Serie Tv, novità: King Kong Skull Island in arrivo una versione tv; TNT ordina il pilot Deadlier Than the Male

Upfronts di Comedy Central: una serie tv ordinata e i nuovi pilot presentati. MarVista e IM Global realizzeranno una serie tv da King Kong Skull Island. TNT lavora al pilot Deadlier than the Male

kong-skull-of-island.jpg

King Kong Skull Island: MarVista Entertainment con IM Global adatteranno Skull Island di Joe DeVito e King Kong Skull Island di Merian C.Cooper, in una serie tv. Il progetto, che sarà poi presentato a diversi network, vedrà al centro una protagonista femminile e un cast multiculturale e racconterà le meraviglie e i pericoli della Skull Island e delle sue origini. Jonathan Penner e Stacy Title stanno lavorando alla sceneggiatura. King Kong Skull Idsland sarà la prima serie tv legata alla saga di King Kong.

Comedy Central Upfronts: il canale cable USA ha annunciato, tra programmi e speciali comici, l'arrivo di una nuova serie tv comedy Corporate incentrata su due giovani aspiranti dirigenti di una multinazionale senza scrupoli e senz'anima. Matt e Jake (Matt Ingebretson e Jake Weisman, anche creatori insieme a Pat Bishop) sono due giovani che lavorano alle dipendenze del tirannico CEO Christian DeVille (Lance Reddick) e dei suoi due vice John e Kate (Adam Lustick e Anne Dudek), il loro unico alleato è Grace (Aparna Nancherla) responsabile delle risorse umane. Comedy Central ha inoltre ordinato alcuni pilot di nuove serie tv (i cui titoli sono tutti provvisori) come Delco Proper su un gruppo di amici che lavorano da anni insieme in una falegnameria e hanno ormai capito come sia difficile cambiare in una città che non voglia farlo; Power Couple, creata, diretta e interpretata da Noël Wells, racconta la storia di Flint e Noel nevrotica coppia che vive a Austin, in Texas, tra gli orrori della rete e le assurdità del mondo reale; un progetto sulla rapper Awkwafina/Nora Lum; un progetto di Chris Kelly e Sarah Schneider incentrato su due frateli costretti a rivedere la propria vita dopo che il fratello dodicenne diventa improvvisamente famoso; un progetto scritto da Bashir Salahuddin, Sultan Salahuddin e Diallo Riddle, comedy lavorativa ambientato nel South Side di Chicago.

Deadlier Than The Male: TNT ha ordinato un nuovo pilot prodotto da Made Up Stories e Studio T. Scritto da Harriet Warner, Deadlier Than the Male racconta le vicende di tre personaggi tutti con un passato misterioso e problematico: una ragazza che ha incontrato da vicino un pericoloso killer; un ex predatore sessuale in cerca di redenzione; una mamma in lutto ossessionata dal trovare la figlia scomparsa. Ciascuno di loro sarà spinto al limite e la verità sul loro passato li porterà a varcare la soglia che divide vittima e carnefice.

Flaked: la seconda stagione del dramedy di Netflix con Will Arnett nei panni di un comico ex alcolista diventato una sorta di guru di Venice in California, sarà rilasciata il prossimo 2 giugno. Dopo un breve periodo fuori città, Chip (Arnett) torna a Venice dove non sarà più il benvenuto e lo accusano di aver svenduto il centro in cui si incontravano. Elisabeth Rohm sarà tra le novità di questa seconda stagione.

Neo Paris: Tabo Tabo Films ha presentato al Series Mania, il festival delle serie di Parigi, il progetto di una serie tv che sarà girata nel 2020, in arabo, inglese, francese e tedesco, pensata per il mercato internazionale e con un grosso budget. Neo Paris vedrà al centro un video game in realtà virtuale in cui le persone vivono una sorta di vita parallela, che finisce per essere una sorta di laboratorio sociale. Il gioco viene usato anche dal governo e dalla polizia per sviluppare nuove forme di prevenzione e piani di sicurezza. Nel 2025 un attacco terroristico viene pianificato usando il gioco e Arianne Estranger, CEO dell'azienda, viene arrestata mentre uno dei suoi fondatori sparisce. Per difendersi Arianne dovrà partire dal 2016 quando il gioco venne sviluppato.

The Bonus Family: Netflix ha preso i diritti internazionali del dramedy svedese in due stagioni incentrata su quattro personaggi che hanno da poco affrontato una separazione e dovranno capire come organizzare la loro nuova vita tra nuovi partner e la gestione dei figli.

  • shares
  • Mail