Serie Tv, novità: Nathan Fillion e Tony Hale in Una serie di sfortunati eventi; NCIS 15, Jennifer Esposito lascia la serie

Jennifer Esposito lascia NCIS dopo una sola stagione. Nathan Fillion e Tony Hale tra le novità di Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi

Una serie di sfortunati eventi: Nathan Fillion, Tony Hale, Sara Rue, Lucy Punch e Roger Bart entrano nel cast della seconda stagione della serie tv di Netflix con Neil Patrick Harris. L’annuncio delle novità di cating è stato fatto durante un incontro dedicato alla serie e non sono stati rivelati i dettagli dei personaggi che gli attori, tutti volti conosciuti del mondo seriale, interpreteranno. Lemony Snicket – Una Serie di sfortunati eventi è tratta dalla serie di romanzi di successo venduti in tutto il mondo che raccontano le vicende degli orfani Baudelaire, Violet, Klaus e Sunny che cercano in tutti i modi di sfuggire dalle grinfie del conte Olaf (Harris) intenzionato a mettere le mani sulla loro eredità.

Future Man: dopo l’improvvisa morte di Glenne Headly, che faceva parte del cast della serie di Hulu di cui erano stati girati 5 episodi, la produzione ha deciso di non trovare un nuovo attore per il suo ruolo ma di modificare la sceneggiatura per spiegarne la successiva assenza. La comedy, prodotta da Seth Rogen e Evan Goldbergs, racconta le vicende di Josh Futterman (Josh Hutcherson) un bidello di giorno e esperto di videogame di notte, che sarà chiamato a salvare l’umanità da alcuni misteriosi visitatori del futuro. Headly è Diane la madre di Josh.

Halt and Catch Fire: Anna Chlumsky (Veep) entra nella quarta e ultima stagione della serie tv di AMC (incredibilmente ancora inedita in Italia) nei panni della dottoressa Katie Herman, un’ontologista che avrà un ruolo cruciale nella nuova stagione. Halt and Catch Fire racconta l’ascesa delle compagnie tecnologiche e di internet tra gli anni ’80 e i primi ’90.

NCIS: dopo una sola stagione come regular, Jennifer Esposito lascia la storica serie di CBS (in Italia su Rai2) e non farà parte della quindicesima stagione. Esposito interpretava l’agente speciale Alexandra “Alex” Quinn che dopo aver lasciato il lavoro sul campo, è diventata educatrice del centro di formazione delle forze di polizia. Sarà Gibbs (Mark Harmon) a convincerla a tornare in azione e a far parte della sua squadra. Esposito resterà come ricorrente in The Affair nei panni della sorella di Noah (Dominic West) inoltre sarà co-protagonista di Speed Kills accanto con John Travolta. Il suo personaggio era stato sviluppato dallo scomparso showrunner Gary Glasberg poco prima di morire, ma a quanto pare la produzione avrebbe deciso di apportare alcuni cambiamenti in vista della nuova stagione. Probabilmente l’addio del suo personaggio sarà giustificato grazie al finale di quattordicesima stagione [accordion content=”

in cui Quinn ha ricevuto due telefonate dalla madre di cui non è mai stato rivelato il contenuto

” title=”Spoiler”]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Ncis

Tutto su Ncis →