Cda Rai: Rinvio di un mese sulla questione del tetto compensi per gli artisti

Le decisioni della riunione straordinaria del consiglio di amministrazione della Rai di oggi pomeriggio

di Hit

Il consiglio di amministrazione della Rai nella riunione straordinaria di oggi ha deciso di sospendere fino al 2 di giugno l’applicazione della delibera dello scorso 23 di febbraio sul tetto di 240 mila euro esteso anche agli artisti, questo tempo per chiarire i criteri ed i parametri per la corretta individuazione dei contratti di natura artistica.

Il consiglio ha affidato al direttore generale Antonio Campo Dall’Orto questo compito. Il direttore generale ha chiesto al consiglio di affiancargli alcuni suoi componenti al fine di aiutarlo a portare a termine detto incarico. Nel corso del CDA si è anche proceduto alla nomina -all’unanimità- di Delia Gandini quale Responsabile per la prevenzione della corruzione. La signora Gandini manterrà anche l’incarico di direttore dell’Internal Auditing.

Nel corso del CDA, secondo quanto TvBlog apprende, non si sarebbe discusso della posizione non proprio saldissima del DG, sopratutto dopo le parole di Raffaele Cantone che ha definito nel programma di La7 condotto da Giovanni Minoli Faccia a facciail mio più grande insuccesso” la Rai.

La prossima settimana, esattamente il 4 di maggio a risultato delle primarie del PD già noto, ci sarà un nuovo CDA, in quell’occasione potrebbero esserci novità rispetto a questo ultimo tema.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Antonio Campo Dall'Orto

Tutto su Antonio Campo Dall'Orto →