• Tv

Rai tutto fermo sul tetto compensi, Luca Milano a Rai Ragazzi

Bilancio 2016 approvato a maggioranza

di Hit

Si è svolto oggi a Roma presso la sede centrale di viale Mazzini il tanto atteso consiglio di amministrazione dell’ente radiotelevisivo pubblico. Tanto atteso perché doveva discutere della celebre questione del tetto compensi degli artisti.

Secondo quanto apprende TvBlog c’è stato un nulla di fatto rispetto alla spinosa questione del tetto compensi. Non è arrivata cioè una indicazione precisa da parte del governo in carica che evidentemente non ha ritenuto particolarmente risolutivo il parere dell’avvocatura di Stato che pareva avesse dato il via libera allo sforamento dei suddetti tetti per i gioielli della Rai.

Tutto quindi é rimandato alle prossime settimane, mentre si avvicina sempre di più il 30 di aprile termine ultimo per recepire le indicazioni di legge. Oggi nel corso del CDA si è proceduto alla votazione del bilancio 2016 di Rai presentato dal DG nella precedente seduta.

Il bilancio é stato approvato a maggioranza con i voti contrari dei consiglieri Mazzuca e Diaconale. Per quanto riguarda la vicenda Rai Ragazzi è stata approvata la nomina di Luca Milano a Rai Ragazzi, Massimo Liofredi avrà presto un nuovo incarico, a lui soddisfacente.

Mercoledì prossimo il CDA Rai sarà ricevuto dalla commissione parlamentare di vigilanza, sarà quella l’occasione per capire qualcosa di più del nodo tetto compensi star? Lo scopriremo -forse- mentre la vicenda ormai rischia di diventare sempre più spinosa.

I Video di TvBlog