Fabio Fazio: “Ci rivedremo, ovunque sia”. Addio alla Rai?

Detti e non detti nell’ultima puntata stagionale di Che Tempo che Fa per Fabio Fazio: resterà in Rai?

Tempo di ultime puntate, tempo di bilanci, tempo di contratti da rinnovare: l’ultima puntata di Che Tempo Che Fa non scioglie la prognosi sul destino di Fabio Fazio in Rai né su quello del programma. Non ufficialmente almeno.

Nel tradizionale monologo iniziale, che potete rivedere in alto, Fazio ringrazia la Rai, che lo ha accolto 33 anni fa:

“L’unico rimasto in Rai, ormai, è il cavallo con cui vado molto d’accordo. Il mio percorso professionale coincide con la Rai. Noi ci rivedremo. Che tempo Che Fa continuerà”

chiosa il conduttore. Ma come e dove non è dato saperlo.

Su questa ‘incertezza’ ha gioco facile Fiorello, che non manca di stuzzicare Fazio mettendo in mezzo La7 e anche alcune superstizioni del padrone di casa pur di nominare Cairo (“Non vuoi che si dica ‘Egitto’ in diretta perché a La7 c’è Cairo“, scherza Fiore). Tutto pur di spingerlo a fare ‘coming out’:

“Fazio va a La7! Mi ha detto che la Rai non lo merita…”

esordisce Rosario, costringendo Fabio a smentire, anche alla fine Fazio saluta Fiorello con un

“Ci rivedremo. Ovunque sia”.

Le ipotesi si moltiplicano: Fazio e la sua squadra potrebbero seguire la banda di Gazebo alla corte di Cairo o magari tentare nuove vie su SkyUno insieme all’amico Fiorello. Questo ‘ovunque’ lo scopriremo ufficialmente tra poche settimane.

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Tutto su Che Tempo Che Fa →