Serie Tv, novità: Mark-Paul Gosselaar in The Passage della Fox; Brendan Fraser in Getty di FX

Inizia a definirsi il cast di The Passage pilot della Fox realizzato off-cycle. Brendan Fraser in Trust di FX con Hilary Swank e Donald Sutherland. HBO lavora a Euphoria

mark-paul-gosselaar.jpg

The Passage: Mark-Paul Gosselaar dopo la chiusura di Pitch resta dalle parti della Fox e sarà il protagonista del pilot del drama realizzato fuori dal canonico ciclo dei pilot pre-upfront. Nel cast di The Passage tratto dalla trilogia fantasy di Justin Cronin, entrano anche Saniyya Sidney, Genesis Rodriguez e Jennifer Ferrin (reduci dal flop Time after Time), Brianne Howey e BJ Britt (che era nel pilot del non ordinato Behind Enemy Lines sempre della Fox). Scritto da Liz Heldens e diretto da Marcos Siega The Passage è descritto come un thriller che vira sempre più verso un fantasy post-apocalittico. Il progetto ha ricevuto l'ordine per una seconda sceneggiatura e potrebbe essere ordinato per un lancio nel corso del 2018. La storia sarà raccontata su due piani temporali, da un lato il presente con Amy Bellafonte (Sidney) una ragazza di 10 anni che sembra avere l'abilità di parlare con i "virals" dei mostri che un tempo erano umani e dall'altro le origini di questi mostri raccontati attraverso dei flashback. Dopo la morte della madre, Amy viene presa dall'agente FBI Brad Wolgast (Gossellaar) che lavora per il progetto Noah, una ricerca segreta governativa che sta sviluppando un farmaco in grado di trasformare gli uomini in letali macchine da guerra ma permette loro anche di sviluppare sorprendenti abilità psichiche. Brad e Amy stringono subito un forte legame e tra una tragedia del suo passato e i suoi dubbi sul progetto, i due provano a scappare in Canada ma vengono catturati. Appare subito chiaro come Amy possa essere la chiave per salvare l'umanità. Sarah (Ferrin), Peter (Britt) e Alicia (Rodriguez) provano a fermare l'infezione che sta minacciando la sopravvivenza dell'uomo, mentre Shauna (Howey) è una detenuta che viene usata come cavia del progetto Noah. Le riprese del pilot inizieranno nelle prossime settimane.

Chance: Tim Griffin sarà ricorrente nella seconda stagione del drama di Hulu con Hugh Laurie. Griffin sarà Frank Lamber influente e potente Assistente del Procuratore distrettuale di San Francisco.

Euphoria: HBO sta lavorando all'adattamento di una serie tv israeliana. Sam Levinson si sta occupando della sceneggiatura di Euphoria descritto come un provocatorio drama sulle cose positive e negative della vita dei ragazzi di oggi. Al centro ci saranno un gruppo di studenti che cercano di trovare un senso nel loro futuro tra sess0, droga e violenza. La serie israeliana originale, scritta da Ron Leshem, partiva da un fatto di cronaca, la morte di un ragazzo fuori da un locale, per raccontare la vita di alcuni adolescenti a un anno da quella tragedia.

Nashville: Katrina Norman arriva nel cast del music-drama di CMT nei panni di Polly abile e intraprendente collaboratrice di una popolare stella della musica.

PrankMe: Corey Fogelmanis (Girl Meets World) sarà il protagonista del thriller di Fullscreen in 8 episodi le cui riprese sono in corso a Londra. Prodotto da Wildseed Studios e creato da Jesse Cleverly e Paul Neafcy, PrankMe vede al centro Jasper Perkins (Corey Fogelmanis) stella dei social famoso per i suoi scherzi estremi. Quando uno scherzo particolarmente pericoloso finisce per avere brutte conseguenze, incoraggiato dai suoi fan e dalle loro idee, si spinge fino a superare il confine tra spettatori e complici. La serie sarà disponibile sul servizio di streaming a pagamento Fullscreen disponibile negli USA.

Riverdale: Skeet Ulrich è stato promosso regular in vista della seconda stagione della serie tv di The CW in partenza in autunno. Ulrich, presente in sette episodi della prima stagione, sarà il misterioso FP Jones padre di Jughead (Cole Sprouse).

Trust: Brendan Fraser raggiunge Hilary Swank e Donald Sutherland nel drama di FX in 10 episodi atteso nel 2018 che racconterà il rapimento di John Paul Getty III avvenuto in Italia nel 1973. Le riprese inizieranno nelle prossime settimane tra Roma e Londra. Sutherland sarà il magnate John Paul Getty, nonno del ragazzo rapito (Harris Dickinson), mentre Swank sarà la madre Gail Getty l'unica che si preoccupò della situazione. Fraser sarà Fletcher Chace investigatore privato e collaboratore di Getty. Diretta da Danny Boyle e scritta da Simon Beaufoy, la storia del rapimento Getty sarà la prima del nuovo progetto antologico Trust di FX.

  • shares
  • Mail