Serie Tv, novità: Jesse Eisenberg in The Market di cui sarà anche autore; tre novità in Star Trek Discovery

Jesse Eisenberg si fa la sua serie tv, sarà autore e interprete di The Market. Tre nuovi ingressi in Star Trek Discovery. Nasim Pedrad in People of Earth

The Market: Jesse Eisenberg con la Bad Robot di JJ Abrams stanno lavorando a una comedy single-camera scritta, diretta e interpretata da Eisenberg. Al centro di The Market ci sarà Harold Katzman, rimasto da poco vedovo, che decide di trasferirsi a Pittsburgh per vivere insieme al figlio Stan (Eisenberg). I due uomini si ritroveranno contemporaneamente disoccupati e dovranno affidarsi ad un mercato del lavoro che non sembra fatto per loro. Al momento non c'è un network legato al progetto, ma con i nomi coinvolti non faticherà a trovarne uno.

I'm Sorry: Kathy Baker, Nelson Franklin e Martin Mull entrano come ricorrenti nella comedy di TruTv di e con Andrea Savage, che racconta di una donna, moglie, mamma e scrittrice che costantemente mostra tutta la sua immaturità e le sue nevrosi in improbabili situazioni di vita. Nella prima stagione accanto a lei ci saranno il marito Mike (Tom Everett Scott) e la figlia Amelia (Olive Petrucci), mentre nella sua cerchia più stretta di amici troviamo il suo partner di lavoro Kyle (Jason Mantzoukas), il fratello (Nelson Franklin) e i genitori divorziati (Martin Mull e Kathy Baker)

iZombie: Shenae Grimes sarà guest star dell'episodio in onda il 16 maggio della serie tv di The CW nei panni della fidanzata gelosa di un insegnante di scuola materna morto e famoso per essere un donnaiolo che finisce per essere coinvolta nella sua morte.

People of Earth: Nasim Pedread entra come regular nella seconda stagione della comedy di TBS sui rapimenti alieni e un improbabile gruppo di supporto per i rapiti nella cittadina di Beacon. Pedrad sarà l'agente speciale Alex Foster che dopo esser caduta in disgrazia è in cerca di riscatto e arriva a Beacon per catturare Jonathan Walsh (Michael Cassidy) accusato di crimini finanziari.

Shooter: Patrick Sabongui, Troy Garity e Jaina Lee Ortiz entrano come ricorrenti nella seconda stagione della serie tv di USA Network (in Italia su Netflix) tratta dal romanzo di Stephen Hunter già portato al cinema nel 2007 nel film omonimo con Mark Wahlberg. Nella seconda stagione Bob Lee Swagger (Ryan Philippe) dovrà fare i conti con un personaggio del suo passato per cercare di tornare ad una vita normale. Sabongui sarà Yusuf Ali membro della squadra dei marine di Swagger; Garity sarà Denning un giornalista investigativo sempre in cerca della verità; Ortiz sarà Angela Tio ex marine nell'unità di Swagger.

Star Trek Discovery: nonostante i ritardi e il rischio dello sciopero degli sceneggiatori, CBS All Access continua a lavorare alla sua nuova serie tv di Star Trek (che sarà rilasciata fuori dagli USA da Netflix). Shazad Latif, già annunciato in precedenza non sarà più Kol il comandante dell'impero Klingon ma sarà il tenente Tyler un ufficiale della Starfleet della Federazione. Il ruolo di Kol sarà interpretato da Kenneth Mithcell. Nel cast entrano anche Rekha Sharma nei panni della Comandante Landry ufficiale della sicurezza della Starship Discovery mentre Clare McConnell e Damon Runyan saranno Dennas e Ujilli leader dell'impero Klingon. Star Trek: Discovery introdurrà una nuova navicella, nuovi personaggi e nuove missioni nel mondo di Star Trek ma mantenendo lo spirito e l'ideologia dell'originale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail