Serie Tv, novità: Titans di Greg Berlanti sulla piattaforma di streaming DC-Warner Bros; in lavorazione Dreamfall

Debutterà il 17 giugno l'ultima stagione di Turn su AMC. Titans si sposta sul nuovo servizio di streaming DC-Warner

titans.jpg

Titans: la nuova serie tv prodotta da Greg Berlanti, creata con Akiva Goldsman, Geoff Johns, Sarah Schechter e Warner Bros Tv debutterà nel 2018 in un nuovo servizio di streaming creato da Warner Bros e DC Entertainment e che sarà interamente dedicato al mondo DC. Titans, tratta dall'omonimo fumetto, racconterà di un gruppo di persone destinate a diventare supereroi reclutati in diverse parti dell'universo DC. Dick Grayson emergerà sarà il leader di questo gruppo di nuovi eroi tra cui anche Starfire e Raven. Titans era stata originariamente ordinata nel 2014 da TNT.

Progetto senza titolo: Fox ha iniziato a lavorare ad una comedy single camera creata da Erica Oyama e prodotta con la Kapital Entertainment. Il progetto fa parte della nuova iniziativa della Fox intenzionata a comprare e sviluppare nuove serie tv fuori dal tradizionale ciclo dei pilot (ordinati tra gennaio e febbraio, visionati e ordinati a maggio), basti vedere come dei suoi pilot ordinati due, The Passage e The Beast, siano stati rimandati all'estate. L'idea della Fox è così quella di essere aperta tutto l'anno ad accogliere nuove idee e progetti e non limitarsi ad un singolo periodo così da prendere anche progetti che tradizionalmente non sarebbero pensati per i broadcaster. Basato sulla vita di Oyama, il progetto sarà una commedia familiare incentrata su Olivia, mamma single che ritorna in Alabama dove vive il padre, maestro di karate. Olivia inizierà a lavorare nell'impresa di famiglia facendosi aiutare dal padre per crescere il pessimista figlio di 9 anni.

Dreamfall: DiGa Studios di Tony DiSanto ha acquistato i diritti del romanzo di prossima uscita di Amy Plum e del suo sequel Neverwake atteso per il 2018. Il romanzo racconta la storia di sette sconosciuti che soffrono di insonnia e accettano di partecipare ad uno studio sul sonno ma a causa di un problema tecnico, i sette finiscono per entrare in un terrificante mondo immaginario popolato dai loro peggiori incubi. I sette dovranno fronteggiare i propri segreti e incubi e collaborare per provare a scappare da Dreamfall.

The Spider Network: Playground ha acquistato i diritti del saggio The Spider Network: The Wild Story of a Math Genius, a Gang of Backstabbing Bankers, and One of the Greatest Scams in Financial History di David Enrich che partendo da un suo articolo su Tom Hayes trader inglese condannato per aver manipolato i tassi di scambi Libor ( London Interbank Offered Rate) ha raccontato uno scandalo finanziario globale. Hayes era il punto di collegamento tra un trader francese chiamato Gollum, il broker Abbo, un contadino Kazako diventato un genio della finanza, un broker chiamato Village e affascinato dal sess0 con animali e un broker conosciuto come Big Nose, tutti alla fine conosciuti come Spider Network. Sulla scia di The Big Short o Wolf of Wall Street, The Spider Network sarà una serie sul mondo della finanza, sul denaro, sul potere e su uno scandalo internazionale.

Turn: AMC ha fissato per il prossimo 17 giugno il debutto della quarta e ultima stagione del drama sulla Rivoluzione americana con Jamie Bell protagonista.

  • shares
  • Mail