Sanremo 2013, i testi delle canzoni in anteprima al Tg1

Arrivano i primi versi delle canzoni in gara a Sanremo 2013: a raccoglierli, in maniera alquanto estemporanea, ci ha pensato il Tg1 con Vincenzo Mollica a margine della consueta sessione fotografica per la copertina di Sorrisi e Canzoni dedicata al Festival. Tra gli intercettati Elio, Malika Ayane, Max Gazzè, Almamegretta, Simone Cristicchi e Chiara Galiazzo, fresca da X Factor. Non si saperò a quale delle due canzoni in gara per ciascun artista appartengano i versi: si può giocare a indovina quale...

Partiamo con Elio e le Storie Tese - oggi già alla ribalta per lo spot di Sanremo 2013 di Salvatores - il cui verso può star bene con La canzone monotona (ma in fondo anche con Dannati forever, no?):

“Condurre un esistenza di sforzi inseguendo la chimera di una melodia”.

Sarà Niente o E se poi la canzone che cita Malika Ayane?

“Parto da te sempre/anche se tu sei assente/ torno da te sempre/ analizzando la gente”.

Max Gazzè

sembra riferirsi a Sotto casa, ma potrebbe trattarsi anche de I Tuoi maledettissimi impegni:

“Buongiorno! Apra la sua porta, faccia presto, non importa cosa crede lei di questo movimento, ma l’avverto che al suo posto non ci penserei due volte, dato l’imminente arrivo di Gesù, perché poi non torna più”.

Semplice il riferimento degli Almamegretta, che citano Mamma non lo sa, preferendola a Onda che sale:

 “Mamma sì lo sa/ tutto è vanità di vanità/prendimi la mano/ ‘nse po’ ‘ffa/ riprendiamoci l’umanità”

Simone Cristicchi

racconta di un nipote che raggiunge il nonno in Paradiso, quindi Mi Manchi suona meglio de La prima volta:

“Ma l’avete cambiato il mondo? Nonno lascia stare. Ti offro un gelato”.

Per Chiara Galiazzo un'anticipazione alquanto neutra, valida per tutte le stagioni, adattabile sia per L'esperienza dell'amore che per Il futuro che sarà (titoli a loro volta straordinariamente 'evergreen').

"Credo negli angeli ma frequento l’inferno".

E trattandosi di Sanremo ci sta proprio bene.

Più che di anticipazioni, si tratta dunque di 'curiosità', di un pezzo di 'colore' confezionato dal buon Mollica raccontare qualcosa su Sanremo 2013, per ora 'fagocitato' dal toto-ospiti e dalle voci sulle 'dame di compagnia' per la regina Lucianina Littizzetto. Attendiamo, però, la conferenza stampa ufficiale del 4 febbraio e soprattutto la pubblicazione dei testi completi delle canzoni in gara. Lì sì che ci si diverte....

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: