittorio Brumotti e l’immancabile Gabibbo.

In onda dalle più belle località del Salento, i tre presentatori si cimenteranno in tante gag inedite e nella presentazione di nuovi filmati di papere provenienti da tutto il mondo, gaffe ed errori tv.

Anche quest’anno i telespettatori possono spedire i filmati attraverso il sito www.paperissima.mediaset.it.

Paperissima Sprint estate 2017 | Dove guardarlo in tv e diretta streaming


Paperissima Sprint

si può guardare, dal lunedì alla domenica, su Canale 5 a partire dalle 20.40. E su Mediaset.it è possibile rivedere le clip e la puntata.


  • shares
  • Mail